Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 18 minuti fa S. Luigi Gonzaga

Date rapide

Oggi: 21 giugno

Ieri: 20 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Politica«Siamo gli unici contro il totalitarismo che si è instaurato in Italia», l’appello del salernitano Gaetano Russo a votare "Vita"

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Politica, Salerno, Elezioni, candidato, totalitarismo, appello, Gaetano Russo, Vita

«Siamo gli unici contro il totalitarismo che si è instaurato in Italia», l’appello del salernitano Gaetano Russo a votare "Vita"

Secondo Russo, «il regime che si è instaurato in nome dell’emergenza sanitaria è destinato a perpetuarsi, se non si capovolge questo sistema, in nome di nuove emergenze anch’esse fatte apparire come inevitabili, ma che inevitabili non sono»

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 21 settembre 2022 16:08:56

Lo scorso luglio, all'indomani della crisi di Governo, è nato il partito "Vita", una nuova realtà politica con a capo Sara Cunial, già parlamentare indipendente, che racchiude gli attivisti che nel periodo del Covid si sono opposti allo stato emergenziale e al green pass obbligatorio.

Da Salerno arriva la candidatura di Gaetano Russo alla Camera dei Deputati, nel collegio plurinominale di Salerno e Avellino.

«Vita è l'alternativa al totalitarismo esistente in Italia. Vita è libera da ogni tipo di affiliazione e questo ne fa una forza credibile. I vecchi partiti ripetono ad ogni elezione più o meno sempre le stesse promesse che, evidentemente non sono in grado di mantenere», dichiara Russo.

Insegnante di Yoga e di Ortho-bionomy, esperto di Medicina olistica, Russo intende mettere la propria esperienza e il proprio patrimonio di conoscenza al servizio della comunità. Con un obiettivo ben chiaro: «La nostra priorità è il ripristino dei diritti costituzionali, sempre più spesso calpestati negli ultimi anni».

«Le vicende legate al Covid-19 - afferma il candidato salernitano di Vita - sono emblematiche: è stato realizzato un sistema proteso a creare un'emergenza più grave di quella che c'era nella realtà. Basta informarsi prendendo in esame gli studi che sono stati condotti da istituzioni autorevoli come le università di vari Paesi e pubblicati sulle più importanti riviste scientifiche. La campagna vaccinale in Italia è stata portata avanti attraverso un sistema di imposizioni e sanzioni che, di fatto, ha privato i cittadini della possibilità di scelta. Si sono consumati dei veri e propri soprusi con l'obiettivo di rendere le persone dipendenti dalle scelte altrui. Per questo dico che occorre voltare immediatamente pagina e ripristinare quelle garanzie per i cittadini che ormai sono solo sulla carta».

Secondo Russo, «il regime che si è instaurato in nome dell'emergenza sanitaria è destinato a perpetuarsi, se non si capovolge questo sistema, in nome di nuove emergenze anch'esse fatte apparire come inevitabili, ma che inevitabili non sono».

E ancora: «Stiamo entrando in una guerra che non è uno scontro tra Russia e Ucraina ma è già una guerra mondiale perché è condizionata da interessi economici e commerciali su larga scala. Allo stesso modo, la crisi del gas che ci viene presentata non è ineluttabile. L'Italia ha le risorse, giacimenti individuati ma non sfruttati per motivi industriali. Occorre operare scelte davvero green prendendo esempio dai Paesi che hanno davvero investito in questo settore. Penso, ad esempio, alle automobili. Le vetture elettriche su cui ci stiamo concentrando non fanno altro che spostare il problema dell'inquinamento da una fase all'altra perché hanno bisogno di batterie che non si sa come e dove smaltire. In Oriente, invece, hanno cominciato a produrre le automobili a idrogeno che sono ad emissioni zero. Gli attuali costi elevati, per altro sovrapponibili a quelli delle prime auto elettriche, sarebbero abbattuti con una produzione su larga scala».

Russo si rivolge a quanti sono ancora incerti, soprattutto perché disorientati dinanzi a partiti che da anni recitano lo stesso copione e che, per questo, sono tentati dal non recarsi alle urne. «Rinunciare al diritto di esprimere il proprio voto è un grave errore. Unendo le forze, abbiamo l'opportunità di cambiare le cose. Chi partecipa, anche se la sua voce può apparire debole, ha una possibilità di farsi sentire, di vincere la propria battaglia. Chi non partecipa, ha già perso», chiosa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102311101

Politica

Autonomia differenziata. Maraio (PSI): «Ai parlamentari campani è mancato il coraggio avuto dai colleghi calabresi»

"I parlamentari campani che hanno votato l'autonomia hanno tradito il Sud. Non hanno avuto il coraggio di fare come i loro colleghi calabresi". Lo ha detto in una nota il segretario nazionale del Psi, Enzo Maraio. "Ora, ed è la cosa più singolare, si indignano per i nomi pubblicati sui giornali. Se avessero...

De Luca contro autonomia differenziata: «Penalizza il Sud», ma Zaia osserva che «nel 2019 era d'accordo»

«Una scelta grave che spacca l'Italia e penalizza il Sud drammaticamente. Se trasferiamo poteri per la sanità, oggi abbiamo un unico contratto, con l'autonomia aggiungeremo un integrativo: vuol dire che le regioni ricche potranno pagare molto di più i medici e ci sarà un'emigrazione dal Sud verso le...

Autonomia differenziata, Ferrante (FI): «Occasione per superare divari, con nostri Odg Lep prioritari»

"L'autonomia differenziata rappresenta un tema cruciale per il futuro del Paese e per lo sviluppo economico e sociale dei nostri territori. La riforma approvata dal Parlamento è un'occasione storica per superare i divari territoriali, responsabilizzare le Regioni e promuovere una maggiore efficienza...

Minori, 22 giugno la cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio comunale

Sabato 22 giugno, alle 18, si terrà, a Minori, la cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio comunale. Con 1270 voti, "Via Nova" si è riconfermata lista di maggioranza, con Andrea Reale sindaco per la quarta volta consecutiva. A comporre il nuovo consiglio comunale saranno Sergio Bonito (293 preferenze),...

Autonomia differenziata, D'Alessio (Azione): «Impatto fortissimo che rallenterà il Paese»

«Un briciolo di lucidità sarebbe bastato per sventare l'approvazione di un provvedimento che passerà alla storia come lo 'spacca-Italia'. Avrà un impatto fortissimo sulle istituzioni, sull'assetto costituzionale, sul lavoro, sulla sanità, sull'economia, sulla scuola, sul futuro dei nostri figli. Davanti...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.