Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Libri“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Libri

Tramonti, Costiera amalfitana, ricette, libro

“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano

Il 25 novembre Bartolomeo presenterà il libro alla cittadinanza di Tramonti e invita tutti a partecipare perché "per l’occasione ci sarà qualcosa di buono da assaggiare"

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 21 novembre 2023 14:15:24

Di Maria Abate

 

"Bart off: Dal forno dell'architetto" è il libro che Bartolomeo Giordano, nato e cresciuto a Tramonti, piccolo paese nell'entroterra della Costiera Amalfitana, desiderava pubblicare da ormai diversi anni... e finalmente ce l'ha fatta.

Laureatosi a pieni voti all'Università degli studi di Napoli Federico II, dal 2005 svolge la professione di architetto come libero professionista. Ma nel suo cuore ci sono sempre stati i dolci. E così, nel 2016, fu scelto per partecipare alla quarta edizione del noto programma televisivo Bake Off Italia, dove si classificò a un passo dal podio, al quarto posto. Da quel momento, però, il suo profilo Facebook è diventato una community di appassionati di dolci, con cui Bartolomeo condivide ogni sua ricetta.

Finalmente, l'architetto pasticcere è riuscito a lasciare una traccia scritta dei suoi capolavori e noi l'abbiamo contattato per una chiacchierata. Di seguito l'intervista.

 

Ai primi di novembre, quando il libro era appena uscito, lo si poteva trovare al primo posto nelle Novità più interessanti di "Cucina per le Feste" su Amazon. Te l'aspettavi?

No, è stata una bella sorpresa anche per me. Il libro è stato accolto con molto entusiasmo ed è stato per me una grande soddisfazione vedere che tante persone, da tutta Italia, l'hanno acquistato subito e mi hanno fatto i complimenti per com'è strutturato, per i colori vivaci, perché le ricette sono alla portata di tutti.

"Bart Off" è il tuo secondo libro di ricette. Il primo è stato "Natale in Casa Giordano". Cosa dobbiamo aspettarci di diverso dal primo?

Di fatto "Bart Off" è il mio secondo libro, ma io lo considero il primo, perché "Natale in Casa Giordano" era un e-book e conteneva soltanto ricette natalizie. Questo invece è un libro in cui c'è tanto di me, a 360° gradi: si parte dalle torte da forno da conservare in credenza e consumare quotidianamente fino ad arrivare alle più elaborate torte per le grandi occasioni, ci sono i lievitati per la prima colazione, i biscotti e anche ricette di sfizi salati. L'ho pensato come un grande manuale che copre tutto l'arco della giornata da consultare nei momenti in cui si ha voglia di preparare qualcosa di buono.

Svelaci una chicca originale che possiamo trovare in questo libro.

Ogni ricetta è accompagnata da un detto antico, in napoletano, tradotto in italiano. Per me è stato un modo per ricordare i vecchi modi di dire e attualizzarli, adattandoli alla ricetta proposta. Sulla ricetta della "Nocciolosa all'amarena", ad esempio, c'è il detto: "E fatte d' ‘o pignato adda sape' ‘o cuppino". E io commento così: "I fatti personali li devono conoscere solo poche persone fidate, ma la bontà di questa torta la possiamo divulgare a tutti".

Il titolo riprende chiaramente "Bake Off", la trasmissione televisiva che ti ha fatto conoscere in tutta Italia per le doti di pasticcere. Cosa ti ha lasciato quest'esperienza e quanto ancora conta nella tua vita?

"Bake Off Italia", a cui ho partecipato nel 2016, mi ha fatto conoscere un po' a livello nazionale. È vero, il titolo, che gioca anche con il mio nome, vuole essere un omaggio al programma, perché è così che tanta gente mi ha conosciuto e da allora mi segue e mi dimostra quotidianamente il proprio affetto sui Social. Se non ci fosse stato "Bake Off" probabilmente non ci sarebbe stato nemmeno "Bart Off". Il programma di Real Time è stata un'esperienza bella, che si fa una volta nella vita ma che ti lascia un'impronta importante. Tuttora coltivo le amicizie nate in quell'occasione.

Hai realizzato il libro interamente da solo, dalla scelta delle ricette agli scatti fotografici. Quanto tempo ti è servito per finire e qual è stata la parte più difficile?

