Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaAuguri di Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line i panettoni artigianali www.pasticceriapansa.itMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeePasticceria Gambardella Augura a tutti Buon Natale e Buone Feste. Acquista on line il Panettone artigianale firmato Pasticceria Gambardella, dal 1963 sinonimo di eccellente qualità Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: RubricheEchi e favilleRavello, Paolo Caruso dottore in Ingegneria Elettronica da 110 e lode

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

A Minori finalmente la fibra ottica FTTH con ConnectiviaAcquista on line il Panettone Campione del Mondo. Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori de Il Vescovado un buon Natale

Echi e faville

Ravello, Paolo Caruso dottore in Ingegneria Elettronica da 110 e lode

Per Paolo, giovane dalle indubbie qualità, posato e responsabile, un nuovo traguardo raggiunto con passione e abnegazione e in tempi molto rapidi

Scritto da (redazionelda), giovedì 28 ottobre 2021 12:44:25

Ultimo aggiornamento giovedì 28 ottobre 2021 18:15:16

Congratulazioni a Paolo Caruso che questa mattina ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi di Salerno. "Progettazione e caratterizzazione di test per piattaforme inerziali" il titolo della tesi discussa davanti alla commissione, concorde nell'assegnare al 23enne studente di Ravello la massima valutazione: 110 con lode.

Il lavoro di tesi proposto punta a caratterizzare un tipo di piattaforma inerziale contenente tre sensori: un accelerometro, che fornisce in uscita il valore di accelerazione lineare misurato, un giroscopio, in grado di misurare il valore della velocità angolare di un corpo ed infine un magnetometro il quale, grazie all'utilizzo di una piastrina ad effetto Hall, è in grado di misurare sia il modulo del vettore campo magnetico, che la sua direzione ed il suo verso.

Per Paolo, giovane dalle indubbie qualità, posato e responsabile, un nuovo traguardo raggiunto con passione e abnegazione e in tempi molto rapidi. Visibilmente commossa mamma Duska con Alfonso, i fratelli Alessandro, Pio, Eva e Giò e i nipotini Mia e Giò che non hanno fatto mai mancare il loro sostegno a Paolo in questo esaltante percorso di studi destinato ancora a proseguire con il dottorato di ricerca. Suo padre, l'indimenticabile Giò Caruso, oggi sarebbe stato davvero orgoglioso di lui.

E noi del Vescovado non possiamo che augurare al dottor Paolo Caruso i migliori successi professionali e personali.

La tesi

Nel primo capitolo della tesi di laurea si è trattata la teoria presente alla base di questi dispositivi, quindi dei fenomeni che governano il funzionamento di questi ultimi. In particolare, si è posta maggiormente l'attenzione sulle equazioni che permettono di misurare una grandezza fisica attraverso la sua conversione in grandezza elettrica, ovvero in segnali di tensione, attraverso dei dispositivi che prendono il nome di sensori. Si è parlato inoltre, sia delle caratteristiche statiche di questi ultimi, che di quelle dinamiche, evidenziando il legame stretto che c'è tra le prestazioni nel dominio del tempo e quelle nel dominio della frequenza. Nell'ultima parte del primo capitolo si è dato un cenno della tecnologia costruttiva di tipo MEMS (Micro - Electro - Mechanical - Systems), la quale ha preso piede nel mercato dell'elettronica, di consumo e non, specialmente negli ultimi anni. È stata, inoltre, esposta una rapida panoramica su quella che è la comunicazione di tipo seriale. Nel secondo capitolo si è parlato dei test effettuati in laboratorio, al fine di caratterizzare le IMU in condizioni di lavoro reali, cercando di caratterizzare le misure effettuate con un'incertezza, non riportata usualmente nei datasheet dei sensori. Per raggiungere questo obiettivo, il sensore in questione è stato posto su di un tavolo vibrante, capace di fornire uno stimolo, al fine di misurare sia l'accelerazione lineare letta dai sensori sui tre assi (X, Y, e Z), che la velocità angolare misurata dal giroscopio nelle tre coordinate angolari (Rollio, Beccheggio e Imbardata). I risultati ottenuti, infine, sono esposti nel terzo capitolo, nel quale è stato evidenziato come lo stimolo vibrazionale applicato consista in realtà in due tipi di stimolo sovrapposti: uno stimolo di tipo random, sul quale si è calcolata la ASD (Acceleration Spectral Density), ed uno stimolo di tipo Sine - sweep. Di quest'ultimo, che consiste in una sinusoide a frequenza crescente nel tempo, si è misurato, fino ad una certa frequenza che viene chiamata frequenza di crossover, lo spostamento tra due posizioni nelle quali si trova il sensore e, al di sopra di questa frequenza, l'accelerazione di picco. Dai risultati ottenuti si può evincere che da questo tipo di analisi si può ricavare non solo l'incertezza con la quale le caratteristiche dei sensori sono valutate, ma anche il comportamento dei dispositivi sotto test in condizioni di lavoro reali, quali possono essere, ad esempio, quelle tipiche dell'ambito automotive o dell'avionica, ma anche di ambiti diversi come, ad esempio, l'industria 4.0, la robotica, l'activity recognition, la nautica e molti altri ancora.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Echi e faville

Minori, dopo 41 anni Trofimena Staibano lascia il ruolo di Responsabile del Servizio Economico Finanziario

Oggi per la Responsabile del Servizio Economico Finanziario del Comune di Minori, Trofimena Staibano, termina la carriera lavorativa svolta con passione, competenza e spirito di servizio. «Un percorso durato 41 anni», spiega Mena, che aggiunge: «Sento fortemente l'esigenza di ringraziare coloro che mi...

Amalfi, benvenuta Aurora Apicella

Amalfi dà il benvenuto ad Aurora Apicella nata domenica 15 novembre scorso a Roma, all'ospedale San Pietro Fatebenefratelli. La secondogenita di Alessandro Apicella e Mariantonietta Celia pesa 3380 grammi e sta bene come sua madre, per la gioia della sorella Marianna, dei nonni Amalia con Andrea, Rosa,...

Maiori e Tramonti danno il benvenuto a Giuseppe Ferrara. Auguri a Francesco e Arianna

Maiori e Tramonti danno il benvenuto a Giuseppe Ferrara. Il primogenito della consigliera comunale Arianna Fortiguerra e di Francesco Ferrara è venuto alle 2.31 di oggi, giovedì 11 novembre, al reparto di Ginecologia e Ostetricia all'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno. Ad annunciarlo a mezzo social,...

Due lauree in 25 giorni: per Flavia Di Martino di Maiori triennale al Conservatorio e in Beni Culturali

Una studentessa modello, dalle straordinarie risorse. Dopo aver ottenuto, poco meno di un mese fa, il diploma accademico al Conservatorio, Flavia Di Martino di Maiori ha conseguito oggi la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali. Il suo un percorso artistico e culturale di spessore già a 23 anni,...

Minori, Michela Proto dottoressa in Medicina. Il pensiero a mamma Giulia

Un sorriso dopo un mese esatto dalla tragica e inaccettabile scomparsa di sua madre. Quella di ieri, per Michela Proto di Maiori, è stata una giornata carica di emozioni. Il conseguimento della laurea magistrale in Medicina e Chirurgia alla Federico II di Napoli, è dedicato a sua madre, la maestra Giulia...