Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Salute e BenessereCarenza di sangue negli ospedali, Praiano risponde all'appello di AVIS: 22 gennaio autoemoteca in piazza

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLuci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Salute e Benessere

Praiano, Costiera Amalfitana, sangue, AVIS, dono

Carenza di sangue negli ospedali, Praiano risponde all'appello di AVIS: 22 gennaio autoemoteca in piazza

L'AVIS fornisce il sangue raccolto al SIT del Ruggi per circa il 50 % delle sue necessità e contribuisce anche per gli altri ospedali della provincia

Scritto da (Redazione LdA), lunedì 17 gennaio 2022 12:53:33

Ultimo aggiornamento lunedì 17 gennaio 2022 12:53:33

«L'inizio del nuovo anno ha portato ad una drastica riduzione delle donazioni e purtroppo il dato non corrisponde anche ad una riduzione degli ammalati che necessitano di questo bene insostituibile. La donazione viene fatta nella massima sicurezza possibile: non bisogna avere timore di potersi infettare nel compiere questo gesto unico di solidarietà».

Questo l'appello dell'AVIS di Salerno, che torna in Costiera Amalfitana per raccogliere il sangue di chi è disposto a donare.

L'appuntamento è per sabato 22 gennaio dalle 8 alle 10.30, a Praiano, con l'autoemoteca AVIS che stazionerà nella piazza antistante al Municipio.

Per evitare assembramenti e per garantire la maggior sicurezza delle operazioni, per il dono del sangue va prenotato appuntamento al numero 3356574781. Per poter effettuare la donazione bisogna esibire un documento di identità e il codice fiscale.

Coloro che hanno completato il ciclo di vaccinazione covid-19 potranno chiedere gratuitamente l'esecuzione del dosaggio quantitativo degli anticorpi.

Si può donare il sangue se si ha un'età compresa tra 18 e 65 anni; se si è stati riconosciuti idonei alla donazione da un medico; se il proprio peso corporeo è almeno di 50 Kg. Se hai fatto il vaccino puoi donare se sono passate almeno 48 ore. Non puoi donare se hai fatto un tatuaggio da meno di 4 mesi, se hai soggiornato in paesi tropicali di recente, se sei in gravidanza o se hai partorito da meno di un anno, se hai fatto un intervento chirurgico da poco.

La prima colazione è una buona abitudine che è preferibile mantenere anche prima di recarsi a donare, possibilmente fra 1 e 3 ore prima della donazione. Le bevande che si possono bere sono acqua, tè, caffè e succhi di frutta; i cibi consigliati, da assumere in quantità non eccessiva, sono biscotti, fette biscottate, marmellata, miele, mentre quelli da evitare sono il latte e i suoi derivati, e gli alimenti ricchi di grassi o che comportano una digestione più laboriosa.

L'AVIS fornisce il sangue raccolto al SIT del Ruggi per circa il 50 % delle sue necessità e contribuisce anche per gli altri ospedali della provincia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103328108

Salute e Benessere

Sanità, salta la trattativa tra sindacati e azienda “Ruggi” di Salerno

Ieri, 11 agosto, si è tenuta all'Azienda ospedaliera "Ruggi" di Salerno una trattativa tra Direzione strategica e sindacati su diversi temi, tra cui l'erogazione della progressione economica orizzontale (fascia) agli aventi diritto. «Ad un passo dall'accordo che avrebbe consentito l'erogazione - spiegano...

Speranza nella lotta al cancro: studio italiano trova un “vaccino” che può istruire il sistema immunitario

Importante elemento si aggiunge alla conoscenza del cancro e di come il sistema immunitario possa combatterlo. Come riportato da Ansa, uno studio italiano ha scoperto la possibilità di indurre una risposta immunitaria contro il tumore e migliorare l'efficacia dei farmaci immunoterapici, grazie all'utilizzo...

Sette milioni di euro all'Ospedale di Nocera Inferiore, Sindaco De Maio: «Chiederò presto incontro col nuovo direttore ASL»

Ieri mattina, il sindaco di Nocera Inferiore Paolo De Maio, insieme ai consiglieri comunali Raffaele Baio e Mariano Fasolino, ha fatto visita al dottore Maurizio D'Ambrosio, direttore sanitario del Presidio Ospedaliero "Umberto I" di Nocera Inferiore e al direttore amministrativo Gaetano Memoli. Per...

Sarno, comitato “Insieme per la salute” in audizione regionale: «A breve un tavolo con la neo dirigenza»

L'audizione con la Regione Campania di ieri, 9 agosto, si è conclusa, per il comitato "Insieme per la salute", con la promessa che verranno chiarite a breve le sorti del "Martiri del Villa Malta" di Sarno, con la convocazione di un tavolo di confronto con il Direttore Generale dell'ASL Salerno appena...

Sanità, si insediano i nuovi manager nelle Asl campane. Gennaro Sosto nuovo direttore ASL Salerno

Si sono insediati i nuovi manager della sanità campana. Ad annunciarlo è "Salerno Sanità", che specifica che «più che di nuove nomine si tratta, in molti casi, di cambi di azienda». Infatti, Antonio D’Amore è passato dall’Asl Napoli 2 all’Azienda Cardarelli. Anna Iervolino dall’Azienda Ospedaliera Federico...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.