Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniAttualitàGran Carnevale di Maiori: a vincere è la passione

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Gran Carnevale di Maiori: a vincere è la passione

Scritto da (Redazione), lunedì 11 marzo 2019 09:03:12

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 marzo 2019 17:45:37

di Miriam Bella

Ve li ricordate i carnevali, quelli di fine anni ottanta, inizio novanta? Sì, lo so, ce ne saranno stati di migliori precedenti, ma per noi nati in quel tempo, sono questi a tornare in mente. Tornano in mente le folle oceaniche sul lungomare, tra cui si faceva fatica a camminare; i carri allegorici enormi (o forse eravamo noi ad essere troppo piccoli) e le fuge col cuore in gola fino alla zona franca delle bancarelle, inseguiti dai compagni di scuola muniti di bombolette spray, all'epoca ancora in uso.

E questa edizione del Gran Carnevale Maiorese, la 46esima, ci ha riportato indietro al tempo migliore. Merito a chi, nonostante non tutti ci abbiano sempre creduto, ha continuato a impegnarsi con passione e entusiasmo in una tradizione che ormai è parte del nostro DNA.

Dai carri allegorici ai costumi dei gruppi di ballo, agli stessi gruppi di ballo, non c'era niente che non emanasse allegria. Ciliegina sulla torta, oltre alla presenza del gruppo danzante del Carnevale di Cetara, la delegazione della gemellata Putignano. "Sono al termine del mio mandato, ma spero vivamente che quanto di buono fatto dalla mia amministrazione possa trovare seguito in chi verrà dopo di me, compresa la sinergia con la vostra meravigliosa cittadina", ha detto Giampaolo Loperfido, presidente della Fondazione Carnevale Putignano. E se lo augura, naturalmente, anche Alfonso Pastore, direttore organizzativo del Carnevale Maiorese, stanco ma soddisfatto per la riuscita di questa edizione, in cui al di là dei vincitori fra carri e balletti a vincere sono, siamo stati tutti. Tutti. Anche quelli che ne hanno detto male. Quelli che "sì, ma si poteva fare di meglio". Perché se è vero che niente è perfetto e tutto è perfettibile, è anche vero che le cose si possono migliorare solo provando a farle.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Attualità

Danni da maltempo novembre-dicembre 2019: alla Campania 22 milioni di euro

Approvato dal Dipartimento nazionale di Protezione civile il Piano degli interventi del Commissario delegato all'emergenza e Direttore generale della Protezione civile regionale, Italo Giulivo. Un importante passo per l'attuazione dei lavori necessari al ripristino della funzionalità dei servizi pubblici...

Dissesto idrogeologico in Costa d’Amalfi: per il recupero delle macere necessaria semplificazione delle pratiche

di Mariarosaria Pisacane «Màcera o macèra, l'accento cambia ma il problema resta». E' iniziato con una digressione prettamente linguistica l'intervento del vice Presidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola che ha preso parte insieme a Franco Picarone, Consigliere Regionale e Presidente della...

Le bellezze naturali di Tramonti e Agerola protagoniste a "Officina Italia" su Rai Tre

Tramonti torna protagonista in Rai. Domani, 22 febbraio, nella rubrica di Rai Tre "Officina Italia" (alle11,30), protagonista la natura con il Sentiero delle 13 Chiese. A parlarne è il vicesindaco Vincenzo Savino, coadiuvato dall'Associazione Giovani per Tramonti. Nella suggestiva cornice della Chiesa...

Viabilità Costiera Amalftana, ordinanza ANAS in vigore dal 1° aprile: soddisfazione Codacons

L’ordinanza ANAS, la 337/2019, sarà pienamente efficace a partire dal 1° aprile. Ad oggi è questa l’unica certezza dopo il responso del TAR di ieri (clicca qui per approfondire). Esprimono soddisfazione gli avvocati del Codacons, Laura Clarizia e Matteo Marchetti per la scelta dei legali dei ricorrenti,...

Viabilità Costiera Amalfitana: ricorso a ordinanza ANAS "congelato", si ritratta con i Sindaci

Tanto rumore per nulla. È stato "congelato" il ricorso degli operatori turistici avverso l'ordinanza Anas che dal 1° aprile regolerà la viabilità in Costiera Amalfitana. Questa mattina il TAR di Salerno era chiamato a giudicare la questione nel merito su richiesta dei ricorrenti, albergatori e dei titolari...