Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiI dolci delle feste firmati dalla storica pasticceria Gambardella, oggi anche on line all'indirizzo www.gambardella.itGranato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a braccioCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: AttualitàMinori, al Cardinale Giuseppe Bertello la cittadinanza onoraria e le chiavi della Città /FOTO

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comGranato Caffè, leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule, lancia un'offerta fino al 31 dicembre 2022Cardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Minori, al Cardinale Giuseppe Bertello la cittadinanza onoraria e le chiavi della Città /FOTO

Il presidente del Governatorato della Città del Vaticano è ritornato a Minori per presenziare ai solenni festeggiamenti in onore di Santa Trofimena Vergine e Martire, patrona della Città

Inserito da (redazionelda), lunedì 13 luglio 2015 16:58:49

Al Cardinale Giuseppe Bertello, presidente del Governatorato della Città del Vaticano la cittadinanza onoraria e le chiavi della Città di Minori. La cerimonia, presieduta dal sindaco Andrea Reale, si è svolta questa mattina presso la residenza municipale alle 11, alla presenza dell'arcivescovo della Diocesi Amalfi-Cava dei Tirreni Mons. Orazio Soricelli, il parroco don Ennio Paolillo, il vicesindaco di Amalfi Matteo Bottone, autorità civili, religiose e militari della Costiera.

Il cardinale Bertello, che aveva più volte soggiornato a Minori prima di ricevere il prestigioso incarico direttamente da Papa Francesco, è ritornato per presenziare ai solenni festeggiamenti in onore di Santa Trofimena Vergine e Martire, patrona della Città di Minori.

IL DISCORSO DEL SINDACO ANDREA REALE. «In questa bella giornata di festa, nella ricorrenza del giorno dedicato alla sua Santa Protettrice, la Città di Minori rende omaggio a Sua Eminenza il Cardinale Giuseppe Bertello, presidente del Governatorato della Città del Vaticano, e con la solennità dovuta al rispetto della Sua figura, (le Autorità civili e militari e) i membri del Consiglio Comunale accolgono e salutano con gratitudine la Sua prestigiosa e graditissima visita.

Giungano, in questo momento, parole di affetto e di riconoscenza a Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli, nostro Arcivescovo, al nostro Parroco, Don Ennio Paolillo, guida spirituale della Comunità, e quanti si sono adoperati per la realizzazione di questa iniziativa, in particolare il nostro concittadino, il Cav. Pasquale Di Lieto.

La storia civica di Minori si lega inscindibilmente a quella religiosa, ed in particolare alla figura di S. Trofimena: dal fausto giorno dell'arrivo delle Sue Reliquie a Minori, i nostri avi hanno tratto ispirazione nel perseguire gli ideali di Giustizia e di Pace. Anche noi, che abbiamo l'onore di essere qui oggi in democratica rappresentanza della Comunità, rivolgiamo la nostra tensione etica e il nostro lavoro quotidiano, nel servire questa nostra Città, agli ideali universali di pace e di giustizia, per trarre forza dalle sue radici, preservarne l'identità e farne sempre più luogo privilegiato di accoglienza per tutti coloro che non perdono la speranza di un futuro migliore.

Le sfide che abbiamo di fronte sono tante e difficili, la strada è spesso incerta e piena di ostacoli, ma ogni epoca ha i suoi problemi ed ogni compito ha il suo fardello. Ci sostiene la consapevolezza che viviamo, pur in tempi di incessanti e repentini cambiamenti, in una terra di solida e antica civiltà, che hanno dato e daranno un contributo importante alla storia e riferimenti valoriali che ancora ci possono indicare il cammino, al di là delle frivole e fatue suggestioni della nostra epoca, che oggi si pone comunque di fronte alla necessità di un forte e radicale ripensamento dello stile di vita prevalente, esprimendo una nuova progettualità che superi, come più volte ripete il nostro Papa Francesco, la mondanità, il consumismo, l'indifferenza, l'individualismo di cui è permeata la nostra società, dove la sfera economica sembra dettare i temi della politica, della cultura e perfino della vita sociale.

