Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheProtagonistiPansa di Amalfi tra le stelle della pasticceria mondiale: il “World Pastry Stars” a creatività e innovazione nella tradizione

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Protagonisti

Una dolce storia di famiglia iniziata nel 1830

Pansa di Amalfi tra le stelle della pasticceria mondiale: il “World Pastry Stars” a creatività e innovazione nella tradizione

Al Milan Marriott Hotel tra i giganti del settore come Iginio Massari, Sadaharu Aoki, Stéphanie Aubriot, Olivier Bajard, Gino Fabbri, Pierre Hermé, Gabriel Paillasson, Alfonso Pepe, Giancarlo Perbellini e Enric Rovira

Scritto da (Redazione), giovedì 16 maggio 2019 10:39:24

Ultimo aggiornamento giovedì 16 maggio 2019 11:11:55

La Storica Pasticceria Pansa di Amalfi insignita della stella "World Pastry Stars", il massimo riconoscimento dell'universo dell'arte pasticciera.

Lunedì 20 e martedì 21 maggio, al Milan Marriott Hotel, la sesta edizione del World Pastry Stars, evento di Italian Gourmet, col sostegno dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) e di Relais Dessert.

"Rinnovare la tradizione. Un storia lunga cinque generazioni: evoluzioni, trasformazioni e cambiamenti, senza mai perdere il profondo legame con il territorio": è con questo intervento che i fratelli Andrea e Nicola Pansa racconteranno l'iter storico della loro attività nella due giorni dedicata all'unico evento internazionale che riunisce in Italia tutti i pasticceri più influenti al mondo.

I fratelli Pansa tra i giganti del settore come Iginio Massari, Sadaharu Aoki, Stéphanie Aubriot, Olivier Bajard, Gino Fabbri, Pierre Hermé, Gabriel Paillasson, Alfonso Pepe, Giancarlo Perbellini e Enric Rovira, anch'essi relatori dell'edizione 2019 che ha come filo conduttore il tema della creatività e dell'innovazione in pasticceria.
Dopo Sal De Riso, insignito nel 2016 con la stella del WPS, anche la Storica Pasticceria Pansa di Amalfi riceverà il prestigioso riconoscimento per la passione e l'impegno con cui, da cinque generazioni, tramanda i sapori e i saperi di una tradizione dolciaria, quella amalfitana appunto, che in termini di estro, creatività, profumi ed espressività è senza dubbio tra le eccellenze italiane.

Una storia familiare di cinque generazioni che inizia nel 1830 quando Andrea Pansa decide di dar vita ad un piccolo laboratorio artigianale nel cuore pulsante di Amalfi, in Piazza Duomo: quello che nelle sue aspettative avrebbe dovuto essere solo un luogo dove poter assaggiare i prodotti tipici della pasticceria locale, nel corso degli anni ha assunto i contorni sempre più definiti di una vera e propria fucina di esperienze e sapori che, pur mantenendo ben saldo il legame con il passato, ha saputo esprimere la ricca tradizione dolciaria amalfitana puntando sull'utilizzo di materie prime esclusive e di altissima qualità.

Tra i Locali Storici d'Italia dal 2001, frequentato in passato da artisti e viaggiatori giunti ad Amalfi in quasi due secoli, da Ibsen a Wagner, da Longfellow a Quasimodo, entrando nella Pasticceria Pansa si ha come l'impressione per un momento di aver compiuto un salto nel passato: un'elegante facciata in marmo chiaro di inizio Novecento introduce in un ambiente ampio con volte a crociera, specchi dorati, vetrine e arredi d'epoca. E' in questo contesto di tradizione che prende forma la storia di una realtà aziendale familiare fortemente radicata al territorio costiero, diventandone espressione attraverso la preparazione di dolci che non solo ne riflettono l'identità ma che valorizzano i prodotti di nicchia di questi luoghi. Il limone, ad esempio, simbolo caratterizzante della Costa d'Amalfi, coltivato nella tenuta di famiglia di Villa Paradiso e che, una volta raccolto e giunto in laboratorio, viene trasformato in scorzette candite, biscotti, torte e delizie. Ma anche la nocciola di Giffoni IGP, la noce di Sorrento IGP, il fico bianco del Cilento DOP e le fragoline del Vallo di Diano trovano degno spazio nella produzione artigianale della Pasticceria Pansa.

