Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Gaetano sacerdote

Date rapide

Oggi: 7 agosto

Ieri: 6 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Annunci"Ai Confini del male", il nuovo film di Alfieri dal 1° novembre su Sky

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Annunci

"Ai Confini del male", il nuovo film di Alfieri dal 1° novembre su Sky

La pellicola prodotta da Fulvio e Federica Lucisano e Vision Distribution vede nel cast Edoardo Pesce, Massimo Popolizio e Chiara Bassermann

Scritto da (redazionelda), lunedì 1 novembre 2021 17:13:48

Ultimo aggiornamento lunedì 1 novembre 2021 17:19:05

"Ai confini del male", il nuovo film Sky Original diretto dal regista di origini amalfitane Vincenzo Alfieri, da oggi, 1° novembre, sarà trasmesso in tv da Sky Cinema (ore 21:15 Sky Cinema Uno - canale 301) e in streaming su Now. Disponibile anche On Demand.

La pellicola prodotta da Fulvio e Federica Lucisano e Vision Distribution vede nel cast Edoardo Pesce, Massimo Popolizio e Chiara Bassermann.

Si tratta di un un thriller denso di colpi di scena, una storia che varca ogni confine. Il film è incentrato sulla sparizione di due giovani a seguito di un rave party ed è liberamente ispirato al romanzo "Il Confine" di Giorgio Glaviano (Marsilio Editore) e sceneggiato da Vincenzo Alfieri, Fabrizio Bettelli e Giorgio Glaviano.

La trama

Meda e Rio. Due uomini, due carabinieri, due padri.

Uno vittima delle proprie ossessioni e psicosi da quando ha perso moglie e figlio in un incidente d'auto, l'altro un Capitano integerrimo, fiore all'occhiello dell'arma. Un vecchio male si risveglia in un paesino di 2.000 anime, un pazzo assassino. L'Orco, così lo definì la stampa 10 anni prima, quando rapì alcuni adolescenti torturandoli e uccidendoli. Ora è tornato, ma stavolta ha rapito il ragazzo sbagliato, il figlio del Capitano Rio. Il Tenente Meda e il Capitano Rio, uno l'opposto dell'altro si ritroveranno a indagare sullo stesso caso. Ma ogni passo in più verso il mostro sarà per entrambi una discesa ulteriore nei gironi infernali della propria follia, fino alla verità finale, la più terribile, inaspettata e disperata possibile.

Note di regia

"Someone take these dreams away (...) A dual personality, a strange but true reality"

Le parole della canzone "Dead Souls" dei Nine Inch Nails descrivono al meglio l'anima del film e dei suoi protagonisti.

Il tema della famiglia mi ha sempre accompagnato nei miei lavori, questa volta, ancora di più. La domanda che mi sono posto è: cosa sarei disposto a fare per salvare la vita di una persona a me cara? Un tema sempre attuale. Una domanda in apparenza semplice ma che, per sua natura, conserva risposte molteplici e complesse.

"Ai Confini del Male" tenta di dare una risposta a queste domande, modulandosi sull'andamento di un thriller classico, ma al tempo stesso moderno. Con un ritmo incalzante, così come la regia, con colpi di scena sorprendenti e con un dubbio da lasciare allo spettatore sulla soluzione del giallo finale.

Con questo film, il mio obiettivo è di riuscire ad intrecciare un racconto di suspense con una storia familiare calda ed emotiva. Due elementi che trovano la loro sintesi nei protagonisti della storia: Meda e Rio, due anime diverse ma uguali. Uno ridotto a una vita solitaria, dilaniato dai sensi di colpa per la morte del figlio e perseguitato dalle proprie ossessioni. L'altro osannato dal mondo esterno ma allontanato dalla moglie, che vede in lui la causa della scomparsa del proprio figlio.

In una storia dove il tema è continuamente in ballo e dove il protagonista e il cattivo capiranno di essere due facce della stessa medaglia, "Ai Confini del Male" non è solo un film di persone, ma anche di luoghi. Il fitto bosco e il lago che incastonano il paese sono protagonisti insieme a Meda e Rio. La luce del giorno non li rende meno tetri, anzi. In effetti, sembrano rappresentare visivamente le nostre più profonde paure. Soprattutto quelle di Meda, tormentato dai fantasmi del suo passato.

Come "Seven" di David Fincher o "Prisoners" di Denis Villeneuve, "Ai Confini del Male" è un classico thriller ma dallo stile moderno e realistico, con in più un'atmosfera tetra e sospesa. Mi sono concentrato tanto sui segni del tempo in cui si svolgono le vicende, quanto sulle dinamiche di una società sempre più soffocata dagli effetti collaterali dei mass media.

La mia speranza è quella di riuscire a restituire allo spettatore il senso di una ferita profonda e la possibilità di una guarigione, attraverso un antieroe che diventa eroe, pur sbagliando tutto per sopravvivere agli altri e ai propri limiti.

Ma ogni ferita lascia una cicatrice.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106424106

Annunci

Tregua dal caldo intenso in tutta Italia, da lunedì abbassamento temperature e temporali anche forti

Il 2022 fino ad oggi è stato l'anno più secco di sempre dal 1800, davanti al 2017 e al 2003. Sul bacino del Mediterraneo soggiorna un vasto campo di alta pressione di matrice africana che avvolge ormai da mesi anche tutto il nostro Paese, con temperature che hanno raggiunto, in alcune città, anche i...

Ravello, regolamentata percorrenza della rampa di collegamento tra Via Boccaccio e Auditorium /ECCO COME

Il Comune di Ravello ha comunicato che, nell'ambito della riorganizzazione del sistema viabilità e sosta sull'intero territorio, è stata regolamentata la percorrenza della nuova rampa di collegamento tra Via Boccaccio e Via Della Repubblica (Auditorium). Di seguito le nuove disposizioni: - Sulla rampa...

Corteo Storico Regata Pisa 2022: Amalfi cerca i figuranti per la trasferta di settembre /COME CANDIDARSI

Dopo la vittoria del Galeone Azzurro a giugno, Amalfi si prepara a rimettersi in gioco per la seconda Regata dell'anno. Nel frattempo, il Comitato cittadino di Regata A.R.M.I. sta iniziando a raccogliere le candidature per i figuranti del corteo storico in vista della 67° edizione del Palio delle Antiche...

Viabilità, varato il dispositivo anti-traffico: limitazioni per i mezzi pesanti in Penisola Sorrentina

Contingentare e regolamentare il transito dei veicoli pesanti sulla rete viaria della penisola sorrentina, per razionalizzare gli accessi sulla strada statale 145. È quanto prevede un'ordinanza firmata dalle amministrazioni comunali di Massa Lubrense, Sorrento, Sant'Agnello, Piano di Sorrento, Meta,...

Il dottor Mario Rascato smentisce voci del suo presunto addio a Ravello: «Sarò con voi fino alla fine dei miei giorni»

Un episodio increscioso ci è stato comunicato dal medico di base di Ravello, il dott. Mario Rascato. Secondo una sua ricostruzione, qualcuno si starebbe divertendo a "spaventare" i suoi assistiti, annunciando la sua imminente partenza dalla Città della Musica. Cosa assolutamente non vera, come da lui...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.