Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Giovanna d'Arco

Date rapide

Oggi: 30 maggio

Ieri: 29 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: AttualitàTrasporto pubblico carente in Costa d’Amalfi: Conferenza dei Sindaci scrive a De Luca e Cascone

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Costiera Amalfitana, SITA, Trasporto, Trasporto Pubblico, Implementazione, Corse, Conferenza dei Sindaci, Prefetto, De Luca, Regione, Campania

Trasporto pubblico carente in Costa d’Amalfi: Conferenza dei Sindaci scrive a De Luca e Cascone

Nella missiva le segnalazioni provenienti dai singoli comuni per garantire un servizio più efficiente

Inserito da (Admin), sabato 27 maggio 2023 20:30:45

Con una missiva indirizzata al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al Presidente della IV Commissione Consiliare permanente della Regione Campania Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti, Luca Cascone, al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, e a SITA SUD Trasporti, la Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana manifesta la necessità di un'implementazione del servizio di trasporto pubblico locale per far fronte alla sempre crescente domanda, specie durante la stagione turistica, e in concomitanza con la riduzione progressiva della presenza di veicoli sul territorio costiero.

Di seguito il testo integrale.

"Facendo seguito alle precedenti numerose istanze, alla interlocuzione avvenuta unitamente a Sua Eccellenza il Prefetto di Salerno nella quale si richiedeva una indicazione sulle necessarie integrazioni del servizio e alla riunione della conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi sulle criticità del servizio di trasporto pubblico, nella quale veniva concordemente confermata oltre alla necessità di un ripensamento complessivo dell'organizzazione del trasporto pubblico sul territorio, il bisogno, al fine di far fronte ad una sempre più numerosa richiesta in particolare durante la stagione turistica, di intervenire con urgenza attraverso l'incremento di corse e di orari anche rispetto a quelli previsti per la stagione turistica 2022.

Si inviano pertanto di seguito, quelle che a giudizio dei Sindaci sono le modifiche più urgenti e necessarie da effettuare nel breve termine, al fine di rendere quanto meno sufficiente il servizio.

Si rappresenta, altresì, come già significato nella riunione con Sua Eccellenza il Prefetto di Salerno, che nell'ambito dei provvedimenti di riduzione progressiva della presenza di veicoli in Costa d'Amalfi e di conseguente riduzione dei flussi di traffico, la presenza di un servizio di trasporto pubblico sempre più moderno, capillare e compatibile con il territorio, unitamente ad un sempre più frequente trasporto marittimo, può essere sicuramente uno dei passi fondamentali per il raggiungimento dell'agognato obbiettivo. Sarebbe utile alle soglie del 2024 e data la difficoltà soprattutto in alcune ore della giornata al reperimento di titoli di viaggio, sollecitare la bigliettazione a bordo con carta di credito. Il servizio deve altresì essere caratterizzato da operatori consapevoli dell'importanza della qualità, della professionalità e del rapporto con gli utenti. L'immagine ottimale del turismo in costa d'Amalfi passa sicuramente anche da questo.

