Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CronacaMaxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi sul mercato

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Salerno, maxi sequestro, contraffazione

Maxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi sul mercato

Nell’ambito di un’operazione svolta congiuntamente dalla Guardia di Finanza e dall’Ufficio delle Dogane di Salerno, nei giorni scorsi, sono stati sequestrati oltre 110mila profumi che riproducevano quelli di Jean Paul Gaultier, Dolce&Gabbana, Carolina Herrera e Paco Rabanne

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 22 dicembre 2023 15:52:30

Califano Tailored Engineering - Rilievi tecnici, Rilievi architettonici di precisione, Cad, Rilievi Topografici, Foto aeree, Ortofoto, Nuovole di punti, Rilievi Tridimensionali

Nell'ambito di un'operazione svolta congiuntamente dalla Guardia di Finanza e dall'Ufficio delle Dogane di Salerno, nei giorni scorsi, sono stati sequestrati oltre 110mila profumi, sospettati di violare i diritti di proprietà intellettuali di noti marchi di moda in quanto aventi forma, segni e design analoghi agli originali.

L'attività scaturisce dall'attenta analisi dei rischi effettuata, dalle Fiamme Gialle del Gruppo Salerno e dalla locale Agenzia delle Dogane e Monopoli, sulla documentazione commerciale delle merci in import da Paesi extracomunitari e destinate al porto commerciale salernitano.

Tale fase preliminare ha permesso di individuare, nel corso di alcune settimane, tre diversi container, provenienti dall'India e destinati ad una società di distribuzione del napoletano, contenenti profumi e prodotti di bellezza.

Durante la fase ispettiva e a seguito di interlocuzioni intercorse con i legittimi titolari dei diritti di proprietà intellettuale, i finanzieri e i funzionari doganali hanno riscontrato la presenza, nelle tre spedizioni, di diversi profumi riproducenti, nel design e nella forma, noti e caratteristici prodotti di importanti marchi appartenenti, tra l'altro, alle case di moda Jean Paul Gaultier, Dolce&Gabbana, Carolina Herrera e Paco Rabanne.

Le stesse tipologie di prodotti contraffatti sono state poi rinvenute, nel corso delle attività di polizia giudiziaria, anche all'interno del magazzino della società sito a Palma Campania (NA), facenti parte di precedenti importazioni e già pronti per la distribuzione in tutto il territorio dell'Unione Europea.

A seguito dell'ingente sequestro, il responsabile della società coinvolta è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria di Nola per importazione e commercio di prodotti ritraenti marchi contraffatti, tali da indurre il consumatore medio in errore.

Resta tuttavia inteso che la responsabilità penale del soggetto coinvolto sarà eventualmente dichiarata solo all'esito del relativo procedimento giudiziario e soltanto in presenza d'una sentenza definitiva di condanna.

L'intervento, che ha consentito di ritirare dal mercato un rilevante quantitativo di merce contraffatta, testimonia la consolidata sinergia, evidenziata anche dal recente protocollo d'intesa, tra l'Agenzia delle Dogane e Monopoli e la Guardia di Finanza.

Amministrazioni che, pur con diverse competenze, sono storicamente affiancate negli spazi doganali in un impegno incessante e comune che si rivolge, oltre che alla tutela degli interessi finanziari dello Stato, anche alla repressione delle condotte commerciali ingannevoli, pericolosi fenomeni distorsivi della concorrenza, riguardanti, in particolare, la vendita di beni contraffatti, per la tutela dei cd. "Diritti industriali" e del corretto funzionamento del mercato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Maxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi nel mercato<br />&copy; Guardia di Finanza / ADM Maxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi nel mercato © Guardia di Finanza / ADM
Maxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi nel mercato<br />&copy; Guardia di Finanza / ADM Maxi sequestro di profumi contraffatti a Salerno: bloccati prima che potessero essere immessi nel mercato © Guardia di Finanza / ADM

rank: 102313106

Cronaca

Fornirono cocaina a un 51enne di Salerno dalle critiche condizioni psicofisiche causandogli un’overdose: nei guai quattro pusher

In data odierna, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Salerno hanno eseguito un'ordinanza applicativa di misure cautelari personali emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di quattro soggetti provenienti dall'hinterland...

Spararono contro tre persone al "Deaf International Festival 2024": arrestati due fratelli

Nella notte tra il 14 e il 15 luglio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno hanno arrestato due fratelli originari di Qualiano, eseguendo un fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica. I due sono accusati di tentato omicidio plurimo e di detenzione e porto abusivo...

Amalfi, arrestato 36enne in possesso della “droga dello stupro”: l'avrebbe messa nel drink di una turista

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno arrestato, ieri sera, 14 luglio, un 36enne originario del Senegal trovato in possesso di un discreto quantitativo di "droga dello stupro", oltre che di marijuana e hashish. L'uomo, domiciliato ad Amalfi e dipendente di un ristorante del posto, avrebbe inserito...

Auto in fiamme sull'autostrada A2: intervento dei Vigili del Fuoco tra San Mango Piemonte e Pontecagnano

Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18:30, un incendio ha coinvolto un'autovettura in transito sull'autostrada A2, tra San Mango Piemonte e Pontecagnano, in provincia di Salerno. L'allarme è scattato immediatamente, mobilitando i Vigili del Fuoco che sono giunti sul posto con una autopompa e un'autobotte....

Incidente a Tramonti, scontro tra due auto a Campinola: donna in ospedale

Verso le 14.30 di oggi, nel comune di Tramonti, località Campinola, si è verificato un sinistro stradale che ha visto coinvolti due autoveicoli. Un Mercedes Van, che procedeva in direzione Corbara, si è scontrato con una Renault XMode che viaggiava in direzione opposta, poco prima del distributore di...