Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Saturnino martire

Date rapide

Oggi: 29 novembre

Ieri: 28 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiI dolci delle feste firmati dalla storica pasticceria Gambardella, oggi anche on line all'indirizzo www.gambardella.itGranato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a braccioCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliAtrani, Santuario Santa Maria del Bando meta di 'Passeggi segreti'

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comGranato Caffè, leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule, lancia un'offerta fino al 31 dicembre 2022Cardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Eventi e Spettacoli

Atrani, Santuario Santa Maria del Bando meta di 'Passeggi segreti'

Inserito da (redazionelda), martedì 24 marzo 2015 12:12:42

Il Santuario di Santa Maria del Bando di Atrani scelto tra le mete della terza edizione di "Passeggi segreti per antiche vie". L'escursione organizzata domenica scorsa da Gioacchino Di Martino, in collaborazione col Comune di Atrani, ha visto la partecipazione di circa 60 escursionisti, appassionati di storia e natura che, dopo aver attraversato il piccolo borgo marinaro, si sono inerpicati verso il Santuario e le attigue grotte di Masaniello, godendo di uno dei tesori nascosti della nostra Costiera.

L'escursione è stata guidata da Agostino Esposito del CAI Campania, Ferdinando Della Rocca del CAI sez. Cava de' Tirreni, con la consulenza della storica Colette Manciero.

Il percorso ha avuto inizio dalla piazza del Duomo di Amalfi proseguendo per piazza Municipio fino ad imboccare la panoramica Via Nuova, un'antica pedonale di collegamento, fino a raggiungere la nostra meta. Attraversando suggestivi vicoli nei quali il silenzio riporta ad antiche atmosfere, si è pervenuti, dopo una lunga scalinata, alla chiesetta di Santa Maria del Bando. La denominazione pare risalga alla tradizione che vuole che proprio da detta chiesa venissero "bandite" e cioè proclamate le condanne a morte. Citata dallo storico Matteo Camera come "antichissima e tuttavia esistente" (il testo è del 1881) la piccola struttura religiosa, edificata nel Dodicesimo secolo, sorge su uno sperone roccioso circondato da una rigogliosa vegetazione sotto la torre dello Ziro ed offre uno stupendo panorama del centro urbano di Atrani, con il mare sullo sfondo. A poca distanza dalla chiesa si trova un'ampia grotta, detta "di Masaniello", nella quale la voce popolare tramanda abbia trovato rifugio il pescatore rivoluzionario, la cui famiglia materna avrebbe abitato una sottostante abitazione oggi abbandonata, immortalata spesso per questo motivo dai viaggiatori stranieri del secolo scorso.

Dopodiché, dalla piazza Umberto I, dopo una breve scalinata, gli escursionisti hanno avuto accesso alle chiese, poste l'una vicino all'altra, dell'Immacolata e di San Salvatore de' Birecto. Quest'ultima risalente al Decimo secolo, ancorché totalmente rimaneggiata nei secoli successivi, era sede di una cerimonia di grande solennità. In essa venivano infatti incoronati i duchi di Amalfi, titolari del potere civile e militare sull'intero territorio. Di grande pregio artistico è la porta di bronzo, realizzata nel 1087 su commissione del ricco mercante Pantaleone Viarecta, attualmente custodita, a causa dei lavori di restauro, presso la Collegiata di S. Maria Maddalena. Dalla piazza principale il gruppo ha proseguito per via Arte della Lana, nella quale la corporazione degli artigiani della lana, attiva per vari secoli, ebbe il suo punto di riferimento. Della loro fiorente attività sono custoditi tuttora gli atti presso l'archivio comunale. Affascinante è stata senza dubbio la visita della vicina e minuscola cappella di S. Michele Arcangelo, edificata in una grotta del soprastante Monte Civita. La piccola cappella, situata in una grotta naturale alla base del Monte Aureo, è forse la chiesa più antica di Atrani, databile tra l'Undicesimo ed il Dodicesimo secolo. Chiamata anche "camposantino" perché utilizzata come cimitero fino al 1927, la minuscola chiesa esprime un suo silenzioso fascino fatto di spazi ridotti, lapidi consumate dal tempo, atmosfera raccolta. All'esterno del centro urbano (poco più a S della grotta si vede l'antica porta di accesso all'abitato da N), sulla parete E dell'alto pendio si apre questa grotta che ha svolto per decenni il ruolo di cimitero e, durante il secondo conflitto mondiale, quello di rifugio antiaereo. All'interno della cavità, a cui si accede attraverso una ripida scala, fu costruito un altare con dipinto su lamiera del Crepella, risalente al 1930; il dipinto riproduce la caratteristica iconografia di S. Michele Arcangelo. Da una seconda scala gli escursionisti sono stati guidati al vano più antico, coperto da una volta a botte, con roccia affiorante e sguarnito di qualsiasi decorazione (cfr. studio siti rupestri CCSA).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100321109

Eventi e Spettacoli

"Mater", stasera nella Biblioteca comunale di Amalfi si inaugura la mostra dell'artista libanese Marwan Nahlè

Questa sera, 28 novembre (ore 17), ad Amalfi sarà inaugurata "MATER", mostra d'arte contemporanea dell'artista Marwan Nahlè, negli spazi della Biblioteca Comunale, dove rimarrà aperta al pubblico fino all'8 gennaio 2023. L'inaugurazione si aprirà con gli indirizzi di saluto di Aniello Ertico (Presidente...

Vietri sul Mare e la casa editrice Graus Edizioni alla Fiera del libro a Roma

Una sinergia culturale, da tempo in campo, vedrà protagonisti il comune di Vietri sul Mare e la casa editrice Graus Edizioni, alla Fiera del libro a Roma in programma dal 7 all'11 dicembre 2022. "Più libri più liberi", questo il nome della Fiera nazionale dedicata alla piccola e media editoria, promossa...

Salerno, al Teatro delle Arti l'attrice Lina Sastri racconta il "suo" Eduardo De Filippo / PROGRAMMA

Parole, musica e poesia sono questi i tre ingredienti che Lina Sastri, attrice e cantante, userà per raccontare sul palcoscenico del Teatro Delle Arti di Salerno, sabato 26 novembre alle ore 21 e domenica 27 novembre alle ore 18.30 il "suo" Eduardo De Filippo. "Eduardo mio - Maestro di vita e di palcoscenico"...

Danza, oggi a Maiori il libro "Dalla sala al palcoscenico" e lo stage dell'associazione "Dancing in the Moonlight"

Si terrà questo pomeriggio, sabato 26 novembre, alle 15.30, presso il Salone degli Affreschi Palazzo Mezzacapo, la presentazione del libro "Dalla sala al palcoscenico: il linguaggio gestuale della danza classica" di Maria Virginia Marchesano. Il volume conduce il lettore in una vera e propria ‘danza...

A Cetara lo spettacolo "Scarpette Rosse" per educare le nuove generazioni contro gli abusi di genere

di Mafalda Bruno Oggi, 25 novembre, si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e il femminicidio. una data scelta dall'ONU: non certo a caso, visto che in questo giorno ricorre l'anniversario dell'assassinio delle sorelle Mirabal, tre coraggiose donne rivoluzionarie, che furono...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.