Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Samuele martire

Date rapide

Oggi: 16 febbraio

Ieri: 15 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheProtagonisti“Fuck Cancer”, già raccolti oltre 100mila euro per Andrea di Amalfi che ringrazia la Costiera. E sabato si parte per Israele [VIDEO]

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Protagonisti

Road to Israel

“Fuck Cancer”, già raccolti oltre 100mila euro per Andrea di Amalfi che ringrazia la Costiera. E sabato si parte per Israele [VIDEO]

Per lui c'è una sola speranza: una cura sperimentale costosissima di circa 600mila euro a cui dovrà sottoporsi in Israele

Scritto da (Redazione), mercoledì 11 settembre 2019 22:15:32

Ultimo aggiornamento venerdì 20 settembre 2019 12:55:24

«Una volta che sarà finito questo incubo verremo a farci una vacanza giù con voi». Nel video che vi proponiamo in basso Andrea Rossi, il 26 anni originario di Amalfi che combatte contro un cancro, ringrazia quanti si stanno mobilitando per le iniziative di raccolta fondi al fine di consentirgli di essere sottoposto a costose cure sperimentali.

 

Andrea è residente a Luino, in provincia di Varese. E' figlio di genitori amalfitani che per anni hanno gestito un bar nei pressi della stazione ferroviaria del comune lombardo. Ha scoperto che la sua malattia è già in stato avanzato. Sul braccio destro ha un tatuaggio con la scritta "Fuck Cancer" e una spada da combattente. Indossa una t-shir con su scritto "Road to Israel" e nei suoi occhi si legge la voglia di chi non molla e vorrà farcela potendo contare sul supporto di tanta gente. Per lui c'è una sola speranza: una cura sperimentale costosissima di circa 600mila euro a cui dovrà sottoporsi in Israele.

Dopo la prima settimana apertura della raccolta fondi, sulla piattaforma Gofundme.com (clicca qui) sono stati circa 2400 i donatori per un parziale di circa 103mila euro raccolti. E sabato 14 settembre si potrà comunque già partire!

https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-per-cura-til-in-israele

Sul sito Gofundme.com Andrea scrive: "Nel 2014, lavoravo a Manchester in un ristorante quando quasi per caso, dopo essere tornato per qualche giorno in Italia, a seguito della rimozione di una bolla sul piede, si è scoperto essere un melanoma.
Successivamente ho iniziato a sottopormi a degli interventi chirurgici, prevalentemente di debulking, fino al marzo 2018 quando è stata provata un'operazione chiamata perfusione isolata dell'arto inferiore. Contemporaneamente agli interventi chirurgici, ho preso parte a vari protocolli sperimentali di immunoterapia che non hanno però sortito l'effetto sperato. Purtroppo tutti i miei sforzi e i sacrifici non hanno portato a grandissimi risultati, anzi, a dire la verità, non hanno fatto altro che peggiorare la situazione.
Al momento, ho cominciato la mia prima sessione di chemioterapia classica, con la prima infusione oggi, 02/09/2019. I risultati della chemioterapia sul Melanoma di IV stadio Metastico non sono il massimo. L'oncologo che per il momento mi segue, parla di una riduzione magari nei noduli sparsi per il corpo, ma non si può parlare di cura per una guarigione completa.
Il motivo per cui vorrei fare partire questa raccolta fondi è per provare ad entrare in cura allo SHEBA MEDICAL CENTER, una delle prime dieci strutture ospedaliere votate come migliore al mondo.
La terapia che verrebbe fatta si chiama TIL (INFILTRATING LYMPHOCYTE TUMOR). Questa terapia consiste nell'asportare parte del materiale tumorale, estrarne i linfociti (il nostro esercito contro tutte le malattie), riprodurle in vitro, potenziarle e creare dei vaccini che una volta iniettati nel corpo possano contrastare l'avanzamento della malattia, aiutando le persone che si sottopongono a questo trattamento a guarire. Questo trattamento ha una percentuale di sopravvivenza altissima rispetto a tutte le altre terapie immunologiche, chemioterapiche e chirurgiche.
Dopo aver contattato la struttura, sono stato informato sui costi che la terapia che VORREI affrontare ha, essendo essi molto elevati, chiedo aiuto alle persone che mi conoscono e che mi vogliono bene, e a quelle che non sanno nemmeno come sono fatto, di darmi una mano a intraprendere questo viaggio.
La somma richiesta sembra esagerata, ma quello che non verrà speso, lo girerò per cercare di trovare una soluzione a questa malattia che sta infestando moltissime persone e che purtroppo non guarda in faccia a nessuno!
Grazie mille a chi potrà farlo con un sostegno economico, e chi non potrà, sarà ben accetto anche solo un pensiero o una preghiera".

Andrea ha bisogno del nostro aiuto per cercare di vincere la sua battaglia per la vita. Da Amalfi suo cugino Andrea Castello ha esortato quanti, sensibili all'appello, vorranno dare il loro apporto attraverso contributi spontanei anche direttamente al conto corrente bancario indicato in basso.

Conto corrente bancario intestato a:

Andrea Rossi

IT 21E0200809500000420131437

UniCredit filiale buddybank, via Marco D'Aviano 5, 20131 - Milano

BIC/SWIFT

UNCRITMMXXX

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Protagonisti

Sal De Riso in visita all’Università Gastronomica di Agerola

Salvatore De Riso, tra i maestri pasticcieri più amati e ricercati in Italia e all'estero, si è recato questa mattina ad Agerola dove ha visitato il Campus Principe di Napoli, l'Università Gastronomica e Centro di Alta Formazione e specializzazione che ha sede nella ex Colonia Montana. Il Maestro Pasticciere...

La Costiera festeggia i 103 anni di Antonio De Ponte. Conobbe gli orrori della guerra

di Giovanni Bovino La seconda guerra mondiale colpì duramente tutta l'Europa con morti, povertà e miseria. La Costiera Amalfitana non ha, purtroppo, fatto eccezione. Numerosi sono stati i cittadini coinvolti nei combattimenti e molti sono gli anziani che oggi ne conservano la memoria tramandando alle...

"Tutto qui", il racconto di Giovanni Russo presentato a Positano

di Massimiliano D'Uva Giovanni Russo, classe 1933, positanese doc, terzo di otto figli, è un imprenditore edile molto conosciuto che coltiva da sempre la sua passione per la scultura. Nel 2018 ha pubblicato un libro in cui racconta la sua fanciullezza marchiata indelebilmente dalla guerra e dall'episodio...

Antonio Scurati Commendatore della Repubblica Italiana

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito allo scrittore Antonio Scurati l'onorificenza di Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È un titolo che il Capo dello Stato concede ai cittadini meritevoli, tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle...

La scuola pasticciera salernitana protagonista al Sigep di Rimini

di Antonio Di Giovanni Oltre 200mila presenze di operatori professionali, 33mila buyer provenienti da 187 Paesi, in testa Spagna, Germania e Francia, ma anche tanti paesi da Asia e Americhe a partire da Cina e Stati Uniti. Sono questi i numeri record di Sigep, il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria,...