Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniAttualitàEcco quanto costa e come utilizzare i 600 mezzi elettrici disseminati in tutta la Costiera Amalfitana

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Attualità

Elettrify, micromobilità, monopattini, bici, Costiera Amalfitana

Ecco quanto costa e come utilizzare i 600 mezzi elettrici disseminati in tutta la Costiera Amalfitana

Scaricando l'app di Elettrify si potrà geolocalizzare il monopattino o la bici elettrica più vicina e il suo stato di carica. I residenti con 19.90€ al mese avranno diritto ad un’ora di spostamenti al giorno con i mezzi elettrici

Scritto da (Redazione LdA), domenica 24 aprile 2022 10:39:56

Ultimo aggiornamento domenica 24 aprile 2022 16:07:54

600 mezzi elettrici e 380 stazioni di sosta per la micro-mobilità alternativa in Costa d'Amalfi. La mobilità sostenibile con e-bike e monopattini è realtà grazie al progetto "Elettrify. Micro-mobilità Sostenibile", promosso dall'Associazione Distretto Turistico Costa d'Amalfi attraverso il suo braccio operativo Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi, con la partecipazione di tutti i comuni della Divina, con capofila Tramonti. I primi mezzi sono stati già rilasciati nei giorni scorsi e hanno già fatto registrare il loro uso, nell'arco di un paio di settimane raggiungeranno la quota di 600 sull'intera Costiera.

Il progetto, dopo una fase pilota sperimentale condotta nel 2020, è ora realtà ed è stato presentato sabato 23 aprile 2022 presso l'aula consiliare del Comune di Tramonti con gli interventi di Andrea Ferraioli, presidente dell'Associazione Distretto Turistico Costa d'Amalfi, Domenico Amatruda, sindaco di Tramonti, Michele Buonomo, Legambiente Campania, Marco Tordi, fondatore di Elettrify, la start-up che fornisce e si occupa della flotta di mezzi elettrici, e con i saluti dei sindaci della Divina, a rappresentare la forte sinergia territoriale alla base del progetto. Tutti i comuni del comprensorio turistico hanno infatti aderito deliberando di ospitare sul proprio territorio aree riservate all'accoglienza delle e-bike: la fascia costiera che va da Positano a Vietri sul Mare, passando per Praiano, Furore, Conca dei Marini, Amalfi, Minori, Maiori, senza escludere le cittadine poste più in alto come Tramonti, Ravello, Scala e Agerola. Il progetto porta in dote anche una risorsa per i Comuni: ad ogni comando di Polizia Locale saranno donati per Elettrify, in collaborazione con il partner tecnico Nilox, una e-bike ed un monopattino di servizio, personalizzati con gli stemmi della polizia e della città di appartenenza.

Scaricando l'app di Elettrify si potrà geolocalizzare il monopattino o la bici elettrica più vicina e il suo stato di carica. Il noleggio può essere effettuato dall'app prenotando la propria e-bike o semplicemente avvicinandosi ad una di esse e seguendo i pochi semplici passaggi indicata dall'applicazione. Una volta terminato l'utilizzo la si potrà comodamente parcheggiare nelle apposite aree dedicate in modo da renderla fruibile l'utente successivo.

Andrea Ferraioli, presidente dell'Associazione Distretto Turistico Costa d'Amalfi dichiara: "Il progetto è testimonianza di un collegamento sempre più forte tra i comuni della Costiera. Come Distretto Turistico ne siamo molto felici perché significa che stiamo creando una rete che lavora e collabora per lo sviluppo dell'intero territorio. Credo molto alla buona riuscita di questa iniziativa, grazie a questa forte sinergia territoriale e grazie ad Elettrify che ha preso sede sul territorio e sarà sempre al nostro fianco nello sviluppo del progetto. È un nuovo passo compiuto, in un quadro di azioni generali come l'installazione delle colonne elettriche e Zero Waste Amalfi Coast, per rendere la Costa d'Amalfi una destinazione sempre più sostenibile".

Anche il sindaco di Tramonti Domenico Amatruda ha sottolineato: "Si tratta di una giornata importante: dalla collaborazione tra i comuni del territorio e il Distretto nasce un servizio importante sia per la popolazione che per l'accoglienza al turismo".

