Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 58 minuti fa S. Macario confessore

Date rapide

Oggi: 1 aprile

Ieri: 31 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: RubricheGusto GiustoUn percorso di gusto e genuinità: alla scoperta della nuova Cantina Ida Giordano di Tramonti

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Gusto Giusto

Tramonti, Costiera Amalfitana, Tappe di Gusto, Vini d'Autore

Un percorso di gusto e genuinità: alla scoperta della nuova Cantina Ida Giordano di Tramonti

All'interno dell'agriturismo Il Raduno, con Ventura e Ida alla scoperta dei sapori sinceri e genuini di Tramonti e della Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), mercoledì 17 luglio 2019 15:43:32

Ultimo aggiornamento mercoledì 17 luglio 2019 18:07:44

"Tintore, piedirosso, sciascinoso, falanghina, biancolella, biancazita, pepella e fiano sono i nomi dei vitigni autoctoni coltivati dalla famiglia Giordano da ben 3 generazioni, sui circa 3 ettari di rigogliosi terrazzamenti sparsi in varie zone del territorio di Tramonti, polmone verde della Costiera Amalfitana. Qui, una delicata quanto riuscita combinazione tra clima, esposizione e suolo, uniti al duro lavoro dell'uomo, hanno dato vita ad una realtà vinicola giovane e dinamica, l'Azienda Agricola Ida Giordano che ha saputo coniugare antiche esperienze agli insegnamenti delle moderne tecniche enologiche. Il risultato finale sono dei vini dotati di una propria personalità ben definita: esuberanti, ricchi e versatili il bianco e il rosato, decisamente più strutturato il rosso."

In un fresco pomeriggio di luglio veniamo accolti dalla famiglia Giordano all'interno del loro intimo ristorante a Tramonti "Il Raduno", ricavato all'interno di un'antica cantina, completamente ristrutturata nel pieno rispetto delle caratteristiche architettoniche, in perfetta armonia con la natura che la circonda.

Il locale è molto semplice, nella sua eleganza rurale, e predispone l'ospite a un'esperienza sensoriale partendo proprio dall'odore del legno (misto a quello di un dolce in preparazione che scopriremo solo alla fine essere un delizioso babà, ndr) il cui profumo sembra darci il benvenuto in un viaggio alla riscoperta di sapori d'altri tempi, abbinati a vini giovani e dalle grandi potenzialità.

Al tavolo con noi si accomoda solo Ventura, Ida è impegnata in cucina (100% quote rosa) con mamma Nicolina e zia Brigida, ad accompagnarci in questo percorso di gusto alla scoperta dei tre vini che da quest'anno vanno ad arricchire l'offerta DOC Costa d'Amalfi: Capitirosè, Il Colle e Il Monte.

Apriamo le danze con un corposo antipasto, una selezione di salumi con provola fresca di Tramonti, una caprese sempre con fior di latte di Tramonti e parmigiana di zucchine, abbinato al Capitirosè, un rosato ottenuto da uve Piedirosso, il cui nome deriva dalla frazione in cui insistono i vigneti, Capitignano. Non solo una moda, questo rosato si lascia bere e regala una piacevole sensazione al palato con sentori di fragole e frutti di bosco, perfetto complemento al ricco antipasto.

Non è stato semplice passare al primo: verso la fine dell'antipasto Ventura ci ha fatto assaggiare i vini prodotti durante le annate precedenti, un percorso esplorativo alla ricerca del giusto equilibrio che ci ha condotto "in modo sobrio" e delicato all'assaggio de Il Monte, un vino rosso ottenuto in purezza da uve tintore, corposo e sincero. Le signore Nicolina e Brigida non potevano scegliere un piatto migliore da abbinare a questo vino: ravioli con ricotta e provola ai profumi dell'orto, con melanzane, zucchine e peperoni.

Per assaggiare Il Colle, un vino bianco ottenuto da uve autoctone (Fiano, Falanghina e Biancolella) chiediamo qualcosa di leggero e Ida porta al nostro tavolo un tagliere di formaggi con miele e confettura di albicocche. Il Colle è un buon bianco, dove si sente la prevalenza dei profumi fruttati tipici della Falanghina perfetto anche per il dolce.

All'Agriturismo il Raduno vengono serviti solo dolci preparati in casa e, per quanto soddisfatti per qualità e quantità da questo pranzo luculliano, non potevamo declinare l'offerta di un delizioso babà preparato a mano e che da solo varrebbe una visita in questo meraviglioso angolo di Costa d'Amalfi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Gusto Giusto

Gli gnocchi alla zucca con burro e salvia di Giuliana Buonocore [VIDEORICETTA]

La bontà e la genuinità di Ravello. A rappresentarla, oggi, nella nostra rubrica gastronomica, è Giuliana Buonocore. Chi non la conosce? Instancabile, audace ma soprattutto sempre disponibile e generosa, ci presenta la ricetta degli gnocchi di zucca con burro e salvia, con lo sfondo di un panorama mozzafiato....

Gli Strozzapreti alla Carbonara di Raffaella Gambardella [VIDEORICETTA]

La Carbonara, si sa, è uno dei piatti più apprezzati della cucina della Bella Italia. Tanto semplice nei suoi ingredienti, quanto complesso nella sua preparazione. In questo periodo di stop forzato da emergenza coronavirus, proponiamo la ricetta interpretata dalla nostra Raffaella Gambardella di Amalfi,...

Da Tramonti gli “Strascinati ai profumi della montiera” di Raffaella Amato [VIDEO]

Dalla terra alla tavola, nel periodo in cui la natura dà il meglio di sé. In questo periodo di stop forzato da emergenza coronavirus, vogliamo dare risalto alle ricette della cucina casalinga della Costiera Amalfitana attraverso i suoi interpreti. Partiamo da Tramonti, terra generosa, con Raffaella Amato...

Chef Gennaro Contaldo, Pancake day ma a Minori facciamo le "Chiacchiere" di Carnevale

Per gli italiani è il Martedì Grasso (Shrove Tuesday per gli inglesi), per altri il Mardi Gras, per altri ancora il Pancake Day (la giornata mondiale dei Pancake) ma parliamo sempre dello stesso giorno: il martedì precedente l'inizio della Quaresima, i 40 giorni che precedono la domenica di Pasqua. Quest'anno...

All'Hostaria Bacco di Furore l'elogio alla cipolla campana

La cipolla (in latino Allium Cepa) è una pianta bulbosa originaria dell'Asia e coltivata già in tempi remoti un po' dappertutto. Gli antichi Egizi ne facevano oggetto di culto. Fino a credere che il suo forte aroma potesse ridare respiro ai morti. Come testimonia il ritrovamento di resti di questo ortaggio...