Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Cultura..incostieraamalfitana.it: stasera a Maiori i libri di Messina e Guaccio, l’antologia “Boccioli e rose” e la “Prova d’Autore” degli studenti del Rossellini

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cultura

Maiori, costiera amalfitana, cultura, libri

..incostieraamalfitana.it: stasera a Maiori i libri di Messina e Guaccio, l’antologia “Boccioli e rose” e la “Prova d’Autore” degli studenti del Rossellini

La terza settimana della 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo inizia da Maiori stasera, lunedì 17 giugno. Oltre al salotto letterario per gli autori in concorso per il Premio costadamalfilibri, anche l'incontro con gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Roberto Rossellini

Inserito da (Redazione il Vescovado Notizie), lunedì 17 giugno 2024 09:26:57

La terza settimana della 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo inizia da Maiori stasera, lunedì 17 giugno. Sarà il Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo ad ospitare infatti il salotto letterario per gli autori in concorso per le due sezioni del Premio costadamalfilibri, "Narrativa/Saggistica/Antologie" e "Giallo/Noir", alle ore 20.00, con Gennaro Maria Guaccio e "Quando indossammo le foglie di fico" (Douglas), Raffaele Messina e "L'azzurro dentro" (Marlin), l'antologia "Boccioli e rose" a cura di Annabella Marcello e Gennaro Maria Guaccio (Homo Scrivens).

 

In "Quando indossammo le foglie di fico" di Gennaro Maria Guaccio la fede e la scienza non si escludono a vicenda e, per il suo ruolo, la fede illumina la scienza, né può essere vero il contrario. Questo si può riscontrare in tutte le religioni, che tuttavia si diversificano nel mondo e nel tempo, mentre la scienza, che resta uguale a sé stessa praticamente ovunque, ha senso solo alla luce della fede. Anzi, si potrebbe dire, parafrasando san Giacomo, che la fede illumina la scienza, ovvero che la scienza senza la fede resta cosa sterile. Se la vita dell'uomo fosse eterna, solo allora la scienza starebbe al posto della fede, ma non è così, perché la scienza non riesce in alcun modo a dare significato alla vita. Essa costata solo l'esserci qui ed ora degli eventi d'universo senza alcun fine concreto, senza escatologia, onde non sussisterebbe differenza alcuna tra l'uomo e un filo d'erba che risultano, invece, ontologicamente ed escatologicamente differenti sul piano della fede.

 

"L'azzurro dentro" di Raffaele Messina, candidato al Premio Strega 2024, è un romanzo di formazione, poiché racconta la maturazione di Domenico: il suo primo amore; il conflitto con il padre, maresciallo dei Reali Carabinieri; la sua formazione politica e sociale. E sullo sfondo Capri, Napoli e l'Italia meridionale negli anni delle leggi razziali, della Seconda guerra mondiale e della nascita della Repubblica. Tuttavia, il concreto sviluppo della narrazione presenta anche risvolti propri del romanzo storico e di quello sentimentale. L'isola di Capri è scenario ideale per dare sviluppo e profondità tanto ai primi fremiti di Domenico e Anita in Piazzetta e nelle viuzze circostanti, quanto al più maturo dispiegarsi della loro passione amorosa tra la Grotta Azzurra e i Faraglioni. A Napoli, invece, sulla base di un rigoroso scavo storiografico dell'autore, si svolge la parte centrale della vicenda: l'epopea di una città prima illusa dai miti della razza e della facile vittoria, propagandati dal regime; poi piegata da oltre cento bombardamenti alleati; infine, umiliata dalla feroce occupazione nazista. Una città straordinaria, che nel dolore trova la forza del riscatto con una rivolta popolare antinazista (le Quattro giornate) tesa a proteggere le infrastrutture urbane e a salvare i propri figli dalla deportazione in Germania. Pagine struggenti e intense sono poi dedicate alla condizione degli ebrei trasferiti nel campo di lavoro forzato a Tora, nel Casertano, e alla figura di Eduardo De Filippo, ritornato stabilmente in città nel 1944 con il proprio carico di successi professionali e di sofferenze private.