A tutti è notorio il grande impegno religioso, umano e civile che Lei, Signor Cardinale, ha sempre profuso nella sua attività ecclesiale e diplomatica, volto a realizzare un cammino comune di crescita e di unione dei popoli, a difesa dei diritti umani e di quelli dei più deboli. Meritevole di menzione è stato il Suo ruolo di costruttore di dialogo e portatore di Pace interpretato nello scenario internazionale presso le nunziature apostoliche in Sudan, Turchia, Venezuela, alla Missione permanente della Santa Sede presso l'Ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra; in Ghana, Togo e Benin, in Ruanda nel 1994 quando il genocidio toccava la sua fase più drammatica, testimoniando la presenza della Chiesa, in Messico e finalmente come Rappresentante del Papa nella nostra Italia.

Riecheggia ancora l'intensità delle azioni con cui Lei ha sostenuto i paesi in via di sviluppo nel contrastare la povertà, ponendo molto spesso l'accento sulla necessità della costruzione di sistemi democratici, ma anche di azioni e progetti concreti in un percorso di condivisione estraneo a quella logica del solo aiuto che non crea sviluppo, evidenziando l'importanza delle nuove tecnologie nella via del superamento della povertà, delle infrastrutture nel campo dell'energia, della connettività e dell'apprendimento, della salute e dell'alimentazione, e la fondamentale questione dell'acqua.

Eminenza Reverendissima, nel considerare che per il suo impegno e per il suo modo di interpretare la missione pastorale Le vengono riconosciute doti di disponibilità, altruismo, umanità, giustizia, aiuto e conforto nel bisogno, riconducibili ai valori universali dell'UNESCO, di cui Minori e l'intera Costa si onora di essere Patrimonio riconosciuto dell'Umanità, e tali da indurre un diffuso sentimento di gratitudine tra i nostri concittadini, questo Civico Consesso ha inteso nella sessione del 10 luglio scorso farsi interprete di questi sentimenti attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria, quale visibile segnale di riconoscenza per l'operato nel segno della pace, del dialogo, della solidarietà, della promozione e della difesa culturale.

Da questo momento in poi, Eminenza, porti nel suo cuore, a qualunque servizio la Divina Provvidenza vorrà destinarla, questo lembo di terra benedetto dal Signore per la bellezza dei suoi paesaggi, per la dolcezza del suo clima per l'ospitalità della sua gente

Grazie, Eminenza, per il regalo prezioso che ha voluto riservarci con la Sua presenza e a nome di tutti i cittadini voglia accogliere il nostro filale rispetto e la nostra riconoscenza».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 108936101

Attualità

La bustina di zucchero potrebbe sparire dai bar: UE propone divieto imballaggi monouso

La bustina di zucchero sembra destinata a sparire dai banconi dei bar di tutta l'Unione Europea. Simbolo distintivo dei bar e dei caffè in tutto il mondo, spesso personalizzata con il nome dell'attività, la bustina viene messa al bando nella proposta di regolamento sugli imballaggi presentata oggi dalla...

Grazie al progetto “Enjoy LIS Art” un nutrito gruppo di visitatori sordi ha visitato Pompei con percorsi multimediali inclusivi

Questa mattina un nutrito gruppo di visitatori sordi ha effettuato la prima visita in LIS alla Villa di Poppea, a Pompei, grande villa residenziale risalente alla metà del I secolo a.c., probabilmente appartenuta a Poppea Sabina, seconda moglie dell'imperatore Nerone. Per l'occasione hanno accolto tutti...

Saldi invernali, in Campania si parte il 5 gennaio

La Giunta regionale della Campania ha approvato la data di inizio dei saldi invernali che è stata individuata nel giorno 5 gennaio 2023 per una durata non superiore ai 60 giorni, in accordo con le associazioni di categoria. Hanno anticipato al 2 gennaio la Basilicata, la Sicilia e al 3 gennaio la Valle...

"Sodalis" organizza “Laboratori di cittadinanza attiva” nel salernitano, iniziative anche ad Amalfi e Conca Dei Marini

32 iniziative di solidarietà e prossimità realizzati da Sodalis ETS - CSV Salerno insieme a ODV e APS della provincia di Salerno nei "Laboratori di cittadinanza attiva" in provincia di Salerno. A realizzarle le associazioni del territorio chiamate a sensibilizzare il territorio, formare volontari, coinvolgere...

Trasporti, ai dipendenti di Busitalia 300 euro di contributo welfare: siglato l’accordo con le organizzazioni sindacali

È stato siglato ieri, 28 novembre, l'accordo tra le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Busitalia Sita Nord che definisce il contributo welfare destinato ai lavoratori della società di trasporto su gomma del Gruppo FS. A loro 300 euro per "l'apporto professionale...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.