Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: AttualitàSalerno, CV Rosario Loreto nuovo comandante Capitaneria di Porto. La visita in Costiera Amalfitana [FOTO-VIDEO]

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Capitaneria Porto, Guardia Costiera, Salerno

Salerno, CV Rosario Loreto nuovo comandante Capitaneria di Porto. La visita in Costiera Amalfitana [FOTO-VIDEO]

Classe 1964, il Comandante di Vascello Rosario Loreto è nativo di Avola, in provincia di Siracusa. Proviene da una esaltante esperienza di otto anni a Palermo, al comando regionale delle Capitanerie di Porto della regione siciliana

Scritto da Emiliano Amato (redazionelda), giovedì 23 settembre 2021 18:45:57

Ultimo aggiornamento sabato 16 luglio 2022 15:39:54

Cambio della guardia al vertice del Compartimento Marittimo di Salerno. Il Capitano di Vascello Daniele Di Guardo termina la sua esperienza al comando della Guardia costiera provinciale cedendo il testimone al pari grado Rosario Loreto. Domani la cerimonia ufficiale a Salerno. Intanto questa mattina entrambi sono giunti in Costiera Amalfitana, a bordo della motovedetta CP 854, per far visita agli uffici delle capitanerie di porto di Cetara, Maiori, Amalfi e Positano per incontrare i comandanti e i sindaci dei diversi comuni.

Per Di Guardo, che assumerà un nuovo incarico presso il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto a Roma, giornata di commiato: è stata l'occasione per salutare il personale della Guardia Costiera e i rappresentanti delle istituzioni con cui ha collaborato negli ultimi due anni. Il Capitano Vascello Rosario Loreto, proveniente dall'esperienza al Comando regionale di Palermo, ha avuto modo di conoscere i quattro uffici della Costa d'Amalfi e alcuni sindaci.

Ad Amalfi, nell'antica Repubblica Marinara, ad accogliere i due ufficiali il comandante Oronzo Montagna. In Municipio è stato il sindaco Daniele Milano, col vice Matteo Bottone e i consiglieri Malet e Gargano a fare gli onori di casa. Presenti anche il sindaco di Atrani e delegati del Comune di Furore.

«Volevo salutarvi prima di andare via dopo due anni di comando nel dipartimento marittimo di Salerno. Vi ringrazio per quello che fate e per la collaborazione che avete offerto per la comunità e per tutelare il patrimonio che avete di assoluto pregio. Avete dimostrato di agire sempre di grande professionalità, presenza costante sul territorio con l'obbiettivo di dare servizi sempre importanti alla collettività. Vi presento il nuovo comandante che mi sostituirà da sabato, il comandante Loreto» le parole del comandante uscente, Di Guardo a cui ha replicato Loreto: «Io vi ringrazio per l'accoglienza. Il territorio è bellissimo e tra qualche giorno diventerà anche mio. Ci sono diverse problematiche ma io e i miei colleghi forniremo ogni tipo di servizio e contributo per migliorare la condizione di questo territorio».

Il sindaco Daniele Milano: «Faccio un saluto da parte delle amministrazioni locali al comandante per il lavoro svolto in questi anni e un saluto al comandante Loreto. La Capitaneria, la Guarda Costiera e l'ufficio locale marittimo è una istituzione vicina al territorio e anche alle amministrazioni comunali con cui abbiamo una collaborazione sincera e risolviamo insieme problemi di questo territorio da favola che ha le sue criticità anche in termini di fascia costiera. Sappiamo che nel corso degli ultimi anni sono usciti anche dei riflettori rispetto al problema che però non nasce oggi, ma ha radici antiche».

Classe 1964, il Comandante di Vascello Rosario Loreto è nativo di Avola, in provincia di Siracusa. Proviene da una esaltante esperienza di otto anni a Palermo, al comando regionale delle Capitanerie di Porto della regione siciliana.

E' stato impiegato in prima linea in settori tecnici operativi di emergenza e soccorsi pubblici specificamente per il fenomeno migratorio tra Lampedusa e Pantelleria. Il nuovo incarico lo vedrà impegnato nella gestione di un territorio molto vasto e fragile che da Sapri arriva a Positano: ben 250 chilometri di costa (seconda per estensione in Italia dopo la provincia di Lecce con 11 uffici marittimi locali e un personale militare di 240 uomini e donne.

 

Il Vescovado rivolge al comandante Loreto l'augurio di un proficuo lavoro, mentre al comandante Di Guardo, sempre attento al settore dell'informazione, i migliori successi professionali e personali.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 105440104

Attualità

Covid, rientro in classe in sicurezza: ecco le linee guida del Ministero

Mascherine Ffp2 in caso di aumento del rischio o sempre per i fragili, igiene e sanificazioni, ricambi d'aria frequenti. E, se dovesse verificarsi una crescita dei casi Covid, misure più stringenti come il ritorno del distanziamento e i turni a mensa. Sono alcune delle indicazioni contenute nelle linee...

A Vietri sul Mare arriva il car sharing: auto elettriche al servizio di cittadini e turisti

È partito, a Vietri sul Mare, il servizio di car sharing con auto elettriche, al servizio di cittadini e turisti per una mobilità sostenibile. Si tratta di un progetto sperimentale per il quale l'Ente guidato dal sindaco Giovanni De Simone aveva pubblicato la manifestazione di interesse lo scorso anno....

Boom di richieste di Passaporto. La Questura potenzia gli sportelli dell’Ufficio

In considerazione dell'esponenziale aumento negli ultimi mesi delle richieste emissione passaporti, il Questore della Provincia di Salerno ha disposto l'apertura di un ulteriore postazione Front-Office con l'utenza al fine di venire incontro alle esigenze della cittadinanza. L'intensificazione è avvenuta...

Trasporto pubblico, Regione potenzia parco mezzi con 145 autobus da assegnare alle aziende

La Giunta Regionale, nella riunione di ieri, 3 agosto, ha preso atto dell'ammissibilità al finanziamento (fondi Pon) per l'acquisto di autobus per un importo di 51 milioni di euro. Si tratta di 145 autobus di proprietà regionale da assegnare ad aziende del Traporto Pubblico Locale. Di seguito gli altri...

Alta tensione dopo la visita di Pelosi a Taiwan: Cina lancia missili e allarma i G7. La Russia si schiera: «Dagli USA una provocazione»

Taiwan è uno stato non riconosciuto dalla Repubblica Popolare Cinese, che lo definisce «provincia separatista di Taiwan». E nemmeno dagli altri quattro membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'ONU (Stati Uniti, Russia, Regno Unito e Francia), nonché dal Canada e dagli altri Stati dell'Unione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.