Di seguito le segnalazioni ricevute da ogni comune: Comune di Agerola: a decorrere dal 1° aprile e fino al 31 ottobre: potenziamento corse giornaliere (feriale e festiva) alla linea Agerola (S. Lazzaro)/Amalfi, con particolare riferimento alla fascia oraria mattutina 9.15/13.00, e previsione di "raddoppio corse" nella fascia oraria 9.15/10.00 con bus in partenza dalla frazione Bomerano, piazza Paolo Capasso; 2) potenziamento corse giornaliere (feriale e festiva) alla linea Amalfi/Agerola, con particolare riferimento alla fascia oraria pomeridiana 16.00/21.00, e previsione di "raddoppio corse" nella stessa fascia oraria; 3) corsa festiva alla linea Agerola/Napoli e Napoli/Agerola nella fascia oraria mattutina, essendo la stessa linea completamente sprovvista di corse;4) corsa giornaliera alla linea Amalfi/Agerola dopo le ore 21.00.. Comune di Praiano: Praiano, essendo un Comune periferico, sia prendendo in considerazione Amalfi che Sorrento, subisce enorme disagio in quanto le corse che dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 partono da Amalfi direzione Sorrento, e viceversa, arrivano alle nostre fermate già saturi per cui, paradossalmente, pur essendoci le corse, non siamo assolutamente serviti. E questo capita sempre perché i numeri dei turisti sono aumentati in modo esponenziale e non si riesce assolutamente a soddisfare la richiesta degli ospiti e, soprattutto, dei cittadini. Questo significa che bisogna, in questo caso, mettere dei bis nelle ore di maggiore calca. Inoltre, poiché l'ultima corsa feriale da Amalfi per Sorrento attualmente è alle 21.30 nei giorni feriali e alle ore 21.00 domenica e festivi, è necessario aggiungere almeno un'altra corsa rispettivamente alle ore 22.30 e alle ore 22.00. Sulla tratta da Sorrento, direzione Amalfi, riscontriamo lo stesso problema: l'ultima e alle 21.30. È opportuno prevederne un'altra alle ore 22.30. Da ultimo, ma non per ultimo, auspico, prima dell'inizio del prossimo anno scolastico, di attrezzarsi per trovarci pronti a fronteggiare l'annoso e risaputo problema che vede la concomitanza di una stagione estiva ancora nel pieno e le legittime richieste del trasporto degli studenti. Comune di Ravello: Il servizio non è strutturato sulle nostre esigenze che vedono i flussi turistici sopraffare le esigenze dei cittadini. Principali criticità: 1) corse relativamente insufficienti in orari di punta stagione turistica (apr/sett); 2) corse scolastiche insufficienti aprile/maggio/settembre e in parte ottobre; Comune di Cetara e Comune di Vietri sul Mare: È importante prevedere delle corse, come avviene quando sono aperte le scuole, dei bus che vengono da Salerno, girano a Cetara e caricano i passeggieri di Cetara e Vietri. Difatti, tutti i bus, provenienti da Amalfi arrivano a Cetara e Vietri tutti pieni e non si fermano. Comune di Conca dei Marini: Comune di Conca dei Marini: Le esigenze di Conca dei Marini, sono coincidenti con quelle di Furore ed in parte anche con quelle di Agerola, nonché della Fraz. Tovere di Amalfi (SA). È necessario incidere sul numero dei pullman per singola corsa. Comune di Tramonti: le corse che provengono dall'agro nocerino - sarnese, considerate a tutti gli effetti a servizio anche della comunità, transitano sul territorio iper-affollate non consentendo agli utenti del territorio di poterne usufruire. Bisognerebbe aggiungere delle corse che nascono da Tramonti e raggiungono la costiera. Aggiungere delle corse nei giorni festivi da e per i paesi della costiera, quelle esistenti sono poche e non riescono a soddisfare la richiesta sempre maggiore. La SP1 - TRAMONTI/RAVELLO - finalmente è stata riaperta. Esiste la necessità di ripristinare i collegamenti pre-esistenti tra le due cittadine e aggiungere corse giornaliere che possano degnamente collegare i paesi della montiera tra di loro e questi con la costiera. Occorrerebbero almeno tre corse giornaliere sia in una direzione che nell'altra. Comune di Furore: In merito agli orari che andranno in vigore il 15 Giugno p.v. (quelli vigenti non sono proprio da prendere in considerazione alla luce che la stagione turistica inizia il 1° Aprile se non prima e la palese insufficienza e l'inadeguatezza delle corse e degli orari del trasporto pubblico ) e quindi, prendendo a base di partenza la conferma di quanto avvenuto nel 2022 ( orari dal 15 Giugno) sono necessarie le seguenti modifiche e incrementi: Nei medesimi orari già previsti, per evitare la sistematica condizione che sia i turisti che l'utenza ordinaria resti alla fermata in quanto i pullman arrivano sul territorio già stracolmi: 1) modificare gli orari da subito senza attendere il 15 Giugno; 2) l'aggiunta di corse e mezzi dedicati al solo Comune di Furore con partenza da Furore ed arrivo a Furore; 3) L'aggiunta di corse e mezzi nei giorni festivi (da intendersi come domeniche e festività, quando invece paradossalmente, allo stato, diminuiscono le corse e gli orari sulla tratta Furore-Amalfi e viceversa); 4) prevedere corse anche in orari serali e successivamente alle 22 sulla medesima tratta Furore- Amalfi e viceversa; Prevedere il raddoppio delle corse negli orari più frequentati nelle fasce 9.00 -13 nella tratta da Furore ad Amalfi e nelle fasce dalle 16 al termine del servizio in ritorno sulla tratta Amalfi - Furore. Da ultimo, ma non per ultimo, auspico, prima dell'inizio del prossimo anno scolastico, di attrezzarsi per trovarci pronti a fronteggiare l'annoso e risaputo problema che vede la concomitanza di una stagione estiva ancora nel pieno e le legittime richieste del trasporto degli studenti. Comune di Amalfi: 1) La rarefazione/assenza delle corse negli orari serali/notturni e soprattutto nei festivi in cui si registra invece uno spostamento anche maggiore di persone). 2) Il tema dei bus già carichi da Agerola non investe la sola Furore ma anche Conca dei Marini e le frazioni di Amalfi (Tovere e Vettica). Comune di Positano: Si rilevano specificamente per il territorio di Positano problematiche legate al trasporto scolastico, in particolare con riguardo al rientro degli studenti soprattutto da Sorrento nei periodi che vanno da aprile maggio e giugno /settembre ottobre!! Occorrerebbe integrare con un mezzo in più per il servizio studenti. Comune di Atrani: Nel condividere quanto esposto dagli altri, in particolare i bus direzione Maiori-Salerno e Ravello (soprattutto) giungono già pieni e non si fermano.

