Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Agata vergine e martire

Date rapide

Oggi: 5 febbraio

Ieri: 4 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: CronacaOspedale di Sarno al collasso, Comitato “Insieme per la salute” chiede agli amministratori «dimissioni di protesta»

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Sarno, Salerno, provincia, sanità, ospedale, comitato, dimissioni

Ospedale di Sarno al collasso, Comitato “Insieme per la salute” chiede agli amministratori «dimissioni di protesta»

Il Comitato chiede al Sindaco di «rassegnare le dimissioni, in un atto che si ponga in contrasto con quella che è la governance della Regione Campania, che resta inerme rispetto al forte grido di aiuto che giunge dalla comunità»

Inserito da (Redazione LdA), sabato 16 luglio 2022 15:17:21

Da anni si parla delle difficoltà di organico del Dea di primo livello di Nocera-Pagani-Scafati. Negli ultimi mesi la situazione è diventata ingestibile all'Ospedale "Martiri di Villa Malta" di Sarno, dove la cronica carenza di personale rischia di mettere davvero in pericolo la vita delle persone.

«Reparti al collasso, medici e personale costretti a turni massacranti o ancora peggio costretti a scegliere se garantire assistenza nei reparti o assicurare la presenza al Pronto soccorso. Purtroppo la volontà e il grandissimo spirito di sacrificio del personale sanitario si scontrano con i numeri, quelli troppo bassi di una pianta organica che negli ultimi due anni è stata impoverita al punto che oggi, questo ospedale, non è più in grado di garantire assistenza e continuità sia nel Pronto soccorso, sia nei reparti», denunciava già un anno fa la Deputata Virginia Villani (MoVimento 5 Stelle).

Da allora, nonostante le ripetute interrogazioni al Governo, la situazione è peggiorata: stando alle dichiarazioni del delegato della Cisl Ciro Palumbo, sono stati "tagliati" quindici posti letto in Medicina Generale e il Pronto soccorso rischia lo stop dal prossimo 7 agosto. Stremati da turni estenuanti e senza garanzie sul futuro, i medici del "Martiri del Villa Malta" sarebbero pronti a far domanda di trasferimento negli ospedali del salernitano.

I cittadini, riuniti nel Comitato "Insieme per la salute", hanno chiesto alla Senatrice Angrisani ed all'Onorevole Villani di «procedere con una richiesta di incontro urgente con il Prefetto di Salerno, affinché sappia che la situazione è particolarmente "esplosiva" e che, anche sul fronte sociale, potrebbero registrarsi eventi incontrollabili, perché mai come oggi i cittadini hanno la consapevolezza che la sorte del nostro Ospedale e dell'assistenza sanitaria del territorio siano fortemente a rischio e temono che il presidio ospedaliero venga ulteriormente depotenziato o chiuso nell'arco dei prossimi giorni».

Il Comitato, inoltre, chiede al Dottor Giuseppe Canfora di «rassegnare le dimissioni dalla sua carica di Sindaco della Città di Sarno, in un atto che si ponga in contrasto con quella che è la governance della Regione Campania, che - non si comprende come sia possibile - resta inerme rispetto al forte grido di aiuto che giunge dal nostro territorio e dai concittadini tutti. Tale atto estremo, dimostrerebbe con chiarezza la scelta di essere a totale supporto delle legittime rivendicazioni dei suoi cittadini e dell'intera comunità».

Contestualmente, il comitato chiede a tutte le cariche istituzionali del paese, Assessori e consiglieri comunali in primis, «di rimettere simbolicamente le proprie cariche nelle mani del Sindaco, con la finalità di rafforzare politicamente il gesto di grande impatto che gli chiede la comunità».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104511107

Cronaca

Positano, processo eredità Hotel Villa Franca: i chiarimenti dell'avvocato Pirolo contro le informazioni parziali divulgate dai media

In Italia, come in molte altre parti del mondo, la stampa e i media hanno un ruolo importante nel coprire e discutere processi giudiziari. Spesso i dettagli dei processi vengono riportati sui giornali o trasmessi in televisione, dando alla pubblica opinione un'idea delle accuse e delle prove presentate...

Abusivismo e lavoro nero, undici denunce e un sequestro ad Amalfi

Nella settimana appena trascorsa i Carabinieri della Stazione di Amalfi e il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Salerno hanno svolto controlli mirati al contrasto dell'abusivismo ad Amalfi. In particolare, sono stati controllati due cantieri edili in corso nel centro storico: su 6 ditte complessive...

Massa Lubrense: scomparso bimbo di 3 anni a Nerano

Intorno alle 9 di questa mattina, a Nerano, frazione di Massa Lubrense si è smarrito un bambino di tre anni. A darne notizia il Servizio di soccorso di emergenza " Charly 57 ". Gennaro, biondo, indossava un pigiamino azzurro, calzini e non aveva le scarpe quando è scomparso, nei pressi di via Amerigo...

Evasione di Iva e accise per 40 milioni di euro, nei guai tre persone del Salernitano

Questa mattina, 3 febbraio, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sequestrato otto unità immobiliari, site nei Comuni di Battipaglia, Capaccio-Paestum, Eboli e Salerno, nonché tre società, per un valore complessivo pari a circa 1,5 milioni di euro, riconducibili a tre individui....

Incidente fatale sulla Torino-Venezia per Luca La Civita, originario di Positano: lascia la famiglia a 38 anni

Dolore anche in Costiera Amalfitana per la morte di Luca La Civita, vittima dell'incidente stradale che si è verificato martedì 31 gennaio sull'autostrada Torino-Venezia. Luca, 38 anni, era alla guida del furgone che ha impattato contro un'autocisterna (che viaggiava vuota), per cause in corso di accertamento....

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.