Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiI dolci delle feste firmati dalla storica pasticceria Gambardella, oggi anche on line all'indirizzo www.gambardella.itGranato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a braccioCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: CuriositàA Bologna ristoratori di Maiori agli onori della cronaca: i loro spaghetti "sacrileghi" fanno impazzire cinesi e giapponesi

Granato Caffè, leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule, lancia un'offerta fino al 31 dicembre 2022Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Curiosità

Il caso gastronomico

A Bologna ristoratori di Maiori agli onori della cronaca: i loro spaghetti "sacrileghi" fanno impazzire cinesi e giapponesi

Tonino e Roberto Silvestri, fratelli di Maiori stabilitisi a Bologna nei primi anni Novanta, gestiscono il ristorante “San Pietro”, nel cuore del capoluogo emiliano, a un tiro di schioppo da Piazza Maggiore

Inserito da (redazionelda), giovedì 16 maggio 2019 12:47:14

Sono tantissime le storie dei nostri concittadini che anni addietro hanno lasciato la Costiera Amalfitana in cerca di fortuna. Gente ingegnosa e laboriosa che, in diversi settori, ha saputo affermarsi e portare alta l'immagine del Sud. In questi anni siamo andati alla scoperta di queste persone, i nostri più assidui lettori, sparsi in tutta Italia e anche all'estero. Tutti con un comune denominatore: l'amore per la terra natia.

Oggi vi raccontiamo di Tonino e Roberto Silvestri, fratelli di Maiori stabilitisi a Bologna nei primi anni Novanta.

Impegnati nel settore della ristorazione, come tanti nostri conterranei emigrati, gestiscono il ristorante "San Pietro" (come la loro borgata d'origine), in via de' Gessi, 5, nel cuore del capoluogo emiliano, a un tiro di schioppo da Piazza Maggiore.

Qui, dove la gastronomia è cultura, è arte, è filosofia di vita, i due fratelli coniugano al meglio la cucina tradizionale bolognese, tra tortellini, ragù, Parmigiano, mortadella e fini salumi, con quella mediterranea. Un pezzo di cuore, di mare e sole, tanto gradito al loro affezionato pubblico.

Pochi giorni fa i fratelli Silvestri sono finiti al centro delle cronache gastronomiche emiliane per i tanto discussi spaghetti alla bolognese.

Va precisato che qui gli spaghetti alla bolognese sono un vero caso gastronomico, che da anni stimola un acceso dibattito. All'estero questo piatto è popolarissimo, mentre nella città delle due torri in genere viene considerato una "bestemmia culinaria", in difesa della tagliatella da abbinare al tradizionale ragù. Tanto che alcune associazioni gastronomiche molto rigorose hanno sempre negato l'esistenza di questa ricetta, disconoscendola.

 

Fuori dall'Italia, però, questo piatto è un vero e proprio brand, conosciuto e apprezzato ovunque. A tal punto che un gran numero di turisti chiedano questo primo più degli altri classici come tortellini o tagliatelle.

Pochi giorni fa Tonino Silvestri ha accolto la prenotazione di un'agenzia di viaggi per un gruppo di quaranta asiatici con un'esplicita richiesta: spaghetti alla bolognese. Altra prenotazione, per novanta, la prossima settimana.

Una proposta "indecente" ma nemmeno declinabile, tanto che Silvestri, indotto in tentazione, ha pensato bene di contattare l'avvocato Gianluigi Mazzoni, portavoce del comitato "Promozione della ricetta originale degli spaghetti bolognesi" - che si contrappone a chi sostiene che siano un sacrilegio - per una consulenza circa la preparazione del ragù (non è quello classico bolognese, qui c'è anche salsiccia e piselli) e una dritta per l'acquisto degli spaghetti del pastificio Andalini di Ferrara che dovrebbero essere in grado, proprio come le tagliatelle, di "trattenere" il sugo. Martedì scorso è stato il turno del primo gruppo di turisti.

«Si tratta di un brand conosciutissimo fuori dall'Italia, è un autogol sostenere che non esistano - ha dichiarato l'esperto al Corriere di Bologna -. Quello che è accaduto al ristorante San Pietro deve rappresentare un esempio, i turisti vanno su internet e scoprono gli spaghetti alla bolognese, è un fenomeno inarrestabile».

«Hanno prenotato chiedendo proprio gli spaghetti - ci ha detto Tonino - se non li avessi cucinati sarebbero andati altrove. Ho provato a far cambiare loro idea, ma niente. Cos'altro avrei dovuto fare? D'altronde - ha dichiarato - la cucina italiana negli ultimi anni è stata stravolta, con tante ricette della tradizione rivisitate».

Il caso è stato raccontato dai maggiori quotidiani: da Il Resto del Carlino al Corriere, a Repubblica.

Ma a giudicare dalle loro espressioni, di sicuro i turisti asiatici hanno non poco gradito il menu del San Pietro, per una settimana il ristorante finito sulla bocca di tutti a Bologna e dintorni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 1068253105

Curiosità

San Nicola e la leggenda di Babbo Natale

Che collegamento c'è tra San Nicola, celebrato dalla Chiesa il 6 dicembre, e il paffuto nonnino che porta i regali la notte di Natale? Procediamo con ordine. A differenza di Babbo Natale, San Nicola è realmente esistito. Nacque a Patara nel 270 e fu vescovo di Myra, in Licia (odierna Turchia). Il suo...

"Paesi che vai", ciak in Costiera Amalfitana per lo storico programma di Rai1

Sospesa tra il cielo azzurro e il Mediterraneo dai riflessi iridescenti, la Costiera Amalfitana, Patrimonio dell'Unesco, rappresenta un paesaggio culturale di eccezionale valore, reso unico per la perfetta fusione tra natura e lavoro dell'uomo. I famosi terrazzamenti, già decantati da Boccaccio nel XVI...

Preghiere in onore di Santa Barbara, protettrice dei Vigili del Fuoco e della Marina Militare

E' la Santa che rappresenta la capacità di affrontare il pericolo con fede e coraggio, anche quando non c'è alcuna via di scampo. Si narra che Barbara di Nicomedia in Bitinia fu rinchiusa in una torre e poi condotta al martirio per la sua indomata fede cristiana, osteggiata dal padre pagano Dioscoro...

Gli alunni di Patti in visita a Minori sulle orme di Santa Febronia/Trofimena

Una delegazione da Patti, in provincia di Messina, è venuta in gita in Costiera Amalfitana. Si tratta degli alunni della seconda e terza media dell'Istituto Comprensivo "L. Pirandello", che ieri, 2 dicembre, hanno fatto visita alla Città di Minori. Tale iniziativa è nata con la prima edizione del concorso...

Nel golfo di Napoli ormeggiata la maestosa portaerei statunitense George H.W. Bush

Maestosa come poche, la portaerei statunitense George H.W. Bush, con a bordo l'equipaggio del Carrier Strike Group 10, è arrivata nel Golfo di Napoli per una sosta programmata in porto nella giornata di lunedì 28 novembre. La foto che vi mostriamo è stata scattata ieri, 1° dicembre, al calar del sole....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.