Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Callisto I papa

Date rapide

Oggi: 14 ottobre

Ieri: 13 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Festa della Castagna a Scala in Costiera Amalfitana nei week end del 12 e 13 ottobre e del 19 e 20 ottobre

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniStoria e StoriePro Loco di Minori, mezzo secolo al servizio del territorio

Pellet a euro 4,50 fino al 31 ottobre 2019Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Storia e Storie

Stasera i festeggiamenti in piazza Cantilena

Pro Loco di Minori, mezzo secolo al servizio del territorio

Scritto da (Redazione), sabato 20 agosto 2016 11:28:05

Ultimo aggiornamento sabato 20 agosto 2016 11:34:46

di Alfonso Bottone

Sapevate che la prima Pro Loco in Italia è nata nel 1881 a Pieve Tesino, in Trentino-Alto Adige, allora territorio dell'Impero austro-ungarico? Queste associazioni locali (Pro Loco dal latino è letteralmente "a favore di un luogo") sono nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio. Molte di esse hanno sottoscritto l'adesione all'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia (UNPLI): 105 quelle che compongono l'UNPLI della provincia di Salerno, alla cui guida è stato eletto proprio di recente, per un secondo mandato, Mario De Iuliis, vicepresidente della Pro Loco di Minori, la prima sorta in Costa d'Amalfi. Realtà che stasera, nella piazza Cantilena, con inizio alle ore 20.30, festeggia i suoi 50 anni dalla costituzione: il 24 agosto 1966.

Cinquant'anni che hanno visto alternarsi alla guida due soli presidenti, l'avvocato Pasquale Ruocco, protagonista indiscusso della promozione turistica a Minori e nell'intera Costiera Amalfitana, e più recentemente Giuseppe Apicella, interprete di quella "nuova via" che le Pro Loco hanno intrapreso, anche grazie agli indirizzi tracciati dalla Legge regionale sul turismo n.18 varata del 2014 che negli articoli 23, 24 e 25 riconosce il valore sociale delle attività che svolgono queste "associazioni locali", e ne prevede l'iscrizione all'apposito Albo Regionale attraverso i Comitati dell'Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia.

Ventidue i soci fondatori di quella Pro Loco. Li ricordiamo per l'importante merito che hanno avuto, quello di aver dato vita ad una realtà che è un punto di riferimento "importante" non solo per gli ospiti di Minori, ma per tantissimi turisti che soggiornano in Costa d'Amalfi. Accoglienza, cortesia, praticità, qualità indiscusse per promuovere il territorio, e che erano nello spirito di chi volle allora investire le proprie energie e le proprie professionalità in questa "impresa": Lieto Aldo, Barone Alfredo, Florio Guido, Franciosa Nicola, Vieri Aldo, Cantilena Ettore, Apicella Gaspare, Sammarco Salvatore, Del Pizzo Raffaele, Albano Antonio, Cantilena Gaetano, Di Lieto Salvatore, Mansi Antonio, Torre Marcello, Ruocco Pasquale, Cantilena Attilio, D'Auria Domenico, Papaccioli Giovanni, Dipino Salvatore, Damascelli Grazia, Russo Barbara, Siciliano Accadio.

Le attività della Pro Loco di Minori ebbero inizio però solo un anno dopo, il 20 maggio del 1967. Furono anni indimenticabili per Minori, una vera e propria "età dell'oro", sotto l'attenta regia del suo instancabile presidente, l'avvocato Pasquale Ruocco, di quelli che furono i consiglieri di amministrazione che si succedettero nel tempo, e del "fidato" vicepresidente Raffaele Del Pizzo. Iniziative nel campo del giornalismo, dell'arte, del teatro, della musica, del folklore, della cultura in genere fiorirono soprattutto attorno alla Villa Romana Marittima, immenso "gioiello" del patrimonio artistico locale e nazionale. E come dimenticare il Carnevale di Minori, altro fiore all'occhiello della Pro Loco inizi anni ‘70, in un progetto di destagionalizzazione del turismo che trovava in quella Associazione e nel suo presidente i precursori di tante iniziative più recenti. Nel 1968 fu merito della stessa Pro Loco dare alle stampe la prima "guida" alla Villa Romana Marittima che, curata dall'architetto Franciosa, ritraeva dettagliatamente gli ambienti di questo monumento. Una pubblicazione che ebbe nuova veste nel 2004 con l'accurata descrizione di altri ambienti che, nel frattempo, erano stati riportati alla luce. Costante anche la presenza della Pro Loco di Minori alle varie Fiere ed Expo del Turismo in Italia e all'estero. Dal 1998, anno della prima edizione, e con la presidenza di Giuseppe Apicella, partecipa con uno stand istituzionale alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum di fine ottobre.

La disponibilità negli ultimi anni dei locali del Comune di Minori come sede ufficiale dell'Associazione, e poi anche del Comitato provinciale UNPLI di Salerno, ha consentito a questa realtà di poter partecipare a progetti per il Servizio Civile Nazionale, con l'assegnazione di volontari che rendono possibile offrire un servizio di accoglienza e di assistenza di prim'ordine ai tanti turisti che affollano la Costiera Amalfitana durante l'intero arco dell'anno, compresi i giorni festivi.

E allora, lunga vita alla Pro Loco di Minori.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Il messaggio di impegno e di libertà di Antonio Borgese

Mercoledì scorso si sono stati celebrati, nel Duomo di Ravello, i funerali di Antonio Borgese, una delle figure di spicco della comunità ravellese, titolare, fin dagli anni Cinquanta del secolo scorso, dell'allora ufficio di collocamento in vari centri della Costiera amalfitana, impegnato in campo politico...

La frase giusta

Di Christian De Iuliis* Una piastrella all'ingresso della casa del signor Borgese recita: "Se vuoi costruire una fabbrica di grande altezza, pensa prima alle fondamenta dell'umiltà". E' una frase di Sant'Agostino. La si incontra lungo una via centrale di Ravello, insieme ad altre, che il signor Borgese...

Antonio Borgese e il suo impegno per Ravello

di Salvatore Sorrentino* Caro Direttore, Ti ringrazio per il ricordo che, in maniera esauriente, hai fatto dell'attività amministrativa svolta da Antonio Borgese, nella sua funzione di consigliere e assessore, in due delle mie tre amministrazioni. Mi preme dire, nel ricordo di Antonio (che, per altro,...

Il cinema a Ravello

di Antonio Schiavo Questa è la storia (sembro tanto Maria De Filippi) di... un film di cui i ragazzi ravellesi di tanti anni fa - oggi sulla sessantina - non ricordavano e non ricordano né la trama né il titolo. Ma... procediamo con ordine. Tra le tante benemerenze da ascrivere al compianto Don Giuseppe...

Assisi: sulla tonaca di San Francesco la scoperta delle toppe del mantello di Santa Chiara

Nel numero di ottobre della rivista San Francesco uno speciale dedicato alla tonaca del Santo d'Assisi. Secondo la ricerca della studiosa tedesca di tessuti antichi che ha anche guidato il gruppo di restauro della Sacra Sindone nel 2002, Mechthild Flury-Lemberg, fu santa Chiara a rattoppare la veste...