Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Una serata all'insegna del buon cibo e del prodotto principe della Costa d'Amalfi con due portate a scelta a partire da 35 euro con prosecco e limonata inclusaRavello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Economia e Turismo«Turismo enogastronomico come driver di sviluppo territoriale», l’obiettivo degli assessori regionali Caputo e Casucci

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Economia e Turismo

Campania, Regione, Turismo, enogastronomia, percorsi integrati

«Turismo enogastronomico come driver di sviluppo territoriale», l’obiettivo degli assessori regionali Caputo e Casucci

E' nato il Gruppo di Lavoro intersettoriale per la creazione di percorsi integrati di turismo enogastronomico ed esperienziale, costituito su iniziativa dall'assessorato all'Agricoltura e dell'assessorato al Turismo della Regione Campania

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 28 luglio 2022 09:37:51

Si è svolta ieri mattina, 27 luglio, presso gli uffici dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Campania la prima riunione del Gruppo di Lavoro intersettoriale per la creazione di percorsi integrati di turismo enogastronomico ed esperienziale, costituito su iniziativa dall'assessorato all'Agricoltura e dell'assessorato al Turismo della Regione Campania.

«Si tratta - ha dichiarato l'assessore all'Agricoltura, Nicola Caputo - di una iniziativa rilevante per la promozione del nostro territorio e la crescita delle nostre imprese. Le filiere agroalimentari, come ad esempio quella enologica ed olearia, rappresentano importanti driver di sviluppo territoriale, che si ancorano in maniera naturale alla domanda turistica. La nascita di un gruppo di lavoro intersettoriale ad hoc per lo sviluppo sul piano concreto di percorsi strutturati di turismo enogastronomico è una innovazione pregna di potenzialità di sviluppo per la nostra regione».

«Innanzitutto - ha affermato l'assessore al Turismo, Felice Casucci - desidero ringraziare l'assessore Caputo, il suo staff, le Direzioni Generali competenti e, non da ultimo, i professionisti che a titolo gratuito hanno raccolto la sfida di una promozione territoriale regionale profondamente innovativa. Ci si muove nel solco delle azioni adottate dalla Giunta Regionale della Campania in sede di programmazione strategica. Appare indispensabile intraprendere preliminarmente la ricognizione delle progettualità regionali esistenti per rendere continuativa ed efficace l'azione pubblica a sostegno dell'economia turistica. La valorizzazione dei prodotti eno-oleogastronomici a fini turistici va contestualizzata in termini di dialogo con gli attrattori culturali, artistici e naturalistici. Il cuore dello sviluppo turistico esperienziale della Regione Campania passa attraverso le grandi tradizioni rurali, produttive e di ospitalità del nostro territorio regionale».

Hanno preso parte alla riunione, oltre agli assessori Caputo e Casucci, Elio Mendillo, amministratore delegato del Gal Titerno; Margherita Rizzuto, esperta di turismo enogastronomico e politiche culturali; Marco Razzano, vice coordinatore regionale Città del Vino; Libero Rillo, presidente Consorzio di tutela vini Sannio, Massimo Di Porzio, presidente Fipe Campania; Nicola Matarazzo, coordinatore dei Consorzi di tutela vini campani; Gerardo Spiniello, agronomo ed enologo; Luciano D'Aponte, Fulvio Giugliano (assessorato Agricoltura); Marco Gargiulo, dirigente UOD 501205; Claudio D'Angelo (assessorato al Turismo).

Tutti i presenti hanno sottolineato l'importanza della creazione di una offerta sistemica che evidenzi il legame tra enogastronomia e territorio, all'insegna della sostenibilità e della valorizzazione delle aree rurali. Il coordinamento operativo delle attività del gruppo è stato affidato all'esperta Margherita Rizzuto.

«Il prossimo step - ha dichiarato Rizzuto - sarà quello di elaborare le principali linee guida e il cronoprogramma delle attività per la realizzazione di strumenti per il turismo enogastronomico ed esperienziale in Campania».

«Turismo e eccellenze agroalimentari - ha concluso l'assessore Caputo - sono asset che si integrano a vicenda. Con la giornata di oggi si apre la strada per un percorso comune di sviluppo».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103321104

Economia e Turismo

Michelangelo Lurgi è il nuovo presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno

Di Maria Abate Il 10 luglio 2024, Michelangelo Lurgi, Ceo di Giroauto Travel di Salerno, è stato eletto presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno. Succede ad Andrea Ferraioli, titolare dell'Hotel Margherita e presidente della Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi,...

"Vermarine", a Praiano la nuova suite di Casa Angelina nelle esclusive tonalità verde acqua Paola Lenti

Casa Angelina, scrigno opalescente di bellezza che si specchia sul mare della Costiera Amalfitana, presenta Vermarine, la nuova suite inaugurata per la stagione 2024 e arredata con gli esclusivi prodotti Paola Lenti per indoor e outdoor. Posizionata al terzo piano, la suite offre un massimo livello di...

Positano, il segreto del successo della città verticale svelato da Vito Cinque

Questa mattina, le telecamere del TG5 si sono accese su uno degli angoli più suggestivi della Costiera Amalfitana: Positano. I giornalisti di Canale 5 sono giunti nella perla glamour della Divina per documentare la bellezza che ogni anno attira migliaia di turisti da tutto il mondo. In ogni scorcio di...

Al via sabato 6 luglio i saldi estivi, Confesercenti Campania: «Spesa pro capite di 107 euro, giro d’affari di 400 milioni grazie anche ai turisti»

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani vince il Travellers' Choice Awards 2024

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani ha conquistato, per il terzo anno consecutivo, il prestigioso premio Travellers' Choice Awards assegnato da Tripadvisor. Questo riconoscimento rappresenta un traguardo significativo, frutto dei sacrifici e dell'impegno costante di tutti i collaboratori...