Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaPolitiche sociali in Costa d’Amalfi, D’Amato (Maiori): «Alcuni comuni non hanno ancora approvato atto costitutivo per il consorzio»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Costiera amalfitana, politiche sociali, politica

Politiche sociali in Costa d’Amalfi, D’Amato (Maiori): «Alcuni comuni non hanno ancora approvato atto costitutivo per il consorzio»

"Se qualche Comune della Costa d’Amalfi mancasse all’approvazione del Consorzio non esprimerebbe una mera “dimenticanza” ma la ferma volontà di NON CONSENTIRE UNA GESTIONE PARITARIA E TRASPARENTE DELLE POLITICHE SOCIALI", spiega la consigliera di minoranza del Comune di Maiori

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 9 marzo 2024 15:37:00

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa inoltrata in Redazione dal gruppo consiliare di minoranza "Maiori di Nuovo", guidato da Elvira D'Amato, in merito alla costituzione dell'Azienda speciale consortile Cava-Costa d'Amalfi per una gestione più evoluta dei servizi socio-sanitari. Sembrerebbe, infatti, che alcuni comuni della Costiera amalfitana non abbiano ancora approvato l'Atto costitutivo in Consiglio Comunale, nonostante il termine al 15 marzo. Di seguito il testo integrale della riflessione.

 

POLITICHE SOCIALI IN COSTA D'AMALFI: CENERENTOLA NON VUOLE RISCATTO

Dopo decenni di politiche sociali "arrancanti" con un Comune capofila, Cava de' Tirreni, fuori controllo da ogni degna condivisione, faticosamente e grazie all'appassionato impegno di alcuni, il comparto Cava/Costa d'Amalfi ha concordato la creazione di una nuova struttura gestionale del "Piano di Zona" ovvero dello strumento amministrativo preposto alla gestione delle politiche sociali tramite la costituzione dell'Azienda speciale consortile Cava-Costa d'Amalfi.

Entro il 15 di questo mese di marzo tutti i Comuni dovranno approvare nei rispettivi Consigli comunali l'Atto Costitutivo e lo Statuto, altrimenti "il banco salta" e con esso la possibilità di approntare una gestione più evoluta dei servizi socio-sanitari.

L'assicurazione dei livelli essenziali di prestazioni sociali per anziani, minori e famiglie, disabili, nell'area della povertà, nel supporto ai centri famiglia ed anti violenza ed in generale di sostegno alle fasce deboli, anche attraverso la continuità ed il potenziamento dei servizi di assistenza sociale e di intervento sanitario, attualmente è assolutamente NON SUFFICIENTE, deludente l'approvvigionamento di fondi che si limitano ai soli versamenti degli stessi Comuni, carente e fuori ogni speranza la visione politica di base, dimessa e sciatta.

La creazione di un apposito "CONSORZIO" tra i Comuni dell'ambito S2 potrebbe traghettare la gestione del Piano di Zona verso un nuovo corso con dotazione di organismi capaci di reperire fondi anche in ambito europeo.

Se qualche Comune della Costa d'Amalfi INSPIEGABILMENTE mancasse all'appello sarebbe dunque lecito l'interrogativo sulle ragioni del comportamento omissivo.

Se qualche Comune della Costa d'Amalfi mancasse all'approvazione del Consorzio non esprimerebbe una mera "dimenticanza" ma la ferma volontà di NON CONSENTIRE UNA GESTIONE PARITARIA E TRASPARENTE DELLE POLITICHE SOCIALI.

I SINDACI E LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI OMISSIVE SI LIMITERANNO A NON INSERIRE L'ARGOMENTO NELL'ORDINE DEL GIORNO DEI CONSIGLI O AVRANNO IL CORAGGIO DI DARE SPIEGAZIONI AI CITTADINI?

QUALI RAGIONI DI "PUBBLICO INTERESSE" POTRANNO MAI RACCONTARCI PER AVER ANCORA UNA VOLTA LASCIATO CENERENTOLA VESTITA DI STRACCI???

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Politiche sociali in Costa d’Amalfi, D’Amato (Maiori): «Alcuni comuni non hanno ancora approvato atto costitutivo per il consorzio» Politiche sociali in Costa d’Amalfi, D’Amato (Maiori): «Alcuni comuni non hanno ancora approvato atto costitutivo per il consorzio»

rank: 104414108

Politica

Liste d'attesa, approvata la legge. Vietri (FdI): «Ora sanità più vicina ai cittadini»

"Il via libera definitivo della Camera al Decreto sulle liste d'attesa è una svolta significativa per il Servizio Sanitario Nazionale. Il Governo, grazie all'impegno del Presidente Meloni e del Ministro della Salute Orazio Schillaci, mantiene un'altra promessa fatta agli italiani". Lo dichiara, in una...

Pubblicato il Piano Urbanistico Comunale di Furore: aperte le osservazioni

Il Comune di Furore ha adottato, con deliberazione di giunta comunale n. 47 del 06/06/2024, il Piano Urbanistico Comunale (PUC), comprensivo del rapporto ambientale, della sintesi non tecnica e di altri studi specialistici e settoriali. Questi documenti sono stati depositati e sono disponibili per la...

Lunedì 22 a palazzo Sant'Agostino la firma dell'Accordo fra Provincia di Salerno e Provincia cinese di Shandong

Lunedì 22 luglio, alle ore 16, presso la sala Giunta di Palazzo Sant'Agostino, si tiene un incontro pubblico di presentazione dell'Accordo di cooperazione internazionale che viene siglato tra la Provincia di Salerno, rappresentata dal presidente Franco Alfieri, e la Città-prefettura di HEZE della provincia...

Proroga delle concessioni demaniali a Vietri sul Mare, Serretiello: «Maggioranza approva delibera in violazione del diritto comunitario»

Il gruppo consiliare di minoranza 'Vietri che Vogliamo' ha contestato la proposta di Delibera Consiliare giunta nell'ultimo Consiglio Comunale di Vietri sul Mare, in merito alla proroga delle concessioni demaniali turistico-ricreative, perché "in palese violazione delle norme Comunitarie oramai consolidate"....

Pnrr, Lega Campania: «De Luca bocciato dai suoi stessi revisori»

Ieri, 18 luglio, il consiglio regionale ha dato il via libera, con 26 voti favorevoli, 11 contrari e due astenuti, all'assestamento del Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2024-2026 e a una variazione di bilancio, a iniziativa dell'assessore al ramo Ettore Cinque. Le variazioni di spesa...