Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Lamberto martire

Date rapide

Oggi: 16 aprile

Ieri: 15 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: RubricheLavoro & FormazioneCosta d'Amalfi, doccia gelata per i lavoratori stagionali: negato bonus da 600 euro, domande respinte

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Lavoro & Formazione

Costa d'Amalfi, doccia gelata per i lavoratori stagionali: negato bonus da 600 euro, domande respinte

Oggi, per tanti lavoratori della Costiera, che in piena estate a volte lavorano il doppio delle ore per una paga al minimo sindacale, nemmeno la “miseria” di quei 600 euro

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), sabato 16 maggio 2020 11:21:13

Ultimo aggiornamento sabato 16 maggio 2020 20:12:54

di Emiliano Amato

Oltre al danno anche la beffa. Per due mesi hanno atteso di ricevere il bonus da 600 euro e ieri sera, per numerosi lavoratori della Costiera Amalfitana, la doccia gelata: "La sua domanda non può essere accolta". Questo il messaggio apparso nell'area del portale INPS dedicata alle pratiche in esame dei lavoratori del settore del turismo con codice Fd.

In Costiera Amalfitana sono numerosi gli stagionali, quelli che realmente lavorano d'estate in alberghi, bar, ristoranti, negozi di souvenir, che alla fine l'INPS non ha riconosciuto quali lavoratori stagionali del settore del Turismo. Tutta colpa di una sigla che indica i contratti, anziché specificamente stagionali, a tempo determinato (in periodi estivi, in località di vacanza, in strutture turistico-ricettive). Questo il più grande paradosso di cui i burocrati non riescono o addirittura non vogliono tener conto in un labirinto di codici e sigle. Per l'Anls (Associazione Nazionale Lavoratori Stagionali) sarebbero quasi 400mila i lavoratori italiani coinvolti.

Ed oggi, per tanti lavoratori della Costiera, che in piena estate a volte lavorano il doppio delle ore per una paga al minimo sindacale, nemmeno la "miseria" di quei 600 euro che certo nulla avrebbero risolto, ma che per una famiglia sarebbe stata una boccata d'ossigeno per la spesa quotidiana, per pagare bollette o l'affitto. Ora quelle stesse famiglie, che finora non hanno prcepito alcun sussidio, rischiano di rimanere senza reddito.

C'è comunque ancora tempo per presentare ricorso, con i professionisti del settor contabile (commercialisti, consulenti del lavoro, ragionieri) impegnati in una corsa contro il tempo, dopo aver seguito alla lettera, per due mesi, le indicazioni dettate dall'INPS. Con le associazioni di categoria si sta spingendo per un ulteriore riesame delle pratiche che potrebbero essere valutate col nuovo Decreto Rilancio varato pochi giorni fa dal Governo, che ha confermato il bonus 600 euro Inps. Il cammino della misura procede su tre strade. Da una parte ancora molti si lamentano che i soldi non arrivano e la richiesta risulta in attesa in esito; dall'altraviene rinnovato in automatico a maggio per chi ne aveva fatto richiesta ad aprile.

Lo stesso Decreto Rilancio prevede un nuovo bonus pernuove categorie di lavoratori (non previsti nel Decreto Cura Italia, come gli autonomi senza partita Iva) che in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro.

>Leggi anche:

Costa d'Amalfi, lavoratori stagionali in difficoltà scrivono ai Sindaci: «Al primo posto chi è rimasto senza reddito»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Lavoro & Formazione

Ristorante "La Caravella" di Amalfi seleziona personale

In vista dell'inizio - seppur tardivo e di grandi incognite - della stagione turistica 2021 che dovrebbe sancire la fine dell'incubo Covid, il ristorante stellato "La Caravella" di Amalfi, tempio del gusto della Costiera, apre le selezioni al personale da integrare allo staff diretto da Antonio Dipino....

"Mixology - miscelazione di qualità": la masterclass del Distretto Turistico Costa d’Amalfi a cura di Massimo D'Addezio

Il turista deve poter vivere la sua esperienza attraverso tutti i sensi, ma il sigillo deve essere dato dall'esperienza gustativa del luogo. Cosa portiamo via alla fine se non il "ricordo"? Il ricordo significa incidere nella memoria inconscia del visitatore, lasciarlo andare con una frase "voglio tornarci!"....

Lavoratori Costa d'Amalfi tornano in piazza: «Stanchi di essere ignorati, vogliamo lavorare con dignità, diritti e sicurezza!»

A più di un anno dall'inizio della pandemia di Covid-19 ed alla vigilia di una nuova, incerta stagione turistica i lavoratori stagionali chiedono a Regione e Governo di smetterla con le mance e programmare, finalmente, una ripartenza seria che garantisca, a lungo termine, dignità e sicurezza a tutto...

Costa d’Amalfi: riparte la formazione Growth col Distretto Turistico

Ripartono i corsi online di formazione Growth organizzati dal Distretto Turistico Costa d'Amalfi con la Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi. L'edizione primaverile del 2021 promette un calendario ricco di spunti di riflessione per mettere a fuoco le proprie strategie di business, rafforzare le proprie...

“Digital marketing turistico per strutture ricettive”, il corso di formazione online

In un anno ormai caratterizzato da molteplici difficoltà per chi è impegnato nel mondo dell'ospitalità e accoglienza, Confcommercio Campania con FederalberghiSalerno continua ad essere di supporto alle imprese del comparto turistico, attraverso molti modi, tra i quali la formazione continua, in cui crede...