Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaAtrani, ritrovato antico calice trafugato cinque anni fa a Santa Maria del Bando [FOTO]

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

Atrani, ritrovato antico calice trafugato cinque anni fa a Santa Maria del Bando [FOTO]

Scritto da (Redazione), giovedì 28 marzo 2019 22:39:25

Ultimo aggiornamento venerdì 29 marzo 2019 07:13:41

Nella notte tra il 27 e il 28 marzo del 2014 alcuni balordi fecero irruzione, nottetempo, nella chiesetta di Santa Maria del Bando, ad Atrani, trafugando due statue, tra cui quella della Vergine, un'acquasantiera e un pezzo scultoreo in marmo, estraendo dal muro la cassaforte murata contenente oggetti sacri di valore come un calice del Seicento.

Un brutto colpo per il patrimonio di fede del piccolo borgo della Costiera che dopo cinque anni esatti vede ritornare quel calice d'argento di fattura napoletana datato 1662 ritrovato di recente dal Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale - Reparto Operativo - Sezione Antiquariato di Roma. Il ritrovsmento è stato possibile grazie all'utilizzo della banca dati delle opere trafugate catalogate dai militari di Amalfi.

Questa sera, al termine della Liturgia delle Quarantore, il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Amalfi, Roberto Martina, ha consegnato nelle mani del parroco, Don Carmine Satriano, e al responsabile del Santuario, Giovanni Proto, l'oggetto sacro. Per la gioia dei fedeli che non hanno mai smesso di sperare anche nel ritorno dell'antica statua della Vergine sostituita con una copia donata da un magnanimo cittadino atranese.

I responsabili di quel furto sono stati assicurati alla giustizia nel luglio del 2017 al termine di un'accurata indagine dei Carabinieri di Amalfi denominata "VII Comandamento" che portò a sette arresti.Una banda responsabile di oltre 30 furti in Costiera Amalfitana fra cui emerge anche quello nel Santuario di Santa Maria del Bando del 2014. Di fatto, dall' esecuzione degli arresti dei Carabinieri di Amalfi non si sono più verificati furti nelle chiese della Divina. Le attività di indagine per il ritrovamento delle opere trafugate sono demandate agli esperti militari del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale che in questa, come in altre occasioni (ritrovamento del quadro principale della chiesa di Gete a Tramonti), hanno restituito opere di inestimabile valore alle locali comunità religiose.

Leggi anche:

Furto sacrilego ad Atrani, rubata statua Madonna a Santa Maria del Bando

Furti in case e Chiese della Costiera Amalfitana, recuperate opere d'arte e di fede. Sgominata la banda [I NOMI]

Guttuso scambiato per Gattuso. «Lo abbiamo venduto subito»: la soddisfazione dei ladri dopo il colpo di Ravello

Tramonti, domenica 17 a Gete il ritorno del quadro trafugato 25 anni fa [VIDEO]

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Ravello, prove di percorribilità della "Rampa Auditorium": c'è tanto da riflettere [FOTO-VIDEO]

Si sono svolte questa mattina a Ravello le prove di percorribilità della nuova "Rampa Auditorium" pronta per essere inaugurata. Un'opera pubblica che dall'ingresso del tunnel nuovo conduce direttamente alle spalle dell'auditorium "Oscar Niemeyer" allacciandosi con Via della Repubblica, partorita per...

Amalfi, 39enne arrestato per stalking. Tormentava l’ex fidanzata

Carabinieri della Compagnia di Amalfi nella giornata di ieri hanno arrestato un 39enne, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento all'ex fidanzata, per aver violato il provvedimento a cui era sottoposto. L'uomo, già denunciato dalla ragazza alcuni mesi fa, ha persistito nella sua condotta...

Negativo al coronavirus il bambino di 3 anni ricoverato al Cotugno

Il bambino di 3 anni con febbre alta e convulsioni ricoverato ieri pomeriggio da Cava de' Tirreni all'ospedale Cotugno di Napoli per sospetto contagio da Coronavirus è risultato negativo. Avrebbe contratto un Rinovirus, dunque, patologia diversa dalla malattia che si è diffusa in Cina. Il risultato del...

Sospetto coronavirus, sindaco di Cava chiude Pronto Soccorso

In una nota trasmessa a mezzo stampa, anche il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, conferma che nel primo pomeriggio di oggi, presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo, è stata attivato il protocollo previsto in caso di sospetto Coronavirus, per un bambino di 3 anni. Allo stato, sentiti i vertici...

Maiori, intervento dei Vigili del Fuoco per salvare una capra [FOTO]

Intervento dei vigili del Fuoco questo pomeriggio a Maiori per salvare un capra in difficoltà sul ciglio di un dirupo. I caschi rossi si sono avvalsi della competenza specifica dei colleghi del SAF (Soccorso Alpino Furiale) di Salerno che si sono arrampicati, per una trentina di metri, sulla parete rocciosa...