Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa Natività di S. Giovanni

Date rapide

Oggi: 24 giugno

Ieri: 23 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieOmaggio alla Città di Scala Patria del Beato Gerardo Sasso

Dramma all'ospedale Costa d'Amalfi: tecnico di radiologia trovato morto in bagno. E' giallo

Ravello: donna picchiata in strada, denunciato l'ex

Trento: camionista residente a Ravello trovato con 11 kg di cocaina

Tragedia a Vietri sul mare: anziano muore in spiaggia

A Furore i "Salotti Letterari" di ..incostieraamalfitana.it

Relax a Ravello per Carlos Souza, ambasciatore globale dello stilista di Valentino

Matthew McConaughey raggiunge Woody Harrelson in Costiera Amalfitana: vacanza tra famiglia, mare e calcetto [FOTO]

Per Federica Caruso di Ravello laurea magistrale all’Accademia di Architettura in Svizzera

La modella Nikki Sharp festeggia il suo compleanno in Costiera Amalfitana, sosta anche a Ravello e Positano

Vie del mare: dal 24 giugno riprendono collegamenti Travelmar per la Costiera Amalfitana [ORARI]

Vietri sul Mare: da luglio al via orario estivo uffici postali di Dragonea e Molina

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Operazione "Rewind", 28 giugno udienza di riesame per i 22 coinvolti

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Carabinieri del NOE nelle lavanderie di due alberghi in Costiera Amalfitana

Dolore a Tramonti: Vittorio non ce l'ha fatta

Dal “trave di fuoco” al bianco d'uovo: tradizioni, riti e superstizioni nel giorno di San Giovanni battista

Trasporto pubblico: «Licenze a pioggia mandano in tilt la Statale Amalfitana», la denuncia dei Cinque Stelle

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Storia e Storie

Omaggio alla Città di Scala, Patria del Beato Gerardo Sasso

Scritto da (Redazione), domenica 10 giugno 2012 16:07:20

Ultimo aggiornamento martedì 12 giugno 2012 23:29:25

di Claudio Marciano di Scala* - "La storia di questa antichissima Terra e della sua singolare Comunità trova le proprie ragioni fondanti in quelle radici cristiane che hanno fatto grande la storia dell'Europa e a chi la ripercorra anche solo fugacemente, offre la fedele presenza di un valore fondamentale, quello della libertà, divenuto radicato modo di pensare e di vivere dei suoi abitanti".

Ed è proprio da questa tradizione di libertà, che caratterizza questo popolo e le sue istituzioni, che emerge e ne consegue la centralità della persona con la sua responsabilità etica, sociale, politica che rende ognuno e tutti protagonisti della propria vita e della storia.

Da qui Scala trae il segreto della sua vitalità,la forza dei suoi ordinamenti e soprattutto la freschezza di quelle prerogative, che la rendono ammirata anche innanzi alle più grandi nazioni: il desiderio sincero e tenace di libertà e di giustizia valori irrinunciabili da cui si promanano i diritti fondamentali personali e sociali e che vengono proprio qui in questo luogo dalle Autorità riconosciuti, confermati, difesi e promossi.

Dunque la libertà, principio fondamentale di coscienza e di vita per cui l'uomo non può mai essere ridotto a nessuna struttura bio-fisiologica o a nessun intreccio di carattere socio-politico: l'uomo è saldamente radicato sulla terra ma le sue radici sono altrove, nel cuore segreto e potente del Mistero divino: perché come amava ripetere Pascal: "L'uomo supera infinitamente l'uomo".

Rendo grazie a Dio perché questo popolo e le sue istituzioni hanno saputo mantenersi fedeli a questa eredità tramandata dai nostri padri ma ancor prima acquisita da chi, originario proprio di questa Terra-Gerardo Sasso-giusto interprete della volontà divina ha realizzato il sommo disegno nella pietà e nella carità stigmatizzandolo nella "Tuitio Fidei e nell'"Obsequium Pauperum" cosicché la vostra storia, rappresenta un avvenimento assolutamente singolare nella storia di tutti i tempi fino a quella moderna e contemporanea.