Tradizione, quindi, ma anche costante ricerca di nuove declinazioni di gusti e desiderio di rivisitare antichi sapori: in quest'ottica prendono forma la Santarosa del Monastero (omaggio alla sfogliatella preparata per la prima volta nell'omonimo monastero a picco sul mare di Conca dei Marini), le varianti al cioccolato e alle castagne del classico Pasticciotto Amalfitano, le farciture dei panettoni natalizi fino al nuovissimo Cuor di Maya.
«Innovare nel solco della tradizione: questa è la missione che ci siamo prefissati, rivisitando costantemente le ricette che abbiamo ereditato dai nostri predecessori, migliorandole attraverso una cura maniacale nella selezione delle materie prime e investendo risorse e attenzione nello sviluppo delle tecniche di produzione - spiegano i fratelli Andrea e Nicola Pansa - . Chi arriva ad Amalfi da ogni parte del mondo si pone l'obiettivo di degustare le migliori espressioni della pasticceria campana; chi sceglie Pansa lo fa con la consapevolezza e l'aspettativa di fare quest'esperienza al massimo degli standard qualitativi».

Circa duecento anni di conduzione familiare ininterrotta fanno della Pasticceria Pansa di Amalfi un unicum esclusivo e romantico al tempo stesso, una piccola realtà aziendale che il prossimo 21 maggio a Milano si confronterà con i grandi nomi della pasticceria mondiale, raccontando di come una famiglia ha scritto la storia della pasticceria amalfitana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Bordeaux chiama Tramonti: il Tintore è tra i vitigni storici riconosciuti e apprezzati dai francesi

Un think tank mondiale per la ricerca sulla vite a piede franco, teso a dimostrare la maggiore adattabilità ai cambiamenti climatici ed evidenziare le caratteristiche peculiari nel produrre vini raffinati con una migliore predisposizione naturale all'invecchiamento. È con questa idea che Loïc Pasquet,...

"80 voglia di raccontarmi", in un libro il percorso di vita di Giovanni Rumolo di Maiori

di Alberto Quintiliani Il 15 gennaio di quest'anno 2020 Giovanni Rumolo - meglio conosciuto da tutti a Maiori come "Mastro Giannino" - ha compiuto gli 80 anni. In occasione del raggiungimento di questo importante traguardo della sua vita (certamente intermedio, come ha dichiarato lui stesso) ha pubblicato...

Ad Andrea Cataldi di Amalfi il Premio Letterario "La Ginestra"

Importante riconoscimento per Andrea Cataldi di Amalfi, insignito con il prestigioso Premio Letterario "La Ginestra". Il docente amalfitano, nello specifico, ha vinto il primo Premio per il Teatro inedito, grazie alla sua opera, la piece teatrale "Tre dita". La cerimonia di premiazione si è svolta questo...

Agerola paese di...vino: la visita di Helmuth Köcher, patron del Merano Wine Festival

Helmut Köcher, Tappa ad Agerola per Helmuth Köcher, uno degli eventi enogastronomici più importanti d'Europa ha fatto visita ad Agerola dove ad attenderlo, nella prestigiosa location del Campus Principe di Napoli, c'era il primo cittadino Luca Mascolo conAndrea Ferraioli, presidente del Consorzio dei...

Per ministro Bonafede ultimi giorni di vacanza in Costiera Amalfitana [FOTO]

Ha scelto i trascorrere gli ultimi giorni di vacanza, prima dell'Epifania, in Costiera Amalfitana il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Dopo Positano, dov'è di stanza, stamani è stato avvistato in giro per il centro storico di Amalfi. In jeans e sneakers, come un turista qualsiasi, a riconoscerlo...