Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Pasquale Baylon

Date rapide

Oggi: 17 maggio

Ieri: 16 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniAnnunciAgosto di fuoco, rischio emergenza idrica in Costa d’Amalfi: contribuire a evitare sprechi acqua

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Annunci

Agosto di fuoco, rischio emergenza idrica in Costa d’Amalfi: contribuire a evitare sprechi acqua

Scritto da (Redazione), lunedì 3 agosto 2020 10:10:52

Ultimo aggiornamento lunedì 3 agosto 2020 13:38:41

Emergenza caldo, di solito, significa anche emergenza acqua. In Costiera Amalfitana le riserve idriche si stanno assottigliando col rischio di rimanere a secco. Nei giorni scorsi sospensioni dell'erogazione idrica per scarsità di approvvigionamento dei serbatoi hanno interessato comuni come Scala e Tramonti e non è da escludere che nei prossimi giorni possano essere anche altri i comuni coinvolti.

Da qui la necessità di fare attenzione e contribuire, tutti, al risparmio idrico.

Il caldo asfissiante ci spinge ad utilizzare in maniera sconsiderata ventilatori e condizionatori, e a farci più docce nell'arco della giornata. La conseguenza, però, oltre al refrigerio sono bollette salatissime legate allo spreco di acqua e all'uso eccessivo dell'energia elettrica. Ecco un utile elenco di consigliper risparmiare sulle bollette senza arrendersi al caldo.

RISPARMIO IDRICO

Bastano alcuni piccoli accorgimenti, senza cambiare le proprie abitudini, per risparmiare fino a 200 litri di acqua al giorno:

  • Un accorgimento tanto semplice quanto efficace, è l'applicazione dei cosiddetti "frangigetto" ai rubinetti. Si tratta di piccoli filtri a rete che miscelano all'acqua una certa quantità di aria. Il flusso medio che esce è di circa 10-20 litri al minuto, ma con il frangigetto si può ridurre fino al 50%, pur non modificando il confort di lavaggio.

USO RAZIONALE DEGLI ELETTRODOMESTICI

 

  • E' opportuno utilizzare lavatrice e lavastoviglie a pieno carico, diminuendo la frequenza dei lavaggi e riducendo la temperatura: un lavaggio a 60° consuma quasi la metà di uno a 90°.

LAVAGGIO AUTO E IRRIGAZIONE AREE VERDI

E' bene lavare l'auto utilizzando il secchio e non il tubo di gomma. In questo modo si possono risparmiare fino a 150 litri di acqua.

  • E' meglioannaffiare le piante verso sera, quando il sole è calato, perché l'acqua evapora più lentamente ed è assorbita più facilmente dalla terra.

LAVAGGIO PERSONALE

 

  • Per una doccia occorrono mediamente tra i 40 e i 50 litri di acqua, ma per un bagno anche 150 litri. Fare la doccia anziché il bagnonella vasca fa risparmiare fino a 100 litri d'acqua ogni volta.

SCARICO WC

 

  • Si ricorda che oltre il 30% dei consumi idrici domesticisono inoltre imputabili allo sciacquone del water. Ogni volta che si spinge il pulsante, nei wc tradizionali, se ne vanno in media tra i 9 e i 16 litri d'acqua. Un wc con il doppio tasto di scarico, a quantità differenziata, contribuisce a far risparmiare fino a 26.000 litri di acqua all'anno.

ATTENZIONE ALLE PERDITE IDRICHE

 

  • L'estate è il periodo più di ogni altro caratterizzato da rotture sulle tubature dell'acqua. Questo a causa della scarsità di piogge che caratterizza la stagione e ai conseguenti assestamenti del terreno, che forzano le condotte interrate. E' importante quindi controllare che non ci siano perditenel tratto di rete dell'impianto privato, quella cioè che dal contatore dell'acqua si sviluppa all'interno della proprietà del cliente.
  • E' consigliabile svolgere questa verifica soprattutto per i proprietari di seconde case, utilizzate solo in alcuni periodi dell'anno.
  • Metterla in atto è semplice: è sufficiente chiudere tutti i rubinetti e controllare se il contatore segni ugualmente un consumo. In caso positivo, è bene rivolgersi immediatamente a un idraulico di fiducia perché svolga un sopralluogo e l'eventuale riparazione. Un foro, anche piccolo, può provocare fuoriuscite ingenti.

