Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CronacaMaiori, bar chiude in segno di protesta dopo la rimodulazione degli spazi concessi. Sindaco Capone: «Rispettati i metri quadri e le esigenze della collettività»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Maiori, Costiera Amalfitana, Concessioni, Attività, Economia, Politica

Maiori, bar chiude in segno di protesta dopo la rimodulazione degli spazi concessi. Sindaco Capone: «Rispettati i metri quadri e le esigenze della collettività»

E' destinato a diventare il caso dell'estate, il bar/ristorante il cui titolare, dopo il rinnovo della concessione dello spazio pubblico antistante, ha deciso di chiudere ritenendo di aver ricevuto un torto dall'amministrazione guidata dal Sindaco Antonio Capone

Inserito da (Admin), sabato 29 luglio 2023 14:47:48

Califano Tailored Engineering - Rilievi tecnici, Rilievi architettonici di precisione, Cad, Rilievi Topografici, Foto aeree, Ortofoto, Nuovole di punti, Rilievi Tridimensionali

Attimi di tensione questa mattina in Corso Reginna a Maiori, dove il titolare del Bar / Ristorante Il Quadrifoglio ha deciso di chiudere l'attività apponendo un cartellone all'entrata: "Per volontà dell'amministrazione questo esercizio resterà chiuso".

Ripercorriamo però la vicenda che ha dei risvolti personali tra il titolare dell'attività Bruno Scoles e il primo cittadino, Antonio Capone.

Secondo la ricostruzione del gestore la concessione di occupazione del suolo pubblico era in scadenza e l'amministrazione comunale, in fase di rinnovo, avrebbe chiesto delle "piccole" modifiche in modo da lasciare più spazio alle scale da cui si accede alla Collegiata, famose anche per essere il punto di partenza, lato Maiori, del famoso "Sentiero dei Limoni". In pratica, secondo Scoles, avrebbe perso lo spazio di due tavolini che però avrebbe recuperato in profondità, verso la piazza.

Doccia fredda invece questa mattina quando, dopo le misure prese ieri dalla Polizia Municipale, è stata comunicata la nuova disposizione degli spazi: «Dove fino a ieri riuscivo a mettere 13 tavolini - ha dichiarato Bruno Scoles - oggi posso metterne 7, forse 8 stringendo. Mio padre ha incontrato il sindaco proprio questa mattina, chiedendo spiegazioni ma al suo disappunto ha ricevuto una brutta risposta da parte del primo cittadino. Sinceramente non mi sento sereno, alla luce anche degli impegni presi con i miei dipendenti, a continuare a lavorare con quasi il 50% dello spazio in meno.»

Abbiamo contattato il sindaco per approfondire e comprendere cosa stesse di fatto accadendo: «Sono dispiaciuto per quanto accaduto questa mattina nel mio ufficio, al punto che dopo aver provato più volte a spiegare la necessità di modificare l'ubicazione dei tavoli per una questione di sicurezza, mi sono dovuto anche arrabbiare con una persona che ritengo un amico. Chi mi conosce e ha visto da sempre il mio operato sa benissimo quanto sono vicino alle attività commerciali e quanto mi prodigo per aiutarle nella fase iniziale di apertura. Stiamo rimodulando tutte le concessioni di suolo pubblico in modo da rendere meglio fruibili tutti gli spazi della nostra cittadina. Le "Scale Sante", tra l'altro punto di partenza del Sentiero dei Limoni, vedono quotidianamente centinaia di persone avviarsi o tornare dalla passeggiata. Avere dei tavoli che ostruiscono il passaggio non è un bel bigliettino da visita, oltre a rappresentare un pericolo per gli utenti più anziani. Immaginiamo poi le processioni. Ma entrando nel merito della vicenda, l'attività in oggetto aveva una concessione per circa 20 metri quadrati e non gli è stato sottratto nemmeno un centimetro. Ripeto, sono amareggiato per quanto accaduto ma non posso entrare nelle dinamiche delle scelte imprenditoriali altrui.»

Il cartellone affisso per protesta è stato rimosso dalla Polizia Municipale.

 

Aggiornamento ore 18:00

Il Bar Il Quadrifoglio ha riaperto e il gestore si è scusato con Sindaco e Amministrazione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103538103

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...

Lottizzazione abusiva, sequestro preventivo di due strutture turistiche ricettive a Capaccio Paestum

Nella mattina di oggi, 19 luglio, in una località costiera di Capaccio Paestum, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno e del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale...