Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Antonio Maria Zaccaria

Date rapide

Oggi: 5 luglio

Ieri: 4 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniAttualitàDepuratore Maiori, TAR respinge ricorso seconda classificata nella gara d’appalto. Le osservazioni del Comitato NoDep

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Maiori, depuratore, TAR, ricorso, gara, appalto, lavori

Depuratore Maiori, TAR respinge ricorso seconda classificata nella gara d’appalto. Le osservazioni del Comitato NoDep

"Ci chiediamo se è possibile indire una gara d’appalto, perfezionare il relativo progetto e non avere tutti i permessi necessari per iniziare i lavori", scrive il Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”

Scritto da (Redazione LdA), lunedì 30 maggio 2022 11:27:23

Ultimo aggiornamento lunedì 30 maggio 2022 11:27:23

A febbraio scorso il raggruppamento di imprese Cicalese Impianti S.r.l., Rdr Spa e C.G. Costruzioni S.r.l., aveva presentato ricorso al Tar contro la Provincia di Salerno per l'annullamento dell'aggiudicazione dei lavori del depuratore consortile che dovrà sorgere a Maiori.

Nell'edizione del 28 maggio del TG3 Campania, è stato intervistato il Sindaco di Maiori Antonio Capone sulla nota vicenda.

Il TAR Campania, infatti, ha rigettato il ricorso adito dalla seconda classificata nella gara d'appalto.

«Da lunedì (oggi n.d.r.) inizieranno celermente tutte le operazioni di acquisizione dei pareri per poi addivenire alla consegna e quindi alla partenza effettiva dei lavori», ha detto il Primo Cittadino all'inviato Enzo Ragone.

In merito a ciò si esprime il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana", che da tempo si batte per un'alternativa più sostenibile. Di seguito il comunicato integrale inviato a mezzo stampa.

Dal servizio si evince subito che è convinzione comune, anche della redazione del TG3, che i lavori potranno partire immediatamente, visto il rigetto, da parte del TAR Campania, del ricorso adito dalla ditta seconda classificata nella gara d'appalto. Il Sindaco invece ha prontamente ribadito che subito partirà invece... la richiesta dei necessari permessi.

Qui sorgono spontanee alcune domande.

  • Ci chiediamo se è possibile indire una gara d'appalto, perfezionare il relativo progetto e non avere tutti i permessi necessari per iniziare i lavori.
  • Inoltre ci domandiamo se la Soprintendenza rilascerà parere indipendentemente dalla nota del Ministero della Cultura, in riscontro all'interrogazione dell'on. Anna Bilotti, oppure opporrà il dovuto completamento delle integrazioni richieste dal Ministero, di cui è organo periferico.
  • Infine ci si interroga su come l'Autorità di Bacino potrà produrre le necessarie autorizzazioni, visto che la zona di intervento è classificata R4/P4, ciò al massimo rischio idrogeologico e quindi anche la P.A. trova difficoltà ad agire in deroga.

Dulcis in fundo, il sindaco ha poi affermato che le acque di Maiori sono pulite e brillanti e che ciò viene anche certificato da ARPA Campania, però ... il depuratore è necessario per ottenere la bandiera blu!!!

Quindi volendo interpretare le parole del primo cittadino di Maiori si può evincere che le condotte esistenti di Maiori, pur vetuste, continuano a fare egregiamente il proprio lavoro, tant'è che la stessa, più aggiornata, tecnologia è stata adottata per le condotte di Scala, Ravello e Atrani e, ultimamente, anche per Minori.

A questo punto è lo stesso primo cittadino a confermare che l'impianto ‘industriale' di Maiori per la finta depurazione comprensoriale è solo un artefatto necessario alla burocrazia ‘italiota'.

