Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: Economia e TurismoNapoli: nel 2022 il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa ha superato la soglia dei 220mila visitatori

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Economia e Turismo

Napoli, Fondazione FS Italiane, Museo, Pietrarsa

Napoli: nel 2022 il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa ha superato la soglia dei 220mila visitatori

Come sempre, nel Polo Museale della Fondazione FS Italiane si fa il punto sull’anno appena concluso e i risultati conseguiti nel 2022 sono davvero lusinghieri.

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 4 gennaio 2023 16:11:11

Tempo di bilanci per il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, a Napoli. Come sempre, nel Polo Museale della Fondazione FS Italiane si fa il punto sull'anno appena concluso e i risultati conseguiti nel 2022 sono davvero lusinghieri.

Con oltre 220mila visitatori, infatti, si è registrato un incremento del 10% di presenze rispetto al record del 2019 quando, per la prima volta, si superò quota 200mila.

Due anni di pandemia hanno sensibilmente ridotto il numero dei visitatori che però, una volta cessata l'emergenza sanitaria, hanno ripreso a partecipare con sempre maggiore assiduità alle tante iniziative organizzate negli ampi spazi del Museo di Pietrarsa.

I padiglioni ed i viali del Museo hanno ospitato serate musicali, convegni, concerti, rappresentazioni teatrali, eventi culturali, laboratori creativi, attività e giochi dedicati ai più piccoli, mostre d'arte, sfilate di moda ed esposizioni, fino ai tradizionali Mercatini di Natale.

Grazie a ciò, un sempre crescente numero di persone ha avuto modo di ammirare la bellezza di un sito che non solo conserva ed espone pezzi che raccontano la storia delle ferrovie, ma che è esso stesso parte integrante della Storia del Paese e degli italiani.

"É per noi motivo di orgoglio e soddisfazione essere riusciti a ricreare le condizioni pre-pandemia per attrarre visitatori vecchi e nuovi, proponendo una serie di programmi sempre più articolati che fanno di Pietrarsa un luogo dinamico e aperto all'innovazione tecnologica proprio lì dove è possibile toccare con mano - in qualche caso nel vero senso della parola - reperti che rappresentano il simbolo del progresso". Queste le parole di Luigi Cantamessa, Direttore Generale della Fondazione FS, all'indomani della lettura dei dati di bilancio, a cui hanno fatto seguito le dichiarazioni del Direttore del Museo, Oreste Orvitti: "Il nostro impegno è stato costante per mantenere alta l'attenzione verso il Museo e riportarlo al centro dell'interesse dei cittadini e dei turisti, specialmente stranieri, che anche nel 2022 sono accorsi numerosi. Il risultato ottenuto premia i nostri sforzi e rappresenta uno stimolo a migliorarci sempre più e a proiettarci verso nuovi importanti traguardi".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104512103

Economia e Turismo

Turismo: 1 miliardo e 380 milioni per le strutture ricettive con il nuovo incentivo FRI-Tur

"Nell'ambito del PNRR Turismo, abbiamo avviato il Fondo Rotativo Turismo pubblicando la procedura per la ricezione delle proposte da parte degli operatori, che consentirà di realizzare un'importante opera di riqualificazione delle strutture ricettive. Un fondo di 1 miliardo e 380 milioni per interventi...

Overtourism e sostenibilità, 27 gennaio un convegno a Sorrento

"La Penisola Sorrentina e il turismo del terzo millennio. Overtourism e sostenibilità" è il titolo del convegno in programma per venerdì 27 gennaio, alle ore 16.30 presso il Palazzo Municipale di Sorrento, in piazza Sant'Antonino 1. Dopo i saluti di Massimo Coppola, sindaco di Sorrento, di Francesco...

Al Cibus di Parma uno stand della Regione Campania: domande entro il 27 gennaio

«Il Cibus di Parma rappresenta un'opportunità straordinaria per le nostre aziende agricole. Stiamo portando avanti con determinazione un'azione pilota per sostenere anche le piccole imprese, che spesso da sole non hanno la forza di promuoversi, e per valorizzare l'agricoltura eroica». Così Nicola Caputo,...

Stati Generali 2023 di Sorrento: il turismo torna al centro degli interessi degli italiani

Dopo gli anni di pandemia il turismo torna ad essere al centro degli interessi degli italiani che non solo apprezzano le località del Belpaese ma considerano il turismo tra gli argomenti di conversazione più interessanti. È quanto emerge dai risultati della ricerca condotta in rete nell'ultimo mese...

Quest'estate apre in Costa d'Amalfi il Furore Grand Hotel: adesso si cerca il personale

Il Furore Grand Hotel apre le sue porte nel 2023. L'hotel di lusso, completamente ristrutturato, gode di una posizione straordinaria che si affaccia sulle splendide acque azzurre della Costiera Amalfitana. La posizione, dove il "cielo si specchia nel mare come in un cielo capovolto, offre una vista incantevole...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.