Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Ubaldo vescovo di Gubbio

Date rapide

Oggi: 16 maggio

Ieri: 15 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SezioniAttualità37 km di nuove linee di media tensione per la Costa d’Amalfi, in corso il potenziamento degli impianti E-Distribuzione

Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto
MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Attualità

Costiera Amalfitana, lavori, Enel, potenziamento, energia elettrica

37 km di nuove linee di media tensione per la Costa d’Amalfi, in corso il potenziamento degli impianti E-Distribuzione

I benefici interesseranno ventiduemila clienti grazie alla realizzazione di trentasette chilometri di nuove linee di media tensione e alla sostituzione e ammodernamento di quattro chilometri di linee esistenti

Scritto da (Redazione LdA), giovedì 14 aprile 2022 09:40:59

Ultimo aggiornamento giovedì 14 aprile 2022 09:48:36

Una rete automatizzata e in grado di agire in autonomia in caso di eventuali guasti o anomalie, sempre più integrata nel territorio e nell'ambiente circostante.

Questo l'obiettivo degli interventi di E-Distribuzione nell'ambito del progetto "Costiera Amalfitana", che sta interessando undici comuni e servirà a potenziare gli impianti elettrici e aumentare l'affidabilità della rete senza impattare sull'ambiente circostante, per un'infrastruttura elettrica sempre più digitalizzata e smart.

La società elettrica del gruppo Enel sta portando avanti in tutta la provincia di Salerno, e in particolare in una delle coste più suggestive del Paese (in foto i lavori in corso a Tramonti), il potenziamento degli impianti di distribuzione dell'energia elettrica, coniugando innovazione e sostenibilità ambientale.

Il progetto "Costiera Amalfitana", per il quale la fine delle opere è prevista per oltre il 90% entro il prossimo dicembre, riguarda in particolare i comuni di Amalfi, Atrani, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala e Tramonti. I benefici interesseranno ventiduemila clienti grazie alla realizzazione di trentasette chilometri di nuove linee di media tensione e alla sostituzione e ammodernamento di quattro chilometri di linee esistenti oltre all'interramento di due linee già in esercizio.

Inoltre, l'acquisizione strategica di una cabina di trasformazione nel comune di Amalfi permetterà di smantellare cinque campate aeree da 20 kV che viaggiano su armature in traliccio portando enormi benefici dal punto di vista paesaggistico.

I lavori che E-Distribuzione intende realizzare non riguardano solo il futuro e cominciano a prendere forma con effetti tangibili per tutto il territorio. Grazie alla grande collaborazione con tutte le amministrazioni dei comuni interessati si sono conclusi tutti gli iter autorizzativi previsti. Ciò ha permesso di indirizzare tutta una serie di importanti investimenti da parte dell'azienda elettrica. Ad Amalfi, partendo dalla scalinata, interamente ricostruita e restaurata a valle dei lavori, il progetto ha già permesso di interrare due linee esistenti (linea Amalfi e linea Praiano), di posare tre nuove uscite in Media Tensione (linea Furore, linea Pogerola e linea Atrani) e di provvedere al potenziamento della rete in Bassa Tensione che raggiunge le abitazioni e gli esercizi commerciali.

Il lavoro dei tecnici E-Distribuzione ha consentito, inoltre, di attivare i primi tre chilometri di nuove linee interrate che tra l'altro consentono di rendere la rete decisamente più resiliente dotandola di un assetto cosiddetto "in anello" con altri impianti già esistenti. Questi primi interventi garantiscono un'elevata qualità del servizio in situazioni ordinarie e tempi di rialimentazioni più brevi in caso di guasti, grazie alla possibilità di "richiusura" e "contro-alimentazione" immediata attraverso il telecontrollo.

"Il progetto Costiera Amalfitana rientra nel più ampio piano di investimenti per il potenziamento della rete di tutta la provincia di Salerno - ha commentato Mario Allella, responsabile E-Distribuzione dell'Unità Territoriale di Salerno -. Non posso che essere grato alle amministrazioni comunali con le quali abbiamo sostenuto un confronto continuo e costruttivo per assicurare a tutta la cittadinanza un servizio elettrico di migliore qualità in ogni circostanza. Un sistema elettrico più automatizzato e resiliente per una rete elettrica più forte rispetto alle condizioni meteo e alle criticità e più gentile allo stesso tempo con la natura circostante".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104014105

Attualità

Positano: ripuliti i fondali da reti e attrezzi da pesca, salvato e liberato anche un polpo intrappolato

Il fenomeno del Ghost Fishing, con le reti e gli attrezzi da pesca abbandonati, rappresenta un problema per tutti i mari del mondo. Le reti e gli attrezzi, infatti, continuano a catturare e uccidere la fauna marina. Sabato 14 maggio, a Positano, si è svolta una giornata di pulizia dei fondali antistanti...

Il Comitato CRI Costa d'Amalfi cerca aspiranti volontari: a Cetara il primo corso di reclutamento e formazione

Ritornano in presenza i corsi della Croce Rossa Italiana e il primo comune della Costiera Amalfitana che ospiterà questo importante momento formativo sarà il Comune di Cetara. Emergenze, attività sociali, formazione: queste le parole chiave che il Comitato di Costa Amalfitana ha individuato per affrontare...

«Di vittime della strada si parla ancora poco»: dopo l'incidente a Vico la lettera di Sonia Fusco, mamma della 17enne che perse la vita a Positano

Ieri, a Vico Equense, l'ennesimo incidente fatale sull'ex strada statale 145 Sorrentina, la litoranea che collega la cittadina a Castellammare di Stabia. Intorno alle 14, Alfonso, 30 anni, è morto dopo essersi scontrato con un'auto a Pozzano, all'altezza del Towers Hotel, a bordo della sua moto. Nel...

«Ritroveremo la prosperità della Repubblica di Amalfi»: le alte cariche dello Stato si riuniscono a Sorrento per ripartire dal Sud

Si è tenuta questa mattina, a Sorrento, la prima edizione del Forum "Verso Sud: la strategia europea per una nuova stagione geopolitica, economica e socio-culturale del Mediterraneo", promossa da The European House - Ambrosetti e dal Ministero per il Sud e la Coesione territoriale con l'obiettivo di...

"Beach Litter 2022": dall'indagine di Legambiente a Vietri sul Mare il più alto numero di rifiuti in spiaggia nel salernitano

Oltre 8 rifiuti di ogni genere per ogni metro lineare di arenile. I rifiuti continuano ad essere ospiti indesiderati nei litorali della Campania. Nelle 13 spiagge nelle province di Caserta, Napoli e Salerno sono stati censiti un totale di 10.752 rifiuti in un'area totale di 43.900mq. Una media di 827...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.