RISPARMIO ENERGIA ELETTRICA

 

  • In estate si possono ridurre anche i consumi di energia elettrica, utilizzando il meno possibile il condizionatore.
  • Mantenere la casa il più fresca possibile con soluzioni "naturali".
  • Per mantenere freschi gli ambienti possiamo abbassare le tapparellee chiudere le finestre nelle ore più calde della giornata.
  • Se l'abitazione è dotata di balconi, è possibile montarvi tende o un ombrellone, per trascorrere qualche momento all'aperto anche quando fa caldo. Negli spazi esterni, balconi, terrazze o giardini è bene introdurre piante e rampicanti, che aiutano ad assorbire parte del calore. Per le tende interne è meglio scegliere il colore bianco: riflette i raggi del sole.

ANCHE GLI ELETTRODOMESTICI SCALDANO

 

  • Si combatte il caldo anche spegnendo tutti gli elettrodomestici che non usiamoed evitando le luci intense. In questo modo si limitano calore e consumo di energia.
  • Occorre usare Il piano cottura il meno possibile, anche perché l'estate invita a consumare cibi freschi e ricchi d'acqua, e far funzionare la lavatrice nelle ore più fresche. La doccia andrebbe fatta quando c'è meno caldo, in modo che il vapore non peggiori l'umidità.

ARIA CONDIZIONATA, MA CON MODERAZIONE

 

  • Se nonostante tutti questi accorgimenti non riusciamo a resistere al caldo, è consigliabile accendere un ventilatore piuttosto che un condizionatore: evita sbalzi di temperatura troppo forti e consuma circa 15 volte meno.
  • Se proprio dobbiamo arrenderci all'aria condizionata, meglio utilizzarla solo nelle ore più calde, con le finestre accuratamente chiuse e impostando la temperaturain modo tale che non sia di oltre sei gradi sotto a quella esterna.
  • E' bene non lasciare accesa l'aria condizionata quando non si è in casa: spegnendo il condizionatore per almeno 4 ore al giorno è possibile risparmiare circa 240 euro e 960 kg di CO2 in un anno.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Costa d'Amalfi, tornano le telecamere di Linea Verde

La Costiera Amalfitana nuovamente protagonista d Linea Verde: da domani, martedì 18 maggio, le telecamere della trasmissione itinerante di Rai Uno che offre ogni domenica un viaggio alla scoperta del territorio italiano, della biodiversità e delle eccellenze agroalimentari, saranno impegnate in diversi...

Enel, 20 maggio interruzione elettrica ad Atrani

L'Enel comunica che giovedì 20 maggio verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del comune di Atrani per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori potrebbe momentaneamente ritornare...

Vie del mare, quattro collegamenti riattivati dal 19 maggio tra Sorrento e Napoli  

«Ringrazio i vertici di Alilauro Gruson per avere accolto le nostre richieste. Le vie del mare costituiscono un importante servizio per i pendolari residenti in penisola sorrentina, che quotidianamente devono raggiungere le sedi di lavoro o di studio. Da mercoledì saranno riattivate quattro linee tra...

Oggi le riaperture di piscine e spiagge. In Costa d'Amalfi inizia la stagione balneare [FOTO]

Oggi, sabato 15 maggio, riaprono le piscine all'aperto e gli stabilimenti balneari, che dovranno attenersi ai protocolli di sicurezza già approvati. Si può dire che comincia ufficialmente oggi la stagione balneare. In realtà per quanto riguarda gli stabilimenti balneari, era circolata la data del 15...

Scuola, negativi i 153 tamponi al "Marini-Gioia" di Amalfi. Oggi tocca a istituti Minori e Maiori

Sono risultati tutti negativi i 153 tamponi somministrati oggi a studenti e personale scolastico della sede centrale dell'Istituto Superiore Marini Gioia di Amalfi. A darne notizia è lo stesso istituto guidato dal dirigente Giovanni Russo che ringrazia il Rotary Costa d'Amalfi, l'Associazione Millennium...