Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieLa foto ritrovata

Turismo e promozione. La Costiera Amalfitana presente in Giappone con Sunland per l'edizione 2017 del Tourism Expo Japan

Maiori: 6-8 ottobre il Campionato Italiano di Tipo Regolamentare e Coastal Rowing. Ecco campo di gara

Canoa: ad Atrani la prima di tre mini-gare della Federazione regionale Kayak

Maiori, dissequestrata la piscina dell'hotel San Pietro

Casa del Gusto Costa d'Amalfi, ecco bando per la gestione: dovrà valorizzare tipicità locali

"Serate Musicali al Duomo di Ravello", domenica 24 ultimo evento col duo Meroni-Ambrosino

Ravello Concert Society, pianoforti d'autore nel week-end

Truffe ad anziani, Cirielli: «Bene approvazione legge»

Paesi nella luce, la Costiera Amalfitana negli acquerelli del giovane Giuseppe Proto

"Puliamo il Mondo": a Tramonti giornata ecologica con gli alunni dell'Istituto Comprensivo

Incidente tra scooter a Maiori, due giovani in ospedale

'In viaggio con Francesco', su Rai Radio1 una nuova rubrica radiofonica a cura di padre Enzo Fortunato da Assisi

‘Malversazione e appropriazione indebita’: sequestrati 75mila euro a presidente Riferimenti – Gerbera Gialla

Colto da infarto 72enne di Conca dei Marini salvato a Castiglione

Isola ecologica di Furore, dopo 7 anni giustizia per il sindaco Ferraioli

Laurea da 110 e lode in Beni culturali per l'amalfitana Luana Dipino

Ravello, proiezioni mappate a Villa Rufolo: spettacolo gratuito per studenti della Costiera

Salerno, cambio alla Capitaneria di Porto: Menna nuovo comandante, Angora a Napoli

Da Mamma Agata ecco Fred Whitfield, presidente dei Charlotte Hornets

Ucciso durante Seconda Guerra Mondiale, ritornano a Minori le spoglie del marinaio Salvatore Amatruda [FOTO]

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Storia e Storie

La foto ritrovata

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), giovedì 18 ottobre 2012 17:12:01

Ultimo aggiornamento lunedì 22 ottobre 2012 09:40:02

di Antonio Schiavo - Quando le mogli ci si mettono sono guai seri!

Con una puntualità degna degli esattori di Equitalia, la mia (a scadenze fisse) attiva la litania dell'insopportabile disordine in casa, della necessità di svuotare i cassetti da quelle che lei apoditticamente definisce cartacce, dello spazio vitale che si riduce per colpa delle centinaia di miei libri e giornali.

Non che abbia torto, ma per quanti sforzi io faccia, il riassetto di oggi viene immediatamente vanificato da altri libri, altri ritagli di giornale, altre "cartacce"già all'indomani.

In una di queste ultime risistemazioni ho ritrovato la foto pubblicata a lato che avevo sì dimenticato come oggetto fisico ma che, spesso, rammento a me stesso e ai miei figli, soprattutto in questