Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 secondo fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubrichePersonaggiMorte Tullio Gregory, il cordoglio di Minori Città del Gusto

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Personaggi

Morte Tullio Gregory, il cordoglio di Minori Città del Gusto

Scritto da (Redazione), mercoledì 6 marzo 2019 19:44:51

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 marzo 2019 19:48:33

E' morto sabato 2 marzo scorso a Roma il filosofo e storico della filosofia Tullio Gregory. Aveva compiuto 90 anni il 28 gennaio e lavorava tutti i giorni (il suo ultimo saggio è Translatio linguarum).

 

Docente di storia della filosofia medievale e di storia della filosofia a La Sapienza a Roma, è stato attratto da sempre dai momenti storici in cui si sono verificate grandi svolte culturali che hanno portato a un cambiamento della vita degli uomini, delle società: prima lo studio e la passione per il Medioevo e in particolare il XII secolo con la sua rinascita grazie alla scoperta del pensiero greco e arabo, poi il Seicento con la caduta della metafisica tradizionale e la nascita della nuova scienza e di quello che viene chiamato illuminismo, da cui gli deriva quella ''fiducia nella ragione, che va sempre difesa perché se si perde si perde la sostanza del nostro essere uomini. Ma sapendo che impegnarsi nell'uso duro e demitizzante della ragione va fatto alla luce del dubbio. Chi è sicuro di sé può diventare un tiranno''.

IL RAPPORTO CON MINORI NEL RICORDO DI GIUSEPPE LIUCCIO

Con Tullio Gregory scompare uno degli intellettuali italiani più completi. Oggi nella sede romana della Treccani di Piazza dell'Enciclopedia sarà allestita la camera ardente per salutare uno degli uomini più rappresentativi della Cultura Italiana del mondo(dalle ore 10,20 alle 19). Domani si terrà una commemorazione alla facoltà di filosofia di Villa Mirafiori dell'Università La Sapienza dove il Filosofo era professore emerito. "La maschera" o "persona"- del grande Amico e Maestro- somma in sé tutti i caratteri della sua straordinaria, vastissima opera di studioso". Era un volto severo e indagatore, e insieme schivo, pudico quasi, capace di lampi di ironia fino alla dissacrazione, e insieme attento, in ascolto di chi gli sembrasse autenticamente in ricerca, fin quasi all'affetto..." si apre così il ricordo di Massimo Cacciari nel paginone di Repubblica di ieri. E non c'è dubbio alcuno che è stato uno degli ultimi esponenti di quella cultura generalista degli specialisti e della quale si avverte oggi un ritrovato bisogno. Lui era l'immagine della Treccani, nella quale ha lavorato per quasi settant'anni dandole tantissimo fino a diventarne simbolo autorevole e pilastro forte ed insostituibile. Per molti studenti il suo nome e la sua figura sono legati al manuale di storia della filosofia della storica Casa Editrice Laterza. Per un anno, dal 1993 al 1994, fece parte del CDA della Rai "dei professori".