Nella speranza che si possa trovare, già a decorrere dai prossimi giorni, una pronta risposta alle richieste sopra enunciate, si porgono distinti saluti".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109025106

Attualità

Qualità della vita, Iannone: «Provincia Salerno maglia nera per aree sportive dedicate ai giovani. È il fallimento del deluchismo»

Gorizia la provincia dove vivono meglio i giovani, Sondrio per i bambini, Trento per gli anziani. La Qualità della vita di bambini, giovani e anziani, giunta alla quarta edizione, è stata presentata in anteprima al Festival dell'Economia di Trento. I dati raccolti dal Sole 24 Ore raccontano la qualità...

ASL Salerno, la denuncia di Carlo Lopopolo (Fials): «Ore di straordinario bloccate. Così il sistema andrà al collasso»

In seguito alle recenti disposizioni che bloccano le oltre 180 ore di straordinario, come peraltro previsto dalla normativa contrattuale, la Fials Salerno esprime grande preoccupazione per le gravi carenze di personale nei vari presidi dell'Asl Salerno e nei servizi dei distretti, Salute Mentale, Istituti...

Leva obbligatoria, ecco il disegno di legge: 6 mesi per i giovani tra i 18 e i 26 anni a scelta tra servizio civile o militare

Il tema della reintroduzione della leva obbligatoria torna al centro del dibattito politico italiano con l'approdo alla Camera del disegno di legge presentato dalla Lega, denominato "Istituzione del servizio militare e civile universale territoriale e delega al Governo per la sua disciplina". Il provvedimento,...

Autonomia differenziata, Ricci (Cgil Napoli e Campania): «Scendiamo in piazza per difendere la Costituzione»

"Difendere la Costituzione, salvare la democrazia, sconfiggere la precarietà, no all'autonomia differenziata, difendere il Sud, combattere per la coesione. Per questo saremo in piazza domani a Napoli". È quanto ha affermato il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci, intervenendo...

«Concorso per futuri presidi tra disagi e ritardi»: l'onorevole Bicchielli (NM) presenta interrogazione

Il concorso per futuri presidi è caratterizzato da numerosi disagi. La denuncia arriva dal vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei Deputati, l'onorevole Pino Bicchielli che ha presentato un'interrogazione al Ministro dell'Istruzione e del Merito. Il concorso - che ha visto tra i protagonisti...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.