Mentre nella vita e nella società europea, sulla presunzione di salvare la soggettività umana e la sua libertà di antagonismo alla dimensione del Trascendente e alla tradizione cristiana, andava dilagando proprio la negazione dell'uomo e dei suoi diritti, e su queste folli ideologie si andavano costruendo i grandi sistemi totalitari in cui l'uomo veniva cinicamente sacrificato al culto del totalitarismo statale,Voi,detentori di quell'inestimabile patrimonio tramandatovi,avete vissuto e difeso,seppure con spirito di indubbio sacrificio, la libertà vostra e di tutti facendone motivo di cristiana missione con virtuosa esemplarità.

La modernità,dunque, sembra aver concluso la sua vicenda secolare consegnando l'uomo a forme inedite,e purtroppo quotidianamente subite, da manipolazione, fisica, psicologica, intellettuale e morale.

Anziché celebrare, come pretendeva la retorica laicistica dall'illuminismo in poi, il trionfo del potere dell'uomo, si è celebrato invece tragicamente il potere sull'uomo.
E proprio a tale proposito sulla grande questione delle istituzioni, cioè del potere, c'è indubbiamente, nella storia della cultura e della società moderna, un'immagine, una nozione di potere che si è collegata con quella di dominio.

È un dominio esercitato in nome di visioni ideologiche e scientifiche, di interessi economici, addirittura di presupposizioni di carattere etico e razziale. In questa accezione, che ha caratterizzato statisticamente la maggior parte delle situazioni sociali dell'Europa moderna e contemporanea, il potere non ha limiti!

Il potere si diffonde e si impone secondo la legge della violenza e questo ha significato - lo sappiamo bene in questo momento di revisione dei due secoli che hanno preceduto questi tempi - un enorme, disperante, devastante attacco alla vita della persona, ai suoi diritti, alla giustizia e alla libertà della società. Eppure, questo è il potere che si è imposto fin quasi ai nostri giorni.

C'è però un'altra accezione, nella quale si rispecchia la tradizione della nostra Terra: il potere non è un dominio che non conosce confini, il potere è un servizio! Lo stesso servizio voluto concepito e realizzato dal nostro Padre Gerardo diventato caratteristica fondante della nostra realtà territoriale non solo ma anche oggetto di nostra missionari età "Servizio" è una parola grande - introdotta per la prima volta nella cultura universale dell'insegnamento evangelico - che ha saputo diffondersi e coniugarsi anche con altre accezioni, integrando differenti apporti.

Il potere non è l'espressione di un'ideologia o di una classe dominante, il potere serve il popolo, serve la persona, ne custodisce accanitamente i suoi diritti, condivide e si fa carico delle difficoltà e dei problemi, stabilisce criteri di giudizio e di pacificazione. Non è qualche cosa di rigorosamente meccanico che si impone, ma un servizio attivo, positivo, perché il popolo viva, perché la società respiri di quel respiro profondo e ineludibile che è la libertà!

La Nostra responsabilità è accettare questa sfida assumendo in modo rinnovato la nostra identità di popolo in missione e vivendo la missione, cioè la testimonianza di Cristo a tutti gli uomini, come movimento stesso della nostra auto-realizzazione.

La presenza del popolo cristiano come popolo che vive la missione, genera nella vita dell'intera società un movimento positivo: la Chiesa chiede a tutte le realtà religiose, laiche, culturali e sociali di essere presenti nella vita sociale in modo creativo e coerentemente con la propria identità. Così la società diventa una realtà viva, organica, vivace, diversificata e lo Stato può vivere in maniera assolutamente irrinunciabile quel servizio alla vita sociale che è la caratteristica fondamentale del suo compito: promuovere il bene comune.

In quest'ora, così decisiva per le sorti della intera umanità, il compito che ci viene indicato con chiarezza è contribuire con la presenza della nostra vita alla ricchezza della società e collaborare con lo Stato, in modo assolutamente rispettoso delle sue intangibili competenze, perché la sana laicità della società venga servita da uno Stato desideroso di promuovere sempre più efficacemente il bene comune.