Per tutti il prof. Gregory è stato l'intellettuale che ha insegnato a pesare bene in tutto anche a tavola. Io ho avuto il privilegio di averlo conosciuto e di averlo frequentato. Con il garbo dovuto gli offrii di seguirci nell'evento straordinario del Gusta Minori e gli proposi a nome di tutti gli amici del Gusta Minori e del suo presidente Andrea Reale prima e successivamente di Antonio Porpora che sostituì Reale, quando fu eletto sindaco. Il professore Gregory a collaborò in maniera determinante a creare insieme a me il premio di letteratura enogastronimica "Minori costa di Amalfi". Gli proposi di diventare presidente della giuria, che scegliemmo di comune accordo e mi scelse, a sua volta, come segretario generale e per 15 anni, nel secondo weekend di settembre, a piazza Cantilena, sul sagrato di S. Trofimena, anno dopo anno, abbiamo dato lezione di enogastronomia con esperti di settori. Giornalisti, autori, editori e chef di chiara fama sotto la guida impareggiabile di uno straordinario maestro di cultura e di buon gusto che ci ha guidati a scrivere belle pagine di storia della cucina italia. La sua pacata insistenza verso l'amico Giorgio Napolitano, in visita alla vicina Positano, permise la sortita del Presidente della Repubblica italiana nella città del gusto in un assolato pomeriggio di Pasqua del 2010, presentandola come sua città adottiva del cuore, e insinuando nel Presidente la curiosità della visita. Si è prestato con entusiasmo e straordinaria disponibilità a Maiori nella festa della Melanzana con la cioccolata. Come nelle due edizioni del premio Maior, il premio dei premi tra i tanti che si tenevano in Italia, e nelle gite a Tramonti, alla trattoria d'autore di Gigino Reale, a Ravello a Villa Maria, con la compagnia allegra e serena dei qualificati membri della giuria. Siamo stati più volte ospiti della Caravella di Amalfi, dove sia lui che Gualtiero Marchesi hanno lasciato testimonianze di affetto e stima per Antonio Dipino, che appena ha appreso la notizia dell'amico e maestro di cultura e di stile di vita e manifestandomi solidarietà nel dolore, e bene ha fatto ed io ho apprezzato il suo pensiero perché io ritengo che il professor Gregory sia stato e continui ad essere uno di casa per Minori certamente, ma non solo, per tutti i paesi della Costa d'Amalfi ed io tale lo considero nel ricordo di affetto e stima con cui lo accompagnai anche a Paestum, dove fummo ospiti del grande impareggiabile operatore economico che ha conquisto l'America con la "mozzarella di Vannullo", così come lo accompagnai a ricevere un premio prestigioso nella Liguria delle Cinque Terre dalle mani della comune amica Adriana Beverini, presidente del parco letterario Eugenio Montale. Anche per questo io ritengo che con Tullio Gregory sia venuto a mancarci una persona di casa e da oggi noi ci sentiamo più poveri, orfani. Anche per questo mi sento di proporre al Sindaco di Minori e al presidente del Gusta Minori di organizzare una commemorazione pubblica e solenne dell'amico e maestro di vita e di cultura Tullio Gregory a piazza Cantilena, su quello stesso sagrato di santa Trofimena dove è stato protagonista di tanti eventi prestigiosi, con l'affetto caldo e la stima profonda di sempre.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Personaggi

Marisa Cuomo premiata a Palazzo Madama: la signora del vino della Costa d'Amalfi è fra i "100 Ambasciatori" d'Italia

Si è svolto giovedì 16 gennaio scorso, nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale di consegna del Premio "100 Ambasciatori Nazionali". Organizzata dall'Associazione LIBER, presieduta da Verdiana Dell'Anna, in collaborazione con la...

Padre Enzo Fortunato a Bruxelles incontra presidente Parlamento Europeo: «Insieme per l’ambiente nel Manifesto di Assisi»

È volato a Bruxelles Padre Enzo Fortunato per incontrare il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. «Abbiamo parlato di sfide ambientali alla luce della Laudato Sì, in attesa di rivederci ad Assisi il 24 gennaio per la presentazione del "Manifesto di Assisi" - ha detto il portavoce del Sacro...

La Costiera che frana. Franco Nuschese da Washington: «Fa male al cuore vedere la nostra terra sofferente»

«Quel che è accaduto deve farci riflettere sulla grandezza di Madre Natura e sull'obbligo morale che tutti noi - dal primo all'ultimo - abbiamo di rispettarla, di preservarla ponendo il suo benessere prima del nostro». Sono le parole di Franco Nuschese, guru della ristorazione italiana col suo Cafe Milano...

Il miglior panettone d'Italia? Per Dissapore è quello firmato Sal De Riso

Dissapore, il noto portale web di "gusto", che come leitmotiv utilizza "niente di sacro tranne la cucina", per il quinto anno consecutivo ha stilato la classifica dei trenta migliori panettoni (il classico milanese) artigianali d'Italia. Più panettoni messi alla prova, più redattori brancolanti nel buio,...

Amalfi: premio "Costruttori di Pace" al prof. Francesco Gargano, il chirurgo che in America restituisce il sorriso ai bambini

Al professor Francesco Gargano, medico specialista in Chirurgia Plastica Pediatrica, docente alla New York Medical Center e co-direttore del Centro Medico di Chirurgia Craniofacciale di Neptune nel New Jersey, il Premio "Siate costruttori di Pace - Amalfi ed il suo Apostolo, ponte tra Oriente e Occidente",...