 

L'antologia "Boccioli e rose", curata da Annabella Marcello e Gennaro Maria Guaccio, comprende racconti brevi, "boccioli", e racconti più lunghi, "rose". Scrivere è probabilmente la forma migliore per esprimere non solo il proprio pensiero ma anche le proprie emozioni, e questo indipendentemente dalla lunghezza dell'elaborato. Inevitabilmente, quando scriviamo ci raccontiamo, vuoi che il racconto sia di pura fantasia, e qui entra in gioco la nostra abilità a spaziare con la mente, vuoi che sia una narrazione grottesca, in cui creiamo situazioni paradossali che in qualche modo ci appartengono, e vuoi che i riferimenti siano a fatti e situazioni reali, e allora in questo caso ci affidiamo ai ricordi, perché ciò che è reale difficilmente si dimentica, soprattutto se fa parte del nostro vissuto. In ogni caso, la scrittura è sempre il modo migliore per lasciare una traccia di sé a chi ci legge.

 

Con gli autori si intratterrà il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.itAlfonso Bottone. Con il patrocinio del Comune di Maiori.

 

I "Salotti letterari" saranno preceduti, alle ore 18.30 da "Prova d'Autore...", incontro con gli alunni dell'Istituto Comprensivo "Roberto Rossellini", sede di Maiori, iscritti ai moduli "Italiano...una lingua da conoscere" e "Italiano...una lingua da esplorare" del PON "Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento" 2014-2020. Con loro l'insegnante Bianca Brancati, il tutor Sonia Gerbase, e il dirigente scolastico Annamaria Ferrigno.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Salone degli Affreschi<br />&copy; Alfonso Bottone Salone degli Affreschi © Alfonso Bottone

rank: 107213108

Cultura

Cava de' Tirreni lancia "La Via Regia" per il Giubileo 2025

Il prossimo lunedì 15 luglio, alle ore 19, presso il Complesso Monumentale di San Giovanni nel centro storico di Cava de' Tirreni, sarà presentato l'itinerario "La Via Regia de La Cava" per il Giubileo 2025. L'iniziativa, promossa dall'Arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni, dall'Abbazia Benedettina della...

Cetara, 13 luglio la consegna dei Premi costadamalfilibri chiude la 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it

Si chiude a Cetara sabato 13 luglio la diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, con la consegna dei Premi costadamalfilibri per le sezioni "Narrativa/Saggistica/Antologie" e "Giallo/Noir". Alle 20.00 in piazza San Francesco infatti Giuseppe Petrarca, autore...

Premio costadamalfilibri, Giuseppe Petrarca vince per la sezione “Giallo/Noir”: 13 luglio appuntamento a Cetara

A Giuseppe Petrarca, autore de "La lunga notte di Christian Berger", edito da CentoAutori, la giuria dell'Associazione "Porte delle Nebbie" di Salerno ha deciso di assegnare il Premio costadamalfilibri sezione "Giallo/Noir" della diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo....

Diciotto anni fa ci lasciava Giannino Di Lieto, illustre poeta minorese che mai cedeva alle tendenze imperanti

Ricorre oggi, 8 luglio, l'anniversario della scomparsa di un minorese illustre: Giannino Di Lieto. Nato e vissuto a Minori, mancato nel 2006, è stato una figura di primissimo piano nel panorama letterario italiano del secondo novecento, unanimemente riconosciuto come poeta innovatore e autonomo da moduli...

Salerno: nel nome dell’artista, nasce la Fondazione per l’arte e la cultura “Alfonso Grassi”

A Salerno, nasce la Fondazione "Alfonso Grassi" E.T.S., con lo scopo di promuovere le arti, la cultura e le attività sociali e benefiche nel nome del grande artista del Novecento, il maestro Alfonso Grassi (1918-2002). La Fondazione sarà presentata ufficialmente mercoledì 10 luglio 2024, alle ore 17.00,...