Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CronacaSanità, tetti di spesa mensili per prestazioni diagnostiche scomodano l’Antitrust. De Luca: «Entro aprile una proposta definitiva di riassetto»

Granato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Campania, De Luca, Sanità, tetti spesa, prestazioni specialistiche, analisi, budget

Sanità, tetti di spesa mensili per prestazioni diagnostiche scomodano l’Antitrust. De Luca: «Entro aprile una proposta definitiva di riassetto»

“Alcuni aspetti vanno obiettivamente corretti. Faremo tutto quello che è ragionevole fare per migliorare il sistema, ma nessuno pensi di tornare indietro e soprattutto nessuno pensi di ricattare, perché perde tempo e si farà male”, ha detto De Luca

Inserito da (Redazione LdA), sabato 16 aprile 2022 09:50:19

In Campania, com'è ormai noto, il presidente Vincenzo De Luca, per ovviare alle difficoltà che si manifestavano negli ultimi mesi dell'anno nel garantire ai cittadini le prestazioni diagnostiche e le analisi, in quanto si sforava il tetto previsto, ha introdotto, da gennaio 2022, un metodo diverso, attribuendo mensilmente alle strutture territoriali preposte un budget. Ma, nei fatti, capita che già intorno al 10 del mese le risorse finiscono e non si è quindi in grado di garantire ai cittadini e agli ammalati che hanno bisogno le dovute prestazioni, per cui ogni volta i cittadini sono costretti a pagare a proprie spese o aspettare l'inizio del mese successivo.

A spiegare la motivazione del provvedimento era stato, a febbraio, l'assessore al Bilancio della Regione Campania, Ettore Cinque: "La Regione Campania ha stanziato 560 milioni l'anno, confermando le risorse del triennio precedente, per la specialistica ambulatoriale e, l'anno scorso, 72 milioni aggiuntivi per il recupero delle liste di attese nel privato. Il sistema che abbiamo conosciuto negli ultimi anni per l'assegnazione dei tetti di spesa per la specialistica ambulatoriale non può considerarsi soddisfacente perché, verso i mesi di settembre/agosto di ogni anno, essi venivano ad esaurimento, ma ciò non dipende solo un problema economico ma anche di sbilanciamento, in questo settore, verso il privato accreditato".

Ieri, durante la diretta Facebook del venerdì pomeriggio, il Governatore è ritornato sull'argomento e ha annunciato: "Chiuderemo entro aprile una proposta definitiva di riassetto per cliniche private e laboratori privati. Se c'è qualche laboratorio che dice di aver esaurito entro il 10 del mese il tetto di spesa, gli mandiamo i carabinieri".

Infatti, un mese fa, era arrivato il parere contrario del presidente dell'Antitrust, Roberto Rustichelli, sulla delibera di Giunta regionale n.599 del 28 dicembre scorso.

«L'Autorità — dichiarava — ritiene che nella delibera di giunta regionale 599 il budget annuo (ripartito in dodicesimi) per singola struttura rimane frutto esclusivo della produzione storica del biennio precedente, criterio di definizione più volte censurato e rispetto al quale l'interesse pubblico al contenimento della spesa sanitaria non appare perseguito in misura necessaria e proporzionata. Ciò integra una violazione dei principi a tutela della concorrenza nella misura in cui, nella scelta a monte del criterio di allocazione delle risorse pubbliche, il solo criterio della spesa storica elimina qualsiasi incentivo a competere tra le strutture accreditate e convenzionate con il SSN e attribuisce alle imprese già titolari di diritti speciali un indebito vantaggio concorrenziale (...) ed al tempo stesso esclude alcuni operatori dall'accesso a risorse pubbliche in assenza di criteri di selezione trasparenti e non discriminatori».

Così, ieri, De Luca ha fatto chiarezza: "I problemi li vogliamo affrontare in maniera equilibrata, ma non intendiamo subire i ricatti da parte di nessuno. Dobbiamo correggere alcune cose collegate alla decisione presa dei tetti di spesa per struttura (decisione presa perché purtroppo non tutti facevano le persone corrette). Alcuni aspetti vanno obiettivamente corretti. Faremo tutto quello che è ragionevole fare per migliorare il sistema, ma nessuno pensi di tornare indietro e soprattutto nessuno pensi di ricattare, perché perde tempo e si farà male".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Sanità, tetti di spesa mensili per prestazioni diagnostiche scomodano l’Antitrust. De Luca: «Entro aprile una proposta definitiva di riassetto»
Sanità, tetti di spesa mensili per prestazioni diagnostiche scomodano l’Antitrust. De Luca: «Entro aprile una proposta definitiva di riassetto»

rank: 100226102

Cronaca

Granchi cinesi vivi trasportati nei trolley: sequestro a Malpensa. Soppressi perché pericolosi per il nostro ecosistema

I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e i finanzieri del Gruppo Malpensa - Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese, nell'ambito dei controlli doganali svolti presso l'aeroporto di Malpensa, si sono imbattuti in alcuni singolari sequestri di specie ittiche "aliene", tra...

Cortei pro Palestina, cariche della polizia a Firenze e Pisa

Manifestazioni a sostegno della Palestina hanno visto oggi a Firenze e Pisa, diversi manifestanti caricati dalle Forze dell'ordine. In piazza dei Cavalieri, la piazza del centro di Pisa, ci sono state cariche della polizia che hanno di fatto impedito il passaggio di un corteo pro Palestina composto da...

Stabilimenti permanenti sulla spiaggia di Amalfi, ieri la riconsegna dell’area demaniale al Comune

Nei giorni scorsi, con tre ordinanze "gemelle", il Comune di Amalfi aveva disposto la restituzione e il rilascio delle aree demaniali marittime per tre stabilimenti balneari, che da anni sono installati in maniera permanente sulla spiaggia ed espletano il servizio di ristorazione anche nei mesi invernali,...

Beccato mentre spacciava hashish, 16enne nei guai a Salerno

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno arrestato un 16enne di Salerno gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish. Questo intervento è parte di un'ampia operazione di controllo...

Rapinarono diverse attività per un bottino di 30mila euro, arrestati due giovani a Salerno

Ieri, 22 febbraio, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un'ordinanza cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di due 30enni, indagati per il reato di rapina in concorso. Secondo l'ipotesi accusatoria, gli indagati, travisati...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.