Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 minuti fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù on line black Friday black week con sconti fino al 50%Lauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniAnnunciNuovo modello gestionale e cibo sano e terapeutico: ecco il Distretto Rurale delle Aree interne e protette della Regione Campania

MielePiù e le offerte più esclusive del Web, aquista on line risparmiando fino al 50%Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Annunci

Nuovo modello gestionale e cibo sano e terapeutico: ecco il Distretto Rurale delle Aree interne e protette della Regione Campania

Scritto da (Redazione), venerdì 26 aprile 2019 09:36:00

Ultimo aggiornamento venerdì 26 aprile 2019 09:36:00

L'istanza per il riconoscimento del Distretto Rurale delle Aree Interne e Protette da inviare alla Regione Campania è stata approvata all'unanimità dall'assemblea del Comitato.

Il 24 aprile presso il Crea Of di Pontecagnano si è compiuto così un ulteriore passo in avanti, dopo anni di incontri, concertazioni sui territori tra il Cilento e la Costiera amalfitana, tra Vallo di Diano e Vallo dell'Irno, tra aree interne spopolate e zone costiere sviluppate, e idee progettuali che sono state arricchite e messe in campo. Tutti passaggi fondamentali contenuti nella proposta illustrata dal presidente del Comitato, Anna Pina Arcaro e dalla referente agronoma Rosa Pepe che prevede un nuovo modello gestionale legato al cibo sano e terapeutico.

Presente il direttore del Centro di Ricerca per l'Orticoltura e Florovivaismo di Pontecagnano, Teodoro Cardi, accompagnatore scientifico del percorso sin dal 2012; Rossella Guadagno del C.U.R.S.A (Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l'Ambiente) che ha chiarito il rapporto fra Distretto Rurale e la "Strategia Nazionale Aree Interne".

Fondamentali in questo lungo percorso anche l'apporto delle associazioni di categoria, tutte presenti all'assemblea con i responsabili: Gaetano Pascariello, presidente della Confederazione Italiana Agricoltori (C.I.A.) di Salerno; Vincenzo Tropiano direttore della Coldiretti di Salerno; il Consigliere Eugenio Cioffi ed Antonella Dell'Orto in qualità di presidente di Donna Impresa Coldiretti.

Per quanto riguarda invece il Distretto di Prevenzione e di Medicina dello Stile di Vita, sono intervenuti l'andrologo Luigi Montano (EcoFood Fertility) e l'oncologo Gerardo Siano (Associazione Il Melograno di Paestum); l'esperta di Medicina dell'habitat Graziana Santamaria (Procedura GeoBIO), Michele Bonomo (consigliere nazionale Legambiente) e Marika Morra (cooperativa sociale VoloAlto).

Un importante elemento è anche l'integrazione con la programmazione dell'area Cilento Interno: segmento sviluppato con l'intervento del Presidente del GAL Cilento ReGeneratio Srl, Carmine D'Alessandro. E la fiscalità del distretto chiarito con il contributo di Laura Di Bisceglie, vice Presidente del Comitato e responsabile Regionale di ASSINRETE (Associazione Nazionale Professionisti Reti d'Imprese) che ha evidenziato l'importanza dell'utilizzo del contratto di Rete come strumento gestionale.

In rappresentanza pubblica per il Vallo di Diano è intervenuto l'agronomo Vincenzo Casella e Sandro D'Arco per la Valle dell'Irno - Picentini. Presenti anche i giovani agricoltori e produttori del G.O.I. La Cesta della Biodiversità, fra cui la cooperativa BelCoRo, l'azienda Cascio, Oleificio La Macchia, L'Oro di Felitto Srl, Effetto Costiera srls, Azienda Santomauro Antonietta.

