Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Economia e TurismoIl dolce autunno in Costiera Amalfitana al Monastero Santa Rosa Hotel&Spa di Conca dei Marini

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Economia e Turismo

Il dolce autunno in Costiera Amalfitana al Monastero Santa Rosa Hotel&Spa di Conca dei Marini

Infinty pool riscaldata e trattamenti benessere a base di uva. I prodotti autunnali esaltati dalla cucina dello Chef Christoph Bob, nel ristorante stellato Il Refettorio

Inserito da (redazionelda), martedì 1 settembre 2020 15:28:23

La fine dell'estate e l'inizio dell'autunno sono momenti particolari, e di assoluto fascino, per godersi in tutta tranquillità l'incanto della Costiera Amalfitana. Passato l'affollamento estivo, il clima si fa più dolce e le giornate più terse. A questo magico periodo dell'anno è improntata l'ospitalità del Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini, raffinato Boutique Hotel di fama internazionale, proclamato Hotel of The Year by European Hotel Awards 2020 e premiato come miglior Hotel d'Italia nella Readers' Choice Awards della rivista americana Condé Nast Traveler, secondo miglior Hotel d'Europa e ottavo miglior Hotel del Mondo. Isolato sulla cima di un aspro sperone roccioso da cui si gode una vista incomparabile sul Golfo di Salerno, l'hotel - che ha solo una ventina fra camere e suites ed amplissimi spazi esterni - è stato ricavato dalla ristrutturazione di un monastero seicentesco di monache Domenicane, di cui ha esaltato atmosfere, silenzio, privacy, per offrire ai propri ospiti non un semplice soggiorno, ma un'esperienza unica, al motto "Il lusso della semplicità" , sullo sfondo di uno dei paesaggi più suggestivi al mondo.

 

L'infinity pool, un caldo bagno dalle suggestioni "marine"

Il clima mite della Costiera regala la possibilità di rilassarsi al sole e fare bagni fino alla fine d'ottobre. Per il massimo comfort, la spettacolare infinity pool ricavata dall'ultimo terrazzamento dei giardini degradanti, ha comunque l'acqua riscaldata. Modellata a mano, a sbalzo sul mare, si fonde col paesaggio ed ha particolarità uniche: il suo fondo ondulato, che si adatta alla roccia su cui poggia, brilla di quarzi dai mille riflessi e regala la sensazione di immergersi in un magico fondale marino, con effetti morbidi e vellutati sulla pelle. Un effetto reso ancora più suggestivo da un'illuminazione studiata con cura e da alcuni monoliti che rendono più realistico il fondale. Di totale relax la carezza dolce delle microscopiche bollicine dell'idromassaggio. Impareggiabile il panorama che sia apre sul golfo di Salerno, con le linee dell'orizzonte fra mare e cielo che sembrano fondersi.

 

Nella Spa i benefici dell'uva

I benefici dell'uva e del vino sono alla base di una serie di trattamenti ideati in autunno dalla Spa del resort e proposti en plein air, nell'appartato Giardino del Benessere ombreggiato da un pergolato di bouganville e affacciato sul mare. In un'atmosfera mediterranea, caratterizzata dal profumo di lavanda ed essenze aromatiche, viene esaltato l'effetto benefico di massaggi e trattamenti, che è particolarmente piacevole fare in coppia e al termine dei quali viene proposto un depurativo light lunch a base di uva, verdure dell'orto e frutta di stagione. Particolarmente piacevole è il "Santa Rosa DiVine, alla scoperta delle sacre fragranze", un rituale che immerge l'ospite nelle atmosfere che evocano i profumi del vino prodotto un tempo dalle monache ( e conservato nelle ampie cantine ove ora è stata ricavata la Spa), in combinazione con le fragranze del loro inebriante giardino racchiuso fra alte mura, fra cui spiccano l'arancia, il limone, la lavanda e la rosa. Il rituale, purificante, intende far provare all'ospite i benefici derivanti da ciò che le monache producevano un tempo nell'orto, nel frutteto e nella vigna. Si inizia, come atto purificante, con un pediluvio all'essenza di lavanda e con un lavaggio del volto con acqua aromatizzata alla rosa e arancia. L'esperienza procede con un'esfoliazione a base di enzimi della frutta per depurare efficacemente la pelle, riportandola al suo naturale splendore. Si passa a un distensivo massaggio al corpo con olio al vino, un vero tesoro di fotocomposti salutari, che ne esaltano le proprietà antiossidanti, tonificanti ed energizzanti. Al termine, il viso viene nutrito e rinfrescato con una pregiata crema a base di rosa gardenia, proprio come una carezza. Un calice di vino rosso completa questa pura esperienza sensoriale.