L'idea di questo libro è nata quasi subito dopo "Bake Off". La cosa più importante è cercare un editore che ti supporti e ti diriga nelle scelte da fare e alla fine, anche con il supporto dell'editore, è stato un lavoro messo su carta da me, perché delegare tutto sarebbe stato troppo oneroso. Per questo è stato un lavoro molto impegnativo: ho pensato alla ricetta, l'ho trascritta, l'ho provata, ho scattato le fotografie, ho creato il file, ho impaginato, ho corretto ciò che non mi convinceva... Alla fine ci ho messo più di un anno e più di una volta, pieno di dubbi, sono stato sul punto di mollare tutto. Pensavo che nessuno l'avrebbe mai acquistato, ma la perseveranza ha avuto la meglio e quindi sono sempre ripartito. Vi dirò, non l'ho realizzato a scopo di lucro, non penso che verrà acquistato in migliaia di copie... L'ho scritto per lasciare un ricordo di me: noi passeremo da questa Terra, i libri rimarranno...

Il 25 novembre presenterai il libro alla cittadinanza di Tramonti, tuo paese natale (e si spera che sarà un crescendo di presentazioni in giro per la Campania e oltre). Quanto ti emoziona la cosa?

Sabato pomeriggio, alle ore 17, presenterò il mio libro nella sala consiliare del Comune di Tramonti: tutti siete invitati a venire. Mi emoziona già da ora l'idea del contatto diretto con le persone: potermi confrontare con chi ritiene il libro bello ma anche con chi ha critiche costruttive da pormi. E sicuramente per l'occasione ci sarà qualcosa di buono da assaggiare! La cosa fondamentale che ci tengo a garantire, però, è che tutte le ricette sono state provate e calibrate per quella preparazione e quindi riusciranno in maniera perfetta.

 

A Bartolomeo auguriamo, per il suo nuovo libro, un successo oltre quello sperato, affinché il suo lavoro possa essere ripagato e la sua passione presa ad esempio da tanti giovani!

 

Per acquistare il libro, clicca qui: https://www.amazon.it/Bart-off-Dal-forno-dellarchitetto/dp/B0CM1NLYBG

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano “Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano
“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano “Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano
“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano “Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano
“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano “Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano
“Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano “Bart off”: in libreria le ricette dal forno dell'architetto pasticcere di Tramonti, Bartolomeo Giordano

rank: 105157105

Libri

La 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it si chiude a Cetara: ecco gli eventi dall'11 al 13 luglio

Con la tre giorni di Cetara, giovedì 11, venerdì 12 e sabato 13 luglio, si chiude la diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Si comincia l'11 luglio alle ore 20.00 in piazza San Francesco con l'"Oratoria per la Pace" di Luca Filipponi, presidente del Menotti...

Positano, Daniele Bossari chiude la XXXII edizione della rassegna letteraria "Mare, Sole e Cultura"

Cala il sipario sulla XXXII edizione di "Mare, Sole e Cultura", la storica rassegna letteraria di Positano organizzata dall'Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con Mondadori, il Comune di Positano, la Camera di Commercio di Salerno e la Fondazione Carisal. Venerdì 12 luglio...

Atrani, 2 luglio “Fabula” e “Stelle cadenti” di Lucia Ferrigno alla 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it /RINVIATO

Tre appuntamenti, martedì 2, mercoledì 3 e giovedì 4 luglio ad Atrani per la quinta settimana della diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Si parte infatti il 2 luglio alle ore 20.00 allo Scoglio a pizzo con la presentazione degli ultimi due lavori letterari...

Positano, la booktoker Valentina Ghetti presenta il suo libro a "Mare, Sole e Cultura"

"Mare, Sole e Cultura", la storica rassegna letteraria di Positano, organizzata dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con Mondadori, il Comune di Positano, la Camera di Commercio di Salerno e la Fondazione Carisal, che in occasione del centenario della morte di Franz Kafka...

Minori, 27 giugno nuovi autori in concorso per il Premio costadamalfilibri

Prosegue giovedì 27 giugno a Minori la quarta settimana della 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Appuntamento infatti a Largo Solaio dei Pastai, alle ore 20, con il salotto letterario per gli autori in concorso per le due sezioni del Premio costadamalfilibri,...