Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità “Amalfi, città in fiore”. Assegnati i premi della prima edizione ed emanato il nuovo bando.

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Attualità

“Amalfi, città in fiore”. Assegnati i premi della prima edizione ed emanato il nuovo bando.

Agli allestimenti floreali più belli il riconoscimento del Comune

Scritto da (Redazione), giovedì 2 maggio 2019 12:00:17

Ultimo aggiornamento giovedì 2 maggio 2019 12:00:17

"Amalfi, città in fiore". Sono stati assegnati i premi della prima edizione ed è stato emanato il nuovo bando per la contesa cortese, che vede cittadini ed imprese concorrere tra loro a chi realizza l'allestimento floreale più bello. L'angolo di fiori e piante che aggiunge ulteriore fascino alla già proverbiale bellezza dell'Antica Repubblica Marinara.

Per la prima edizione, i premiati sono Taverna del Buonvicino per la categoria attività commerciali, lido Silver Moon per gli stabilimenti balneari, La Casa del '600 di Tovere di Amalfi, Casa Mariuccia di Vettica, Villa Mare Amalfi Coast di Pogerola per le attività extra-alberghiere. La cerimonia di premiazione si è tenuta a palazzo di città, all'interno del Salone Morelli. La consigliera comunale che ha promosso l'iniziativa, Ilaria Cuomo delegata del sindaco Daniele Milano ad arredo urbano e verde pubblico, ecologia ed educazione ambientale e il vicesindaco Matteo Bottone hanno consegnato ad ognuno degli autori degli allestimenti floreali più belli una targa ed un voucher da spendere in fiori e piante presso un vivaio dal valore di 125 euro.

Assieme alla premiazione, è stata lanciata anche la seconda edizione di "Amalfi, città in fiore" che, come la prima, assegnerà una targa ed un premio da spendere in fiori e piante. Come dichiara la consigliera Cuomo: «Il concorso a chi allestisce lo scorcio floreale più bello è un modo per coinvolgere tutti nella cura della città, per sentirsi parte attiva nella sua cura ottenendo poi il riconoscimento del Comune per l'impegno profuso. Amalfi è già di una bellezza unica, decorandola con i fiori esaltiamo tanta bellezza».

È possibile iscriversi al concorso, in maniera del tutto gratuita, fino alle 12.00 del 14 giugno 2019 utilizzando l'apposito modulo disponibile sul sito web del Comune di Amalfi o presso l'ufficio ambiente del Comune e presentando la domanda al protocollo. La partecipazione è aperta a tutti: cittadini, associazioni, residenti, affittuari, proprietari di seconde case che possono partecipare singolarmente o per gruppi condominiali, associazioni ed attività turistiche. Le categorie per le quali si può concorrere nello sbizzarrire il proprio estro decorativo sono 6: balconi o davanzali;attività commerciali; attività alberghiere; quartieri o rioni per la quale si può partecipare decorando con piante e fiori particolari architettonici, angoli, scale, micro-giardini; lidi balneari; attività extra alberghiere come B&B e case vacanza.

La tenzone floreale sarà aperta dal 21 giugno al 10 settembre, con il termine ultimo per l'allestimento degli scorci fissato al 20 giugno. I partecipanti di ogni categoria che in questo lasso di tempo avranno dato vita allo spazio più interessante, adornando in maniera piacevole con piante e fiori la già superba bellezza di Amalfi, vinceranno dei buoni acquisto. I punti a disposizione sono 100, e saranno così ripartiti: da 0 a 30 punti per la qualità dei fiori utilizzati (rigorosamente vivi, no ai fiori di stoffa o plastica), da 0 a 20 punti per l'originalità della composizione, da 0 a 30 punti per fantasia e bellezza estetica, da 0 a 20 punti per l'armonia dei colori e dell'allestimento. La giuria sarà composta da architetti, fiorai, fotografi e giornalisti, che nel corso della durata della tenzone, da giugno a settembre, effettueranno dei sopralluoghi nelle aree iscritte al concorso.

Il bando "Amalfi, città in fiore" è stato pubblicato sul portale web del Comune di Amalfi ed è disponibile assieme al modulo di partecipazione sia nella sezione notizie della home page cliccando qui sia all'Albo Pretorio cliccando qui.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Il ribellismo nella società assopita

di Raffaele Ferraioli "Chi dorme non piglia pesci" è un antico, saggio proverbio oggi più che mai trascurato da una società che sembra essersi appisolata, assopita, narcotizzata. Una società che sembra voler fuggire ai riflettori, che quasi si nasconde, che si rifugia in periferia per cercarvi un diverso...

Giffoni, “Cinedù School Movie Awards”: agli alunni di Maiori il premio "Miglior interpretazione"

GIFFONI VALLE PIANA - Alla vigilia dell'apertura della 49esima edizione del Giffoni Film Festival, cala il sipario su "Cinedù School Movie Awards", la rassegna cinematografica degli Istituti scolastici ideata da Enza Ruggiero, progetto alla settima edizione che quest'anno ha coinvolto le cinque le province...

De Masi rispolvera "Lo Spirito di Ravello": codice di comportamento e autodisciplina da estendere alla Costiera

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma del sociologo Domenico De Masi - in questi giorni a Ravello per le sue consuete vacanze estive - che, in questo momento di smarrimento identitario della Città della Musica e su sollecitazione di Raffaele Ferraioli, rispolvera il famoso "Spirito di Ravello",...

...incostieraamalfitana.it: a Giovanni Garufi Bozza il Premio costadamalfilibri, Serena Venditto e Francesca Gerla per i gialli-noir

È Giovanni Garufi Bozza con il saggio "Io sono un femminicida. Il maschile disperso nel terzo millennio, dal Patriarcato al Pariarcato" (Drawp) il vincitore della sezione Narrativa/Saggistica del Premio costadamalfilibri della 13esima edizione di ..incostieraamalfitana.itFesta del Libro in Mediterraneo....

Le ragioni di Domenico De Masi

di Raffaele Ferraioli* Non ho il privilegio di essere annoverato fra gli amici di Domenico De Masi. Nutro per lui grande stima, anche se non sempre condivido le sue idee. Ho letto sulle pagine del Corriere del Mezzogiorno di ieri (clicca qui) alcune sue affermazioni, non nuove ma sempre interessanti,...