Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieQuel 23 novembre...

Roberto Pontecorvo a “Uno Mattina”, a Franco Di Mare racconta il progetto di Praiano che ha colpito Obama [VIDEO]

"I suoni del Natale": sabato 25 a Minori la prima rassegna di zampogne

Arte: a Sorrento torna la rassegna "Diversabilarte"

Amalfi: 1° dicembre presentazione del volume di Marco Merlini sul monastero “anomalo” del Monte Athos

Pompei: dai nuovi scavi in corso affiora un deposito di anfore intatte

Ambiente: due progetti sui rifiuti per gli studenti di Sorrento

Maiori: opposizione chiede Consiglio comunale su depuratore e regolamento entrate

Gusto: all'Excelsior di Sorrento cena a quattro mani "stravagante" Montefusco-Gualtieri

Amalfi: annunciate tariffe ascensore cimitero, polemiche tra i residenti

Amalfi: cassonetti in fiamme a Lone, residenti evitano il peggio [FOTO]

Tibia e perone rotti durante partita di calcetto, risarcimento da 40mila euro per giovane della Costa d'Amalfi

Gelate del periodo 5-25 gennaio 2017: incontro divulgativo per compilazione domande di aiuto

Giuseppe Longo direttore del Ruggi d'Aragona, l’appello dei Sindaci della Costa d’Amalfi: «Potenziare Ospedale Ravello»

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

"Violenza e Codice Rosa": sabato 25 a Sorrento un convegno sulla parità di genere

Amalfi: venerdì 24 in biblioteca le stratificazioni dell'ambiente naturale e costruito della Costiera nel libro di Maria Russo

Atrani: sabato 25 alla Casa della Cultura Antonio Sinagra, il compositore che ha scritto per le Stelle

“Angelina e le altre”: venerdì 24 allo Yachting Club di Salerno il libro del minorese Alfonso Bottone

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Minori: sabato 25 il Banco Alimentare per chi è meno fortunato

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Storia e Storie

Quel 23 novembre...

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), mercoledì 23 novembre 2011 07:34:52

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 novembre 2016 08:03:59

di Antonio Schiavo - Quanto può essere lungo un minuto e quanto può essere cupo un boato!

Un minuto lungo quanto una vita e un boato cupo come se provenisse dalle viscere più profonde di una terra squassata.

In una tiepida serata novembrina di un po' di anni fa: il solito gruppetto di sfaccendati a commentare le partite sulle scale dell'Ufficio Postale.

Una domenica come tante che si avviluppa nella sua stessa noia.
In un attimo, quello scossone tellurico che solo a ricordarlo ti rimette i brividi.

Manco il tempo di rendertene conto: il rumore delle mille boccette di medicinali in Farmacia, il Dottore Russo che trascina di peso fuori Lucia, il centro di Piazza Vescovado improvvisamente irraggiungibile.

E quel rumore sordo,persistente come un tuono infinito mentre tutt'intorno sussulta e ondeggia.

Un terrore sconosciuto avvolge Ravello che rammentava un terremoto sicuramente più leggero di circa vent'anni prima. Mezza popolazione si riversa in piazza,cercando nella Chiesa Madre risposte e protezione.

Vecchi e bambini a fare in conti con una sconvolgente escursione termica:il caldo fuori stagione che si trasforma in un freddo pungente quanto improvviso,forse perché intimo, celato nelle mille domande di uomini posti di fronte all'insospettabile crudeltà della natura che torna padrona di un mondo caratterizzato da spocchia e presunzione.

Si accendono i primi fuochi al centro,le macchine intorno per quella che si preannuncia una lunga notte insonne.

Cosa è successo? E cosa succederà domani,se un domani ci sarà visto che verso mezzanotte (o forse l'una o forse chi si ricorda quando...) una nuova mazzata ci fa ripiombare nell'angoscia più profonda.

Non c'era internet, le poche trasmissioni radiotelevisive attive portano notizie frammentarie,qualche baracchino gracchia che l'Irpinia e la confinante Basilicata risultavano distrutte.

"Non c'è notte tanto buia che possa impedire al sole di risorgere", ha detto qualcuno ed, in effetti, ritornò il giorno.
Le prime, laceranti ferite alle abitazioni risultarono evidenti; il terremoto aveva prodotto danni pesanti. Ravello era sconvolta,ma seppe -per una volta- dar prova di unità, sollecitudine e solidarietà verso quelli che, si presumeva, stessero peggio.

Decine di ragazzi si misero in moto,si istituirono squadre di raccolte fondi e generi di prima necessità. Nessuno si tirò indietro.

Il grosso camion della casa vinicola Caruso fu riempito e partì per Santomenna;altre macchine si avviarono per prestare i primi soccorsi.

Il tiepido sole ,riaffacciatosi sulla Licosa, tornò ad accarezzare le nostre vecchie case e si incuneò a fatica fra le tante crepe.

Quelle fisiche e strutturali bene o male rimarginate ma anche quelle intime che -ogni tanto- popolano ancora i nostri incubi.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

In ricordo di Alfonso Baccaro, servo della Patria

di Rita Di Lieto Alfonso Baccaro, agricoltore, nato a Maiori il 9 ottobre 1916, ha lasciato di sé un ricordo di persona sensibile, cordiale, disponibile. Già centenario, ha messo per iscritto i ricordi della sua vita militare e della sua penosa e movimentata vita da prigioniero, prima dei Tedeschi e...

100 anni fa la fine della Grande Guerra, Pro Loco Minori cerca fotografie e cimeli per una rievocazione storica

«La guerra contro l'Austria-Ungheria che, sotto l'alta guida di S.M. il Re, duce supremo, l'Esercito Italiano, inferiore per numero e per mezzi, iniziò il 24 maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse ininterrotta ed asprissima per 41 mesi, è vinta». Con queste parole Armando Diaz,...

37 anni fa il terremoto in Campania

di Emiliano Amato Erano le 19 e 34 del 23 di novembre 1980, di domenica, quando la terra tremò. Una forte scossa di magnitudo 6,9 sulla scala Richter, della durata di circa 60 secondi, colpì le provincie di Avellino, Potenza e Salerno. L'entità drammatica del sisma non venne valutata subito; i primi...

La costruzione del fonte pubblico della Piazza Fontana di Ravello

di Salvatore Amato* Agli inizi di gennaio del 1813, l'Intendente della Provincia di Principato Citeriore, essendo stato informato sulla necessità della costruzione di un fonte pubblico nel Comune di Ravello per evitare l'utilizzo dell'acqua delle cisterne, ordinava al sindaco, Pietro Maria Fusco, di...

Minori e quel “Delitto a Casa Rossa” di vent’anni fa [VIDEO]

Esattamente vent'anni fa, quando non esisteva ancora, o perlomeno non era a disposizione di tutti, il digitale, tre giovani immaginifici pensarono di girare un film, proprio come quelli che si vedevano al cinema o in televisione. Armati di telecamera VHS, lungo le vie della cittadina di Minori, seguendo...