Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 0 secondi fa S. Ottone vescovo

Date rapide

Oggi: 2 luglio

Ieri: 1 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: RubricheProtagonisti“Fuck Cancer”, già raccolti oltre 100mila euro per Andrea di Amalfi che ringrazia la Costiera. E sabato si parte per Israele [VIDEO]

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Protagonisti

Road to Israel

“Fuck Cancer”, già raccolti oltre 100mila euro per Andrea di Amalfi che ringrazia la Costiera. E sabato si parte per Israele [VIDEO]

Per lui c'è una sola speranza: una cura sperimentale costosissima di circa 600mila euro a cui dovrà sottoporsi in Israele

Scritto da (redazionelda), mercoledì 11 settembre 2019 22:15:32

Ultimo aggiornamento venerdì 20 settembre 2019 12:55:24

«Una volta che sarà finito questo incubo verremo a farci una vacanza giù con voi». Nel video che vi proponiamo in basso Andrea Rossi, il 26 anni originario di Amalfi che combatte contro un cancro, ringrazia quanti si stanno mobilitando per le iniziative di raccolta fondi al fine di consentirgli di essere sottoposto a costose cure sperimentali.

 

Andrea è residente a Luino, in provincia di Varese. E' figlio di genitori amalfitani che per anni hanno gestito un bar nei pressi della stazione ferroviaria del comune lombardo. Ha scoperto che la sua malattia è già in stato avanzato. Sul braccio destro ha un tatuaggio con la scritta "Fuck Cancer" e una spada da combattente. Indossa una t-shir con su scritto "Road to Israel" e nei suoi occhi si legge la voglia di chi non molla e vorrà farcela potendo contare sul supporto di tanta gente. Per lui c'è una sola speranza: una cura sperimentale costosissima di circa 600mila euro a cui dovrà sottoporsi in Israele.

Dopo la prima settimana apertura della raccolta fondi, sulla piattaforma Gofundme.com (clicca qui) sono stati circa 2400 i donatori per un parziale di circa 103mila euro raccolti. E sabato 14 settembre si potrà comunque già partire!

https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-per-cura-til-in-israele

Sul sito Gofundme.com Andrea scrive: "Nel 2014, lavoravo a Manchester in un ristorante quando quasi per caso, dopo essere tornato per qualche giorno in Italia, a seguito della rimozione di una bolla sul piede, si è scoperto essere un melanoma.
Successivamente ho iniziato a sottopormi a degli interventi chirurgici, prevalentemente di debulking, fino al marzo 2018 quando è stata provata un'operazione chiamata perfusione isolata dell'arto inferiore. Contemporaneamente agli interventi chirurgici, ho preso parte a vari protocolli sperimentali di immunoterapia che non hanno però sortito l'effetto sperato. Purtroppo tutti i miei sforzi e i sacrifici non hanno portato a grandissimi risultati, anzi, a dire la verità, non hanno fatto altro che peggiorare la situazione.
Al momento, ho cominciato la mia prima sessione di chemioterapia classica, con la prima infusione oggi, 02/09/2019. I risultati della chemioterapia sul Melanoma di IV stadio Metastico non sono il massimo. L'oncologo che per il momento mi segue, parla di una riduzione magari nei noduli sparsi per il corpo, ma non si può parlare di cura per una guarigione completa.
Il motivo per cui vorrei fare partire questa raccolta fondi è per provare ad entrare in cura allo SHEBA MEDICAL CENTER, una delle prime dieci strutture ospedaliere votate come migliore al mondo.
La terapia che verrebbe fatta si chiama TIL (INFILTRATING LYMPHOCYTE TUMOR). Questa terapia consiste nell'asportare parte del materiale tumorale, estrarne i linfociti (il nostro esercito contro tutte le malattie), riprodurle in vitro, potenziarle e creare dei vaccini che una volta iniettati nel corpo possano contrastare l'avanzamento della malattia, aiutando le persone che si sottopongono a questo trattamento a guarire. Questo trattamento ha una percentuale di sopravvivenza altissima rispetto a tutte le altre terapie immunologiche, chemioterapiche e chirurgiche.
Dopo aver contattato la struttura, sono stato informato sui costi che la terapia che VORREI affrontare ha, essendo essi molto elevati, chiedo aiuto alle persone che mi conoscono e che mi vogliono bene, e a quelle che non sanno nemmeno come sono fatto, di darmi una mano a intraprendere questo viaggio.
La somma richiesta sembra esagerata, ma quello che non verrà speso, lo girerò per cercare di trovare una soluzione a questa malattia che sta infestando moltissime persone e che purtroppo non guarda in faccia a nessuno!
Grazie mille a chi potrà farlo con un sostegno economico, e chi non potrà, sarà ben accetto anche solo un pensiero o una preghiera".

Andrea ha bisogno del nostro aiuto per cercare di vincere la sua battaglia per la vita. Da Amalfi suo cugino Andrea Castello ha esortato quanti, sensibili all'appello, vorranno dare il loro apporto attraverso contributi spontanei anche direttamente al conto corrente bancario indicato in basso.

Conto corrente bancario intestato a:

Andrea Rossi

IT 21E0200809500000420131437

UniCredit filiale buddybank, via Marco D'Aviano 5, 20131 - Milano

BIC/SWIFT

UNCRITMMXXX

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 105866101

Protagonisti

"Sotto il sole di Amalfi", dal 13 luglio su Netflix il sequel del fortunato film ambientato a Riccione

Nel 2021 in Costiera Amalfitana iniziarono le riprese del sequel di "Sotto il sole di Riccione", il fortunato film targato Netflix. Ebbene, dal 13 luglio su Netflix Vincenzo, Furio, Marco, Ciro e Martina tornano in "Sotto il sole di Amalfi". Lo scorso autunno la troupe aveva fatto tappa, oltre che ad...

Il piccolo Andrea di Positano e la sua fede per San Vito, protagonista su Repubblica

Avevamo apprezzato le molte foto, alcune diventate virali, del piccolo Andrea Esposito di Positano, 9 anni, figlio di Valentino e Gesualda, ma ci ha pensato Pasquale Raicaldo a raccontare la storia per la Repubblica di Napoli. Andrea ha ereditato dal padre le tradizioni religiose di Positano e della...

Gaetano Ruocco rieletto per acclamazione presidente nazionale dell’ANSI.

Stamattina, a Montesilvano in provincia di Pescara, si è chiusa l'assemblea nazionale dell'ANSI, l'Associazione Nazionale Sottufficiali d'Italia, il più antico sodalizio della categoria Sottufficiali. I delegati, provenienti da tutti Italia e anche dall'estero, hanno rieletto per acclamazione alla carica...

Sorrento, al sindaco Massimo Coppola la Medaglia Laurenziana dell'Accademia Internazionale Medicea

L'Accademia Internazionale Medicea di Firenze ha conferito al sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, la Medaglia Laurenziana, attribuita a personalità che si sono distinte nel campo culturale e sociale. La cerimonia si terrà domani, sabato 18 giugno, alle ore 16, nel salone dei Cinquecento di Palazzo...

La trasmissione Rai "Camper" alla scoperta del Sentiero delle 13 Chiese di Tramonti: diretta oggi alle 12.30

La troupe della trasmissione TV "Camper", condotta da Roberta Morise e Tinto, è da questa mattina a Tramonti, Polmone Verde della Costa d'Amalfi, per esplorare le bellezze del turismo "slow". La puntata andrà in diretta oggi, 17 giugno, alle 12,30, su Rai Uno. L'inviato Francesco Gasparri sarà accompagnato...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.