Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: CronacaCosta d'Amalfi nella morsa dei piromani: nuovo incendio Maiori, stavolta a Capo d’Orso. Strada Statale chiusa [FOTO e VIDEO]

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Maiori, costiera amalfitana, piromani

Costa d'Amalfi nella morsa dei piromani: nuovo incendio Maiori, stavolta a Capo d’Orso. Strada Statale chiusa [FOTO e VIDEO]

Poche ore prima un incendio era stato appiccato qualche km prima, in località Scalese

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 12 agosto 2023 14:19:03

Una giornata perfetta quella di oggi, 12 agosto, per i nemici della natura, che non si frenano nemmeno davanti alla bellezza mozzafiato della Costiera Amalfitana. Il vento è la condizione ideale per l'azione dei piromani.

E così, dopo l'incendio che si è sviluppato questa mattina alle 11 in zona Scalese, intorno alle 13 una nuova colonna di fumo si è innalzata in località Capo d'Orso.

I soccorsi (le pattuglie via terra e l'elicottero) si stanno dividendo tra le due zone, distanti pochissimi km, entrambe affacciate sulla Statale 163 "Amalfitana".

Sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile, gli agenti di Polizia Municipale, gli uomini della Comunità Montana, i Carabinieri, ANAS e il sindaco Antonio Capone che sta coordinando le azioni di soccorso.

L'incendio è di una gravità tale che si è reso necessario chiudere la Strada. La pineta interessata dalle fiamme, infatti, si trova nella stessa area oggetto della rovinosa frana che nel 2019 spezzò la Costiera Amalfitana letteralmente in due.

Poco dopo le 15 è sopraggiunta un'autobotte dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno e l'ENEL ha staccato la corrente elettrica, così da poter procedere alle complesse operazioni di spegnimento e circoscrizione delle fiamme in tutta sicurezza.

 

Aggiornamento ore 15,20: Nel frattempo il fronte del fuoco si avvicina minacciosamente alla sede stradale (VEDI FOTO), con conseguente caduta sulla carreggiata di pietrame e residui. Una squadra dei caschi rossi, pertanto, si è spostata lungo la Statale Amalfitana per domare questa propaggine dell'incendio.

Aggiornamento ore 15,30: Sul posto sono giunti a supporto anche i volontari della PA Millenium di Amalfi con due autobotti.

Aggiornamento ore 16,00: Il Direttore delle Operazioni di Spegnimento (DOS) è giunto sul posto e, accertata la vastità del fronte del fuoco, ha richiesto l'intervento di un canadair e di un elicottero Erickson Air Crane.

Aggiornamento ore 17,30: A supporto dei soccorsi da terra che stanno circoscrivendo l'incendio, sono arrivati due elicotteri Erickson, uno della regione Campania e l'altro dei Vigili del Fuoco.

Aggiornamento ore 18,30: E' in corso in questo momento una riunione in loco tra ANAS, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, volontari di Protezione Civile e i sindaci dei comuni di Maiori (Antonio Capone), Cetara (Fortunato Della Monica) e Vietri sul mare (Giovanni De Simone) per decidere se riaprire o meno l'arteria principale costiera. I detriti caduti sul manto stradale e la presenza di numerose rocce in bilico richiederebbe un'attenta opera di bonifica, specie nell'area interessata dalla frana del 2019 che - lo ricordiamo - presentava già da tempo alcune criticità.

Aggiornamento ore 19,10: sono appena giunti sul posto anche due canadair per spegnere le fiamme nelle zone più in sommità. Al momento la Strada Statale resta chiusa.

 

Leggi anche:

Maiori, incendio in località Scalese: dirottato canadair impegnato sul fronte del fuoco di Amalfi /FOTO e VIDEO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Vigili del fuoco<br />&copy; Massimiliano D'Uva Vigili del fuoco © Massimiliano D'Uva
Maiori incendio<br />&copy; Caterina Di Lieto Maiori incendio © Caterina Di Lieto
Maiori incendio carabinieri sindaco<br />&copy; Massimiliano D'Uva Maiori incendio carabinieri sindaco © Massimiliano D'Uva
Maiori incendio<br />&copy; Massimiliano D'Uva Maiori incendio © Massimiliano D'Uva
Vigili del Fuoco<br />&copy; Massimiliano D'Uva Vigili del Fuoco © Massimiliano D'Uva
carabinieri e Polizia Municipale<br />&copy; Massimiliano D'Uva carabinieri e Polizia Municipale © Massimiliano D'Uva
Maiori incendio<br />&copy; Massimiliano D'Uva Maiori incendio © Massimiliano D'Uva
Incendio<br />&copy; Massimiliano D'Uva Incendio © Massimiliano D'Uva

rank: 101272107

Cronaca

La sua auto prende fuoco a Nocera Inferiore, donna esce dall'abitacolo incolume

A Nocera Inferiore, alle ore 14:45 di oggi, 17 aprile, la Sala Operativa dei Vigili del Fuoco è stata allertata per un'auto in fiamme in Viale San Francesco. Secondo le prime informazioni disponibili, l'auto coinvolta nell'incidente viaggiava con una donna al volante quando, per cause ancora da accertare,...

Lotta alla contraffazione, a Benevento sequestrati oltre 200 capi riportanti loghi di brand famosi

Nei giorni scorsi militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, nell'ambito dei servizi d'istituto finalizzati al contrasto della commercializzazione di prodotti contraffatti, hanno sottoposto a sequestro oltre 200 capi di abbigliamento presso un negozio facente parte di un...

"Rinascita fiume Sarno", sequestrata autocarrozzeria: scaricava acque contaminate nelle fognatura pubblica

Lo scorso 15 aprile, i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Mercato San Severino, unitamente alla locale Stazione Carabinieri e al personale ARPAC di Salerno, a seguito di controlli effettuati nell'ambito dell'attività denominata "Rinascita fiume Sarno" si sono portati nei pressi di un'autocarrozzeria...

Castel San Giorgio, non accetta la fine della relazione: 42enne maltratta e perseguita l'ex moglie

Il 15 aprile scorso, a Castel San Giorgio, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare del "divieto di avvicinamento alla persona offesa" emessa, su richiesta di questa Procura, dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di un 42enne...

Amalfi, l’Agenzia delle Entrate gli contesta di aver pagato meno tasse: accolto il ricorso di un lavoratore stagionale

Un uomo ha lavorato per 245 giorni, nel 2017, in un bar nel centro di Amalfi, ma l'indennità INPS di disoccupazione gli viene calcolata per intero nell'anno di imposta, mentre dovrebbe essere, almeno in parte, relativa ad anni precedenti, da sottoporre a tassazione separata. Infatti, egli, nell'anno...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.