Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineI super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizieCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficiale, augura a tutti i lettori un Sereno NataleTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniCronacaAmalfi, cattivi odori dal depuratore: turisti lasciano anzitempo gli alberghi

Regali di Natale, con MielePiù approfitta delle promozioni anche on lineFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Cronaca

Amalfi, cattivi odori dal depuratore: turisti lasciano anzitempo gli alberghi

Scritto da (Redazione), domenica 26 maggio 2019 13:01:51

Ultimo aggiornamento lunedì 27 maggio 2019 12:45:24

Non tira un'aria buona ad Amalfi. Tanto che alcuni turisti hanno persino interrotto anzitempo la loro permanenza presso alcuni alberghi. Gli odori nauseabondi provenienti da circa una settimana dall'impianto di depurazione, nella località cieco, che affaccia sulla diga foranea del porto, sono insopportabili. Per ora sono tre gli alberghi che hanno incassato duri complaints, con i clienti, la maggior parte di nazionalità straniera, che hanno chiesto di lasciare le strutture prima del termine del soggiorno. A nulla sono valsi cambi di camera e servizi complimentary: qui l'aria è irrespirabile e la gente scappa.

Ma oltre al danno anche la beffa, con una struttura ricettiva - che ad ora ha perso 12 clienti - costretta persino ad anticipare il risarcimento del disagio prima della segnalazione alla compagnia assicurativa.

«Abbiamo cercato di spiegare ai nostri clienti le ragioni del presunto malfunzionamento del depuratore - ci dice il direttore di uno dei tre alberghi - ma non hanno voluto sapere scuse. Effettivamente l'aria qui è irrespirabile e bisogna intervenire al più presto per salvare la stagione».

In quella zona gli odori nauseabondi e persistenti sono diventati più forti negli ultimi giorni. L'ingegnere dell'Ufficio Tecnico del Comune di Amalfi, Pietro Fico, ha tempestivamente informato l'Ausino che si sta avvicendando alla futura gestione del modernissimo impianto inaugurato meno di un anno fa. Ma ad oggi, dopo circa una settimana dall'allarme sembra che i tecnici interessati non siano ancora in grado di comprendere la reale natura del presunto malfunzionamento, dovuto anche a causa della complessità degli impianti di ultima generazione. Un vero e proprio mistero a quanto pare.

Il nuovo depuratore di Amalfi, inaugurato il 13 luglio 2018 alla presenza del governatore Vincenzo De Luca, è stato adeguato grazie a un intervento da circa 7 milioni di euro e realizzato dall'ATI composta da Veolia Water Technologies Italia S.p.A. e dalla ditta amalfitana IdrosudCostruzioni S.r.l.

La messa in funzione del nuovo impianto di depurazione di Amalfi era stata avviata già il 28 giugno, dopo le opere di riqualificazione della struttura, composte da un primo stadio dove avvengono i pretrattamenti, un secondo stadio di nuova generazione ad altissima resa depurativa grazie al processo biologico con MBR (Membrane a Bio Reazione) e una linea fanghi per il trattamento e la disidratazione dei residui solidi. Oltre all'adeguamento della condotta sottomarina esistente, allungata fino a 442 metri e portata ad una profondità di 50 metri, alla quale è stata affiancata una condotta ausiliaria per consentire lo smaltimento delle portate eccedenti provenienti dalla stazione di sollevamento ST1.

Tra gli interventi realizzati dal 15 dicembre del 2016, data in cui vennero consegnate all'ATI le aree per la realizzazione dei lavori, sono state inoltre eseguite ulteriori opere idrauliche riguardanti la realizzazione di pozzetti scolmatori, che consentono di inviare alla stazione di sollevamento ST2 le acque di prima pioggia destinate alla depurazione, e interventi puntuali quali il rifacimento di tronchi fognari e manufatti di vario genere.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Scenario apocalittico sulla frana di Capo d'Orso: sopralluoghi tecnici in mattinata, situazione complessa [FOTO-VIDEO]

Uno scenario apocalittico. E' quello restituito il day after, dalla luce del giorno ai tecnici del Genio Civile di Salerno che con il sindaco di Maiori Antonio Capone e i responsabili dell'impresa Genea Consorzio Stabile (incaricata dell'esecuzione dei lavori di somma urgenza) e dell'ANAS che stamani...

Maltempo, ad Atrani piovono pale di fichi d'India sulla strada

Le forti raffiche di vento che stanno sferzando la Costiera Amalfitana hanno provocato danni soprattutto nei diversi paesi. Ad Atrani pale di fichi d'india sono piovute su Via Di Benedetto, la strada che conduce al borgo. In serata si sono staccate, dal costone roccioso sovrastante la strada, alcune...

Maiori, danni al porto: vento forte abbatte lampioni e addobbi natalizi [FOTO]

Le forti raffiche di vento che stanno sferzando la Costiera Amalfitana hanno provocato danni soprattutto a Maiori. Presso il porto turistico abbattuto un lampione e l'albero di Natale installato nei giorni scorsi. Per fortuna nessuna persona coinvolta. Per ragioni di sicurezza il sindaco, Antonio Capone,...

Olio sull’asfalto della Ravello-Chiunzi, procedere con prudenza [FOTO]

Non bastano i problemi alla viabilità in Costiera Amalfitana. Una situazione di pericolo per la circolazione stradale si registra da stasera sulla Strada Provinciale 1 Ravello-Chiunzi, dal chilometro 2, in località Acqua Sambucana. Un cospicuo quantitativo di liquido oleoso è presente - con ogni probabilità...

La Costiera che frana e fa paura: nuova caduta massi a Capo d'Orso. Strada interrotta [FOTO-VIDEO]

(NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO) Ancora uno smottamento in Costiera Amalfitana. A causa delle forti e incessanti piogge delle scorse ore, intorno alle 17 e 15 di oggi, grossi massi sono franati sulla Statale 163 Amalfitana al chilometro 40, laddove insiste il restringimento obbligato dal vasto incendio dell'agosto...