Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaCrisi umanitaria Afghanistan, da collettivo UANM appello a Sindaci Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Crisi umanitaria Afghanistan, da collettivo UANM appello a Sindaci Costa d'Amalfi

Inserito da (redazionelda), martedì 24 agosto 2021 11:48:50

Un appello ai sindaci della Costiera Amalfitana sulla crisi umanitaria in corso in Afghanistan è lanciato dal collettivo UANM, il movimento di pensiero collettivo di Praiano, composto da giovani dei diversi paesi della Costiera.

«I sindaci italiani sono pronti a fare la loro parte nell'accogliere le famiglie afghane. Non c'è tempo da perdere, dobbiamo essere molto concreti. Sarà la storia a dare un giudizio su questi ultimi vent'anni di presenza militare in Afghanistan, oggi siamo consapevoli che è il momento di aiutare il Governo a mettere in salvo vite umane». Queste le parole di Matteo Biffoni, sindaco di Prato e delegato ANCI per l'Immigrazione. In una nota inviata al Governo e indirizzata soprattutto al Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, l'ANCI rafforza la disponibilità dei comuni italiani ad ampliare la rete di accoglienza e integrazione SAI (ex Sprar).

«Noi del Collettivo UANM rivolgiamo un appello ai 13 Sindaci della Costiera amalfitana affinché possiamo contribuire a scrivere una nuova pagina di storia sul tema dell'accoglienza e della solidarietà» scrive la referente Imma Tralli in una nota stampa.

«I Comuni della Costiera, rei di tirarsi fuori dal mondo quando c'è da restituire, per convenienza o per ignavia, nel corso degli ultimi anni hanno preferito non preoccuparsi mai di questi argomenti, come se questa storia non appartenesse anche a noi.

Basti andare sul sito del SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) per rendersi tristemente conto che, dal 2017 ad oggi, nessun Comune della Costiera ha attivato progetti territoriali di accoglienza. Navigando sulla homepage del sito del SAI e soffermandosi sulla mappa della Regione Campania in materia di progetti attivi, il vuoto più rumoroso è rappresentato dai comuni della Costiera amalfitana e della Penisola Sorrentina, le zone più ricche non solo della Campania ma di tutto il Sud Italia. Cosa rappresenta questo vuoto? È un vuoto di umanità, di solidarietà e di mancanza di riconoscenza di un territorio che si è arricchito proprio grazie ai flussi turistici internazionali, quelli "giusti" insomma.

A cavallo tra le due guerre nei paesi della Costiera hanno trovato rifugio persone in fuga dalle persecuzioni della storia. Hanno trovato ospitalità in comunità realmente accoglienti, un ambiente sereno in cui iniziare una nuova vita, avvolte dal calore della popolazione e dalla ricchezza di un territorio che sapeva essere generoso. Quando abbiamo dimenticato tutto

questo? Quando abbiamo preferito volgere lo sguardo altrove? Le parole ospitalità e accoglienza di cui oggi ci vantiamo e che vendiamo in tutto il mondo non sono altro che atteggiamenti di facciata e di cieca ipocrisia perché, senza azioni concrete e reali, perdono il loro significato più vero e non calcolatore.

La crisi umanitaria in corso in Afghanistan ci permette di vedere con occhi nuovi i flussi migratori contemporanei e al contempo deve farci riflettere sul perché oggi siamo così ostili ad accogliere migranti in cerca di futuro.

Le ragioni sono le stesse, i drammi sono gli stessi, cambia solo la nostra percezione».

«È per queste ragioni che chiediamo ai Sindaci della Costiera amalfitana e alla comunità locale un atto di responsabilità. Non ci accontenteremo di semplici dichiarazioni populiste da parte dei nostri amministratori o amministratrici. È ora di dimostrare concretamente tutta la nostra serietà di fronte ad un dramma che tocca essere umani esattamente come noi. La differenza è che non hanno avuto la fortuna di nascere in Costiera, nella parte "giusta" del mondo» conclude la nota.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Crisi umanitaria Afghanistan, da collettivo UANM appello a Sindaci Costa d'Amalfi

rank: 102115102

Politica

Venerdì si inaugura a Salerno il “Comitato per Giorgia Meloni candidata per cambiare l’Europa”

Venerdì 24 maggio 2024, a Salerno, presso la Federazione provinciale di Fratelli d'Italia in via Roma n. 28, si inaugurerà alle ore 11:30 il "Comitato per Giorgia Meloni candidata per cambiare l'Europa". Alla presenza del Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, on. Edmondo...

Stop alla Riabilitazione, Tommasetti: «Sul Da Procida di Salerno solo proclami»

«Altro che polo di eccellenza, l'ospedale Da Procida è un altro esempio di promesse non mantenute». A farlo notare è Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega. Ha suscitato infatti scalpore la notizia della chiusura della Riabilitazione al presidio sanitario di Salerno. «Lo...

Elezioni a Tramonti, Consiglio di Stato conferma esclusione di Imperato: la sfida è tra Amatruda e Guida

Oggi, 21 maggio, il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Seconda) ha respinto il ricorso presentato da Armando Imperato, dopo che il TAR aveva confermato l'esclusione della lista "Terra Operosa" alle elezioni amministrative che si terranno a Tramonti tra l'8 e il 9 giugno. La sottocommissione...

Alberico Gambino sulla questione NCC: «Urge eliminare le disparità rispetto ai tassisti»

«È fondamentale rimuovere le disparità che penalizzano gli operatori Ncc rispetto ai tassisti. Si rileva necessario un intervento per trovare soluzione alle problematiche che affliggono il settore dei Noleggio Con Conducente e superare le discrepanze e incongruenze legislative che vi sono tra le normative...

Telemarketing, De Luca (PD): «Ho depositato proposta di legge per divieto generale di telefonate commerciali»

«Diciamo basta al telemarketing aggressivo e selvaggio, alle telefonate indesiderate dei call center. Le chiamate commerciali non richieste rappresentano un problema serio per la serenità e la privacy di tantissime famiglie nel nostro Paese. L'attuale Registro delle opposizioni non ha prodotto gli effetti...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.