Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa SS. Ponziano e Ippolito martiri

Date rapide

Oggi: 13 agosto

Ieri: 12 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleControlli NAS nel Salernitano: in quattro mesi effettuate 522 ispezioni a tutela della salute pubblica

Luci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca, Notizie, Lifestyle

NAS, Salerno, controlli, tutela, salute, alimenti, tracciabilità, sanzioni

Controlli NAS nel Salernitano: in quattro mesi effettuate 522 ispezioni a tutela della salute pubblica

Durante il primo quadrimestre del 2022 i carabinieri del N.A.S. di Salerno, nell’ambito di attività svolte sia d’iniziativa che congiuntamente al Comando Provinciale di Salerno, hanno espletato 522 ispezioni in numerosi settori

Scritto da (Redazione LdA), giovedì 26 maggio 2022 12:57:15

Ultimo aggiornamento giovedì 26 maggio 2022 13:01:11

Durante il primo quadrimestre del 2022 i carabinieri del N.A.S. di Salerno, nell'ambito di attività svolte sia d'iniziativa che congiuntamente al Comando Provinciale di Salerno, hanno espletato 522 ispezioni in numerosi settori, a tutela della salute pubblica, tra i quali: sanità pubblica e privata, rispetto della normativa correlata all'emergenza pandemica, professioni sanitarie, controllo sui farmaci e stupefacenti, salubrità degli alimenti, antidoping, animali da reddito, benessere animale, cosmetici e sicurezza sui luoghi di lavoro.

In particolare sono stati complessivamente adottati sequestri amministrativi del valore di oltre 5 milioni di euro, elevando 159 sanzioni per un importo pari a 86.230,00 euro, segnalando alle autorità amministrative 82 persone e 18 alle competenti autorità giudiziarie della provincia.

Tra le operazioni più rilevanti si annoverano:

  • la contestazione di 30 sanzioni amministrative, per un importo di 16.000,00 euro, correlate al mancato rispetto della normativa anti Covid-19 (mancato possesso del "green pass", omesso utilizzo delle mascherine, assenza di percorsi dedicati, etc);
  • controlli alle strutture ricettive per anziani: fra le numerose strutture controllate (RSA, case di riposo e gruppi appartamento), cinque sono state segnalate agli organi competenti (Asl e Piani di zona) per carenze strutturali e organizzative;
  • sospensione delle attività di quattro cliniche veterinarie - del valore di circa 1400.000,00 euro - con servizio di pronto soccorso, che operavano in condizioni di gravi carenze igienico sanitarie e strutturali;
  • la sospensione "ad horas" di numerose attività commerciali - tra cui una ubicata in un impianto sportivo - per gravi carenze igienico sanitarie, alcune delle quali risultate carenti anche di basilari condizioni di sicurezza, arrecando serio pericolo per l'incolumità dei lavoratori e degli avventori;
  • sequestro di cinque tonnellate di mangimi in uno stabilimento di prodotti per l'agricoltura;
  • verifiche presso numerosi rivendite di prodotti carnevaleschi, procedendo al sequestro di 80 articoli (vestiti di carnevale, bombolette spray e slime) non conformi per assenza di marchi CE e dati relativi agli importatori;
  • controllo delle produzioni dolciarie: sono stati ispezionati numerosi esercizi dediti alla produzione di alimenti tipici delle festività pasquali, procedendo al sequestro di 7,5 quintali di prodotti dolciari - per un valore di oltre 12.000,00 euro - per mancanza delle procedure/informazioni sulla tracciabilità. Uno degli esercizi - del valore stimato in 350.000,00 euro - è stato immediatamente sospeso a causa di gravi carenze igienico sanitarie. Sono state diffidate nove persone affinché provvedano alla risoluzione di lievi criticità igienico sanitarie;
  • nel settore agroalimentare sono stati sottoposti a sequestro - presso due depositi - oltre 6 tonnellate di alimenti (tra cui fagioli, piselli, sesamo, farina e riso) del valore di circa 18.000,00 euro e 6 quintali di baccalà, tutti privi delle indicazioni sulla tracciabilità.

I controlli proseguiranno, assicurano i NAS, in tutta la provincia, per garantire in ogni settore la tutela della salute pubblica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106410104

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Atrani: sfrattato affittuario locale annesso al Bar Vittoria, intervengono i Vigili a sedare gli animi

È in atto, ad Atrani, lo sfratto esecutivo in atto del locale annesso al bar caffè Vittoria, nella piazzetta Umberto I. A quanto pare tra il proprietario e l'affittuario c'erano dissapori e finanche una causa in corso. Ma stamattina il proprietario è passato ai fatti, ordinando lo sfratto del piccolo...

Maltempo: a Tordigliano franano pietre sulla Statale, senso unico alternato per Positano

Dopo una giornata di sole cocente, nel tardo pomeriggio di ieri in Costa d'Amalfi si è scatenato un nubifragio, che ha provocato uno smottamento sulla Statale 163 Amalfitana, al chilometro 10,300, in località Tordigliano, nel comune di Vico Equense, al confine con Positano. Grosse pietre si sono staccate...

Bomba d'acqua su Sorrento, squadre al lavoro per tutta la notte

Squadre di operai e tecnici, insieme a polizia locale e vigili del fuoco, al lavoro per tutta la notte per fare fronte ai danni causati dall'ennesima bomba d'acqua che ha investito, nella serata di ieri, anche Sorrento. In località Marano, un'ostruzione della fogna bianca a causa di detriti ha fatto...

Dopo prelievi ARPAC parametri microbiologici «sfavorevoli», divieto temporaneo di balneazione a Minori

Con una nota datata ad oggi, 11 agosto, l'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania (ARPAC) ha comunicato al Comune di Minori il divieto di balneazione. Infatti, si legge nella nota, il campione prelevato lo scorso 9 agosto«è sfavorevole e pertanto la balneazione è vietata fino a...

Ruba auto per riciclaggio, incastrato a Sarno grazie al GPS

Aveva rubato un'autovettura e l'aveva portata a casa sua. Ma è stato incastrato dalla "LoJack Italia", azienda incaricata del monitoraggio satellitare di auto rubate, che aveva segnalato al Commissariato di Sarno la localizzazione, in via Pioppazze, all'altezza civico 79, di un veicolo sottratto al legittimo...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.