Così il grande valore della libertà, che nella immagine stessa del Beato Gerardo fonde in maniera unica la dimensione religiosa e quella sociale, è chiamata ad acquistare nell'ora presente una nuova, inedita, singolarissima attualizzazione.
Questa nuova evangelizzazione da Lui indefessamente proclamata e testimoniata mille anni orsono, ha svolto ieri come oggi sotto i nostri occhi il quotidiano, talora debolissimo ma sempre reale, dialogo tra Cristo e il cuore dell'uomo.

Per tutto ciò torno a ringraziare Lei Signor Sindaco Tutti e Ognuno,come ho fatto già più volte, della fraterna amicizia,piena di affezione e di sensibilità con cui sono stato accolto e sono continuamente accolto.

Dio sa come, nonostante la sofferta lontananza,io mi consideri una cosa sola con questa Terra e con questo Popolo. È per la Verità e per la Bellezza del Credo, proprio di questo stesso Popolo che io dedico e adopero, in modo lieto, la mia attenzione,le mie energie,seppure modeste, che non hanno altro affetto se non che questa Gente viva e cresca nella consapevolezza di Sé e, soprattutto, viva quell'impeto missionario senza il quale ogni cosa ma soprattutto il mistero di Cristo e le certezze tutte che da esso derivano diventano estranee all'uomo di questo tempo, sfidato ogni giorno dalla potenza consumistica.

Porterò sempre nel cuore questa mia Terra la cui tradizione è così profonda e così piena di Pietà,di Cultura e di Bellezza naturale e artistica,offrendola in preghiera a Colui che ne è stato l'Artefice perchè con il Suo Amore Onnipotente la renda eterna.

*Cavaliere del Sovrano Ordine di Malta

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

Dal “trave di fuoco” al bianco d'uovo: tradizioni, riti e superstizioni nel giorno di San Giovanni battista

di Sigismondo Nastri La festa religiosa di San Giovanni Battista si fonde - e si confonde - con tradizioni, superstizioni, pratiche esoteriche. Non so dire perché. Non mi ci sono applicato. Forse perché capita in un giorno particolare del calendario, il 24 giugno, subito dopo il solstizio d'estate, quando...

Scoperta la prima opera di Leonardo Da Vinci: appartenne a una famiglia nobile di Ravello

Un'opera dal valore inestimabile. La prima opera pittorica realizzata da Leonardo Da Vinci e la prima da lui firmata. E' datata aprile 1471. E' l'Arcangelo Gabriele, realizzato su una quadrella, piastrella in terracotta invetriata prodotta verosimilmente da un giovanissimo Leonardo poco più che 18enne...

Leandro Russo, per sempre il farmacista di piazza Vescovado

di Antonio Schiavo Mio nonno Peppino aveva nel cassetto dell'Edicola un foglietto che, col passare del tempo, era ingiallito e si era sgualcito. Si trattava dell'elenco dei pochi acquirenti di quotidiani a Ravello: si contavano sulla punta delle dita di due mani. Primeggiava in quella lista "il Dottore...

Furore e la tradizione delle “Vergini scapellate” di Sant’Antonio

La devozione a Sant'Antonio di Padova, patrono di Conca dei Marini, richiama annualmente, nel grazioso borgo costiero, numerosi fedeli dei paesi vicini che nel giorno della festa, il 13 giugno, onorano il Santo rappresentato in un simulacro di scuola napoletana di fine Seicento. E quest'anno, dopo sedici...

Scomparsa da anni e cercata dall’Interpol: individuata grazie alla caparbietà delle dottoresse di Psichiatria

Scomparsa da anni, con una denuncia all’Interpol, riesce a tornare a casa grazie al personale psichiatrico dell’ospedale di Nocera Inferiore che la cura per settimane e riesce a risalire all’identità. Una storia incredibile e a lieto fine quella raccontata dalla giornalista Rosa Coppola sul suo portale...