 

Autunno in tavola al ristorante Il Refettorio

L'autunno trionfa anche sulla tavola del Refettorio - il ristorante stellato dell'hotel, aperto anche a chi non vi alloggia - dove sapori e profumi dei prodotti provenienti dal grande orto del Monastero ed eccellenze e prodotti tipici della Costiera Amalfitana trovano esaltazione nelle creazioni dello chef Christoph Bob. Nel menu autunnale, accanto ai grandi classici del Refettorio (come Astice cotto al vapore, affumicato e servito su insalatina di spinaci, mandorle, mele e sedano, Campotti con gamberi e spinaci, olio extravergine di oliva aromatizzato allo sfusato amalfitano, Pezzogna locale all'acqua pazza) ecco A passeggio nell'orto, dove Christoph Bob raccoglie gli ingredienti per una salutare insalata preparata con misticanza, crudo di funghi porcini, zucca, scaglie di Parmigiano e vinaigrette al melograno; i tradizionali Polpitielli pescati proprio sotto la scogliera su cui sorge il Monastero, cotti in umido con scarola ripassata, pomodorini del Piennolo confit, crema d'aglio e pane cafone tostato; L'uovo delle Monache - un altro classico monasteriale - con variazione di carciofi, stufati, croccanti in chips e in crema. Il tutto abbinato a una straordinaria Carta dei vini ricca di oltre 200 etichette, che accanto alle più prestigiose cantine italiane ed internazionali, propone una curata selezione di piccole ed interessanti aziende locali.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 1053104100

Economia e Turismo

Michelangelo Lurgi è il nuovo presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno

Di Maria Abate Il 10 luglio 2024, Michelangelo Lurgi, Ceo di Giroauto Travel di Salerno, è stato eletto presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno. Succede ad Andrea Ferraioli, titolare dell'Hotel Margherita e presidente della Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi,...

"Vermarine", a Praiano la nuova suite di Casa Angelina nelle esclusive tonalità verde acqua Paola Lenti

Casa Angelina, scrigno opalescente di bellezza che si specchia sul mare della Costiera Amalfitana, presenta Vermarine, la nuova suite inaugurata per la stagione 2024 e arredata con gli esclusivi prodotti Paola Lenti per indoor e outdoor. Posizionata al terzo piano, la suite offre un massimo livello di...

Positano, il segreto del successo della città verticale svelato da Vito Cinque

Questa mattina, le telecamere del TG5 si sono accese su uno degli angoli più suggestivi della Costiera Amalfitana: Positano. I giornalisti di Canale 5 sono giunti nella perla glamour della Divina per documentare la bellezza che ogni anno attira migliaia di turisti da tutto il mondo. In ogni scorcio di...

Al via sabato 6 luglio i saldi estivi, Confesercenti Campania: «Spesa pro capite di 107 euro, giro d’affari di 400 milioni grazie anche ai turisti»

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani vince il Travellers' Choice Awards 2024

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani ha conquistato, per il terzo anno consecutivo, il prestigioso premio Travellers' Choice Awards assegnato da Tripadvisor. Questo riconoscimento rappresenta un traguardo significativo, frutto dei sacrifici e dell'impegno costante di tutti i collaboratori...