La micro-mobilità alternativa del progetto è ispirata alla sostenibilità in ogni suo aspetto, come ha dichiarato il fondatore dei Elettrify, Alessandro Tordi: "Vediamo la micro-mobilità come un attivatore che sia risorsa per il territorio, e per questo motivo l'abbonamento per i residenti è stato pensato in modo tale da portare loro un risparmio del 96% dei costi, così come fatto per l'abbonamento destinato agli stagionali non residenti per i quali il risparmio è del 90%".

Da qui nascono gli abbonamenti mensili agevolati e senza obbligo di rinnovo disponibili a partire dal mese di maggio per i residenti, che con 19.90€ al mese avranno diritto ad un'ora di spostamenti al giorno con i mezzi elettrici con sblocchi gratuiti illimitati, con un risparmio pari al 96% rispetto al prezzo al minuto giornaliero. Abbonamenti agevolati a partire da maggio anche per gli stagionali non residenti che lavorano in Costiera Amalfitana: per loro il costo è di 49,90€ al mese con un risparmio del 90% sul costo del minutaggio giornaliero. Per tutti gli altri, lo sharing dei mezzi costerà 0.50€ per lo sbloccaggio, a fronte di una media nazionale che si attesta su 1€, e 0.25€ al minuto. Possibili per tutto abbonamenti giornalieri da 9,90€ con 60 minuti di uso con sbloccaggi illimitati, e a pari condizioni un abbonamento settimanale da 39,90€.

La sostenibilità del progetto di micro-mobilità, declinata in ogni forma, ha portato anche alle valutazioni degli impatti sul territorio, ed è stato per questo deciso che i mezzi elettrici, che sono geolocalizzati, potranno essere prelevati e depositati unicamente presso le stazioni dedicate alla sosta. In caso contrario l'app Elettrify non consentirà l'interruzione della corsa e continuerà a computare minutaggio e costi. Lo stesso sistema di controllo farà sì che alle e-bike siano consentiti tratti urbani ed extraurbani, mentre i monopattini potranno circolare solo entro i confini della città nella quale sono stati rilasciati.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106036105

Attualità

Vietri sul Mare, Sindaco incontra i genitori di Dragonea e valuta proposta trasferimento alunni al plesso di Benincasa

Ieri pomeriggio, 19 maggio, come annunciato nei giorni scorsi, il sindaco di Vietri sul Mare Giovanni De Simone ha incontrato i genitori di Dragonea per fornire i dovuti chiarimenti sullo stato di fatto dei lavori al plesso scolastico. Il Sindaco, accompagnato dal personale dell'ufficio tecnico comunale,...

Consulta Nazionale dei Distretti del Cibo: presente ieri a Napoli anche il Daq Limone Costa d’Amalfi

Si è tenuta ieri, mercoledì 18 maggio, presso la Camera di Commercio di Napoli, la prima Assemblea Nazionale dei Distretti del Cibo Italiani, un momento importante di programmazione e pianificazione della Consulta che riunisce tutti i Distretti del Cibo riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole,...

Tramonti, SP2 chiusa per due settimane con un'ordinanza "poco ragionata": i disagi di chi vi abita e di chi vi lavora

Due settimane di chiusura della SP2, a Tramonti, dal bivio di Polvica al Valico di Chiunzi, per poter consentire la sostituzione e l'ammodernamento delle linee elettriche esistenti. La verità è che questi lavori ai residenti servono davvero: attualmente se in un palazzo di tre piani tutti i condomini...

"Sulla Strada in Sicurezza", 21 maggio a Sorrento la manifestazione contro l'emergenza delle stragi stradali

Associazioni, fondazioni, movimenti, familiari di vittime di violenza stradale e utenti della strada parteciperanno il 21 maggio alla manifestazione nazionale, a Roma e contemporaneamente in molte città italiane, per richiamare l'attenzione di cittadini, istituzioni e media sulla strage stradale, che...

A Maiori bambini e titolari di stabilimenti imparano a riconoscere le tracce dei nidi di Caretta Caretta

In due giorni l'Amp Punta Campanella, la Stazione Zoologica A.Dohrn e la Capitaneria di Porto ha incontrato 12 stabilimenti balneari, 150 bambini e diverse associazioni locali. Obiettivo? Informare e sensibilizzare chi lavora nei lidi o frequenta le spiagge, in modo da ampliare la rete di monitoraggio...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.