In questo percorso hanno un ruolo strategico e di accompagnamento anche le amministrazioni comunali. Presenti i rappresentanti dei Comuni di Castel San Lorenzo, Felitto, Castelcivita, Sant'Angelo a Fasanella, Corleto Monforte, Controne, Magliano Vetere, Minori, Tramonti, Morigerati, Camerota, Comunità Montana Alburni, e il Consorzio di Bonifica Vallo di Diano. Oltre, alle aziende agricole ed associazioni provenienti dalle 5 Aree, anche il Centro Universitario Europeo dei Beni Culturali di Ravello, rappresentato dal già senatore Alfonso Andria e l'Ente Riserve Naturali Foce Sele - Tanagro Monte Eremita, rappresentato dal Presidente Antonio Briscione.

E per garantire integrazione e trasversalità territoriale, nell'ambito dell'assemblea stessa sono pervenute le disponibilità formali d'adesione al Comitato anche da parte del Comune di Battipaglia e del Comune di Sant' Egidio Monte Albino (di raccordo con le ZES).

L'assemblea ha così deliberato anche nuove adesioni, sia pubbliche che private, ed ha prorogato la durata del Comitato fino all'anno 2025.

Presenti anche il promotore del Comitato Gennaro Capo (già sindaco del Comune di Castel San Lorenzo) e Gennaro Mucciolo (già consigliere regionale: firmatario delle Legge Regionale numero 20/2014). E in rappresentanza del Ministero del Sud, le senatrici Felicia Gaudiano e Virginia La Mura per il settore ambiente.

«Sarà sempre più la centralità di un cibo sano e terapeutico, da mettere in Rete con il GOI La Cesta della Biodiversità - ha dichiarato durante la relazione, la presidente del Comitato Anna Pina Arcaro - così da implementare la filiera trasversale fra le Aree Interne e Protette con quelle Metropolitane, in piena sintonia con la modifica dell'art.13 D. Lvo n° 228/2001 'Distretti del Cibo' inserita nella finanziaria 2018, da sviluppare tramite uno strumento gestionale come il Contratto di Rete fra più Società di Distretto d'Area, il tutto in un'ottica di coesione e di cooperazione nel rispetto della ruralità, della biodiversità, del clima e dell' identità locale».

Un'assemblea ricca di contenuti e di proposte che accompagneranno la fase concreta del riconoscimento. Ora ci sarà il passaggio successivo: la trasmissione ufficiale dell'istanza presso la Regione Campania.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Atrani paese d'incanto: si accendono le luci del borgo-presepe

Atrani è pronta a regalare, più di ogni altro centro della Costa d'Amalfi, la magia del Natale. L'artistica illuminazione che esalta il borgo trasformandolo in un presepe al naturale incastonato nella gola della valle del Dragone caratterizzerà ancora una volta il paese più piccolo d'Italia con una serie...

Enel, 5 dicembre interruzione fornitura elettrica a Ravello

L'Enel comunica che giovedì 5 dicembre, dalle 9:30 alle 16:30, verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del Comune di Ravello per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori potrebbe...

Strada chiusa a Cetara, variazioni alle corse Sita su linea Amalfi-Salerno [ORARI]

Sita Sud, gestore del servizio di trasporto pubblico in Costiera Amalfitana, ha diramato le variazioni degli orari sulla linea Amalfi-Salerno a partire da domani, 3 dicembre, a causa dei lavori che fino al 20 dicembre interesseranno il chilometro 45 della Statale 163 Amalfitana, nel Comune di Cetara....

Cetara, da martedì 3 strada chiusa per lavori fino al 20 dicembre: variazione sugli orari [L'ORDINANZA]

Come annunciato, sarà chiusa da domani, martedì 3 dicembre, al Statale 163 Amalfitana, al chilometro 45, nel centro abitato di Cetara, per consentire i lavori di bonifica e messa in sicurezza del costone roccioso da cui giovedì scorso si erano staccati arbusti e pietre finiti sulla sede stradale. Rispetto...

Cetara, dopo smottamento bonifica costone roccioso: Amalfitana chiusa per 8 giorni [L’ORDINANZA]

Per consentire i lavori di bonifica e messa in sicurezza del costone roccioso da cui nella tarda mattinata di ieri si sono staccati arbusti e pietre finiti sulla sede stradale, il sindaco del Comune di Cetara, Roberto Della Monica, d'accordo con l'Anas, ha disposto la chiusura della Statale Amalfitana...