Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Lorenzo martire

Date rapide

Oggi: 10 agosto

Ieri: 9 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: GourmetNella "Guida Identità Golose 2022" sei ristoranti rappresentano l'eccellenza enogastronomica della Costa d'Amalfi

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Gourmet

Costiera Amalfitana, Amalfi, Positano, Cetara, gourmet

Nella "Guida Identità Golose 2022" sei ristoranti rappresentano l'eccellenza enogastronomica della Costa d'Amalfi

È stata pubblicata lunedì mattina, 7 marzo, l'edizione della Guida Identità Golose 2022. Su 1.055 schede complessive, 218 sono novità. E, anche quest’anno, non poteva mancare la Costiera Amalfitana, con ben 6 ristoranti

Scritto da (Redazione LdA), giovedì 10 marzo 2022 11:15:09

Ultimo aggiornamento giovedì 10 marzo 2022 11:15:09

È stata pubblicata lunedì mattina, 7 marzo, l'edizione della Guida Identità Golose 2022. Su 1.055 schede complessive, 218 sono novità. E, anche quest'anno, non poteva mancare la Costiera Amalfitana.

«Quando, mesi fa, ci siamo attivati per pianificare quelle che sarebbero state le nostre attività future eravamo piuttosto ottimisti sull'uscita dal Covid. Oggi non possiamo ignorare la drammaticità degli eventi che sono in corso. Ma qui vogliamo comunque ribadire il nostro sforzo di lavoro, il nostro impegno costante per raccontare tutto quello che di buono avviene nel mondo della gastronomia. È un contributo importante anche sul piano culturale, la cucina è convivialità», ha detto il co-fondatore di Identità Golose Claudio Ceroni davanti al folto pubblico accorso alla Triennale di Milano.

Ma veniamo alle eccellenze che valorizzano la Costa d'Amalfi, ben 6.

Ad Amalfi troviamo il ristorante Glicine del meraviglioso Hotel Santa Caterina di Amalfi, guidato dallo chef Giuseppe Stazione, classe 1978, allievo di Bruno Barbieri. "Identità Golose" definisce Stanzione un «professionista ormai ben rodato. Non si limita al compitino: certamente è figlio legittimo della golosità della sua terra, ma la declina in bontà di valore, giocando anche con le contaminazioni».

E poi c'è Sensi, ristorante all'interno dell'hotel Residence, a un passo dal Duomo di Sant'Andrea, guidato dal giovane Alessandro Tormolino, classe 1987, che si è formato nelle brigate di Gianfranco Vissani e Don Alfonso ma anche al Mirazur di Mauro Colagreco. «I suoi piatti vanno oltre lo spartito tradizionale e turistico di queste zone. Esibiscono armonia, equilibrio, un'interessante cultura tecnica e non si fondano strenuamente sull'ingrediente del territorio. Ne consegue una cucina viva, evoluta, libera di spaziare dal Mediterraneo al resto del mondo, diretta, esplicita e di assoluto respiro internazionale», assicura la Guida.

Da Amalfi si passa a Positano, dove la Guida indica Zass, un ristorante guardato a vista dallo chef belga Alois Vanlangenaeker. «Un piccolo trancio di pizza con musica neomelodica in sottofondo - si legge nella Guida - è la premessa di una cavalcata mediterranea, filtrata da una mano che ama i colori e i gusti importanti: Triglia croccante con tagliatelle di seppia e melone e Tonno tonnato, misticanza e fragoline di bosco... Carta dei vini imponente e ricercata, anche per le chicche che esprime la Costiera. Quello che la clientela straniera ama e si aspetta, dopo una sosta nello sperone prendisole più ambito d'Italia».

«La cucina de La Serra al magnifico hotel Le Agavi è a nostro giudizio una perfetta declinazione di come proporre una grande tavola in una struttura a cinque stelle, frequentata spesso da un pubblico internazionale, tenendo altissima l'asticella della qualità», scrive il caporedattore di Identità Golose Carlo Passera. Lo chef Luigi Tramontano, classe 1980, «sorprende per la sua capacità di donare un'anima ai piatti; non mette in scena la stanca riproposizione di stilemi abusati, bensì una loro versione delicata, armoniosa, equilibrata».

Sempre a Positano, la Guida seleziona il ristorante Li Galli dell'hotel Villa Franca: «La cucina è capitanata dallo chef Savio Perna, che con discrezione disegna le peculiarità della terra campana; un racconto emotivo dove i piatti che si susseguono fanno vivere le emozioni di una passeggiata per le viuzze del centro storico di Napoli e successivamente ti accompagnano nei paesaggi mozzafiato della costiera, dove la natura crea dinamismo ed è sempre mutevole. Gioco di squadra, professionalità e spensieratezza coabitano».

Per finire, a rappresentare le eccellenze enogastronomiche della Costa d'Amalfi c'è il ristorante "Al Convento", a Cetara, dove gli chef Pasquale e Gaetano Torrente propongono «una cucina fatta di emozioni primordiali e molto locali che passano attraverso le alici e la colatura delle stesse, e che qui sono un must irrinunciabile».

(Foto di copertina: Identità Golose)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100242108

Gourmet

Limoncello Bio: l’ultima novità di Costieragrumi è un ritorno all’arte contadina

Un liquore che richiama alla tradizione contadina della Costa d'Amalfi, alla nobiltà del limone biologico e al lento trascorrere del tempo. Un ritorno alle origini, insomma, per l'ultima novità realizzata in esclusiva dal liquorificio artigianale Terra di Limoni per Costieragrumi, azienda leader nel...

La rubrica del Tg2 “Eat Parade” fa tappa a Tramonti e dedica uno spazio al Concerto d’Erbe e ai suoi utilizzi /FOTO e VIDEO

L'economia e la passione dietro alla grande cultura italiana per l'arte culinaria, la tradizione enologica e le sfide per il futuro: questi gli argomenti di Tg2 Eat Parade, la rubrica più longeva del settore. Nella puntata del 5 agosto, uno spazio è stato dedicato al Concerto di Erbe, il più antico rosolio...

La rubrica del TG5 Gusto a Tramonti per una golosa ricetta a km0, “Lo Scrigno di Capitignano”

Ieri è andato in onda per la rubrica del Tg5Gusto di Gioacchino Bonsignore la ricetta del gustosissimo Scrigno di Capitignano, un piatto di gnocchi con zafferano, aglio, olio, diversi tipi di farina e limone. In collegamento da Capitignano, frazione di Tramonti, sovrastato dalle secolari vigne della...

Il noto chef Guy Grossi apre un nuovo ristorante in Australia: «Sarà ispirato alla Costiera Amalfitana»

Guy Grossi sta per aprire il suo settimo ristorante a Brisbane, in Australia. Il noto chef australiano, con origini italiane, è stato intervistato da broadsheet.com, rivelando che il suo nuovo locale avrà 150 posti e sarà ispirato alla Costiera Amalfitana. «Alcuni anni fa ho scritto un libro, Love Italy,...

Tre pizzaioli napoletani per tre appuntamenti imperdibili. L'arte della pizza al Castello di Postignano

Sellano (PG). Tre pizzaioli napoletani per tre appuntamenti imperdibili messi a punto in occasione de "L'arte della pizza al Castello di Postignano", evento in programma nell'omonimo borgo medievale, incastonato nel cuore dell'Umbria, tra Spoleto e Norcia. Il 4, il 10 e il 18 agosto si avvicenderanno...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.