  • In primis perla stringente (sua) necessità di ottenere la bandiera blu. Nel merito ci risulta che per questa ‘certificazione' venga chiesto, tra l'altro, se esista o meno un depuratore e non tanto se le acque siano certificate come balneabili, che è poi il caso di Maiori. In sostanza note località, con acque certificate eccellenti, che godono diun'ottima reputazione non hanno bisogno di candidarsi all'assegnazione della bandiera blu. Nel nostro caso il sindaco, che nella sua prima campagna elettorale voleva portare Maiori ai fasti di Dubai, dimentica che Maiori è incastonato nella Costiera Amalfitana, sito Unesco e patrimonio dell'Umanità, per cui sarebbe necessario un adeguato piano di promozione e valorizzazione dei beni ambientali e culturali del territorio più che un inutile e dannoso depuratore... e delle audaci iniziative edilizie del capogruppo di maggioranza.
  • L'artefatto, poi, è utile per evitare al primo cittadino la denuncia per disastro ambientale per assenza di impianti di depurazione, in base all'attuale normativa regionale. Ma per questo caso di specie la soluzione è immediata: il sindaco, ove voglia evitare tale eventualità, può tranquillamente dimettersi... insieme al proprio capogruppo.

In effetti è ormai chiaro, anche grazie alle sagaci dichiarazioni del sindaco, che come cittadini stiamo pagando un ticket di diciotto milioni di euro quale inno allo spreco di denaro pubblico e alla cattiva gestione della cosa pubblica.

Il sindaco Capone, ormai schiavizzato da pressioni esterne, si è sempre ostinato a non voler valutare soluzioni alternative e praticabili. Su tali alternative è stata inviata, dal ‘Coordinamento Cittadino sul Depuratore', una articolata nota di approfondimento all'attenzione del Ministero dell'Ambiente alcuni mesi or sono. Tale nota, insieme ad ulteriore documentazione sull'argomento, è contenuta nella pubblicazione digitale e cartacea "Dossier Depuratore". Rinnoviamo al Sindaco e ai consiglieri comunali di maggioranza l'invito a leggere la copia cartacea consegnate nelle loro mani tramite l'Ufficio Protocollo del Comune.

(Foto di repertorio)

 

Leggi anche:

Depuratore a Maiori, raggruppamento di imprese fa ricorso contro aggiudicazione gara

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 107013107

Attualità

Aggressioni alla Polizia Locale in Costa d'Amalfi, CISL FP chiede incontro urgente per potenziare sicurezza

Lo scorso 30 giugno il Comandante della Polizia Locale di Tramonti Moreno Salsano sorprese un cittadino a sversare, all'altezza della frazione Novella, rifiuti di vario genere sotto la sede stradale (SP2). Questi, anziché scusarsi, lo aggredì verbalmente e fisicamente non solo in loco, ma anche al Presidio...

Minori, il messaggio del sindaco Reale al novello sacerdote Don Daniele Civale

È stata una grande festa, a Minori, quella per Daniele Civale, che è stato ordinato presbitero lo scorso 30 giugno, presso la Cattedrale di Sant'Andrea di Amalfi, e ieri, 3 luglio, ha presieduto per la prima volta la celebrazione eucaristica nella "sua" Basilica di S. Trofimena. L'emozione è iniziata...

Addio al nubilato, per Annalisa Carnevale e le sue amiche un party relax in OtiumSPA in Costa d'Amalfi

Addio al celibato in Spa in riva al mare. Otium Spa si conferma location di eccellenza dove festeggiare con le amiche più intime "l'ultima uscita" da single. Un'occasione per rinverdire i vecchi tempi ma soprattutto per rilassarsi dallo stress che inevitabilmente la sposa accumula nell'organizzazione...

Vietri sul Mare ricorda il medico Michele Siani, scomparso prematuramente nel 2017

Torna il 6 luglio, a Vietri sul Mare, l'appuntamento con il "Memorial dott. Michele Siani", giunto ormai alla V edizione. Ad aprire il Memorial, che si terrà, come è ormai tradizione, nel giorno del compleanno del medico vietrese, sarà una Tavola rotonda, dal titolo "Gestione del post pandemia: ci siamo?",...

Dopo il vasto incendio a Tovere, l'Assessore De Riso fa un appello a tenere puliti i fondi agricoli

Ieri pomeriggio, intorno alle 14, sulle colline tra la frazione di Tovere di Amalfi e Agerola, si è sviluppato un vasto incendio a ridosso dell'albergo Sant'Orsola. L'incendio è stato estinto intorno alle 17.30, grazie al congiunto intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, personale...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.