Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa B. Vergine Maria regina

Date rapide

Oggi: 22 agosto

Ieri: 21 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniTurismoTurismo: Furore al sesto posto nella top ten dei comuni più attrattivi del salernitano

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Turismo

Turismo: Furore al sesto posto nella top ten dei comuni più attrattivi del salernitano

Scritto da (Redazione), mercoledì 15 agosto 2018 18:32:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 agosto 2018 18:32:30

Si è sempre detto che la matematica non è un'opinione ed in effetti è così. I pensieri, le idee, i giudizi sono personali, i numeri e i dati statistici no. Essi danno la vera dimensione e consentono la corretta valutazione di certi fenomeni.

L'Indagine Campionaria sul Turismo Internazionale redatta annualmente dalla Banca d'Italia, i cui risultati riferiti alla Provincia di Salerno sono stati riportati da un articolo di Paolo Coccorese ed Ernesto Pappalardo su Il Mattino di ieri, dà uno spaccato sull'andamento dei flussi turistici quanto mai interessante.

Sotto il titolo "Forziere turismo: 446 milioni dagli stranieri" sono state presentate alcune tavole con la raduatoria dei Comuni più attrattivi del Salernitano. In questa "top ten" la sorpresa è rappresentata da Furore che occupa la sesta poltrona, nella scia delle grandi sorelle: Positano, Amalfi, Maiori, Praiano e Ravello. Il "paese albergo" per antonomasia della Costa d'Amalfi ha colto i seguenti risultati: spesa totale di 7.383.000 euro; 8302 viaggiatori, 46mila durata media del soggiorno 5,5 giorni; spesa media pro capite di 122 euro.

I margini di ulteriore crescita sono notevoli per tutta la provincia e per Furore in particolare e inducono a fare attenzione più alla qualità che alla quantità. Maggiore capacità di spesa anziché aumento di presenze: il segreto è tutto qui e significa rispetto della capacità di carico dei luoghi.

Questo è possibile attraverso precisi progetti di sviluppo che rafforzino sempre più l'azione attrattiva e soddisfino pienamente le esigenze e le aspettative della domanda. Nel paese che non c'è sono in dirittura di arrivo quattro opere importantissime in questo senso: la riapertura del Furore Inn Resort, l'affidamento in gestione dell'Ecomuseo del Fiordo, la funzionalizzazione del nuovo Giardino della Pellerina, la realizzazione della Zip Line per gli amanti del fly trekking. Queste dotazioni farebbero crescere ulteriormente l'appeal di questa località che si è avvalsa in questi anni di una serie di iniziative promozionali rivelatesi decisive per la sua affermazione sul mercato turistico internazionale: la produzione di vini di qualità della Cantina di Marisa Cuomo, il Marmeeting - campionato tuffi dalle grandi altezze al Fiordo, il Premio Furore di giornalismo, i Muri d'Autore e la galleria d'arte en plein air, l'adesione al Club dei borghi più belli d'Italia, il riconoscimento di Destinazione Europea di Eccellenza e tante altre.

Bisogna, comunque, puntare ad abbassare il livello di criticità dei servizi pubblici in tutta l'area amalfitana, in ordine al completamento dell'armatura territoriale, al riordino del sistema di mobilità e di trasporto pubblico, di depurazione delle acque, del riassetto idrogeologico.

Ricondotto in ambito furorese l'impegno riguarda il collegamento con ascensore inclinato fra la zona collinare e quella marina del Fiordo, la circumvallazione e conseguente pedonalizzazione del centro urbano di Via Mola, la strada di collegamento collinare con Praiano, la sistemazione della viabilità interna e della sentieristica, il potenziamento delle reti idriche e fognarie, la realizzazione di adeguate aree di parcheggio. Iniziative che vanno prendendo corpo in modo entusiasmante, rallentato solo dagli ostacoli burocratici che notoriamente si frappongono fra il dire e il fare, fra il progetto e le opere realizzate.

Il problema non è solo quello di avere idee valide per uno sviluppo armonico e duraturo, bensì quello di crederci fino in fondo, come è già avvenuto in tutti questi anni.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

Riapre il rifugio Santa Maria dei Monti: Scala punta sul turismo escursionistico

Un luogo di accoglienza e ospitalità per gli escursionisti che in numero crescente battono i sentieri dei Monti Lattari, guardando la Divina Costiera dall'alto, nella natura selvaggia, tra silenzi e panorami mozzafiato. Riapre a Scala l'antico rifugio sull'altopiano di Santa Maria dei Monti, a 1100 metri...

Campania: la casa vacanza è la soluzione ideale

Cresce il turismo in Campania: le presenze annunciano una stagione importante. Intanto continuano ad arrivare prenotazioni per l'estate-autunno, i turisti scelgono soluzioni interessanti proposte dai titolari di casa vacanze e tantissimi sono coloro che si affidano al servizio offerto da Holidu. Se si...

Mappa Sentieri Monti Lattari, Pisacane (Amalfi di Qualità): «Il Parco non ha alcun merito»

«Apprendo con stupore che i sentieri CAI dei Monti Lattari sarebbero stati riprogettati, digitalizzati e mappati dall’Ente Parco dei Monti Lattari. Mio malgrado mi vedo costretto a smentire ufficialmente la notizia». A dichiararlo è l’avvocato Gennaro Pisacane, presidente del Consorzio Amalfi di Qualità...

Napoli è mille colori, tra arte e cultura

Napoli: metropoli partenopea è una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo. Colori, sorrisi, arte e bellezza si alternano in modo costante a questo il mix esclusivo che ogni anno richiama milioni di visitatori. A Napoli ci sono tanti itinerari da studiare e valutare: si passa da quello gettonato...

Fondazione Ravello: Felicori chiede collaborazione delle attività turistiche

Il commissario straordinario della Fondazione Ravello, Mauro Felicori, apre al dialogo diretto con le attività turistiche di Ravello (alberghi, b&b, ristoranti, bar, taxi, ncc, autonolegggi) «sia per avere collaborazione nella promozione del festival, sia per ricevere critiche e consigli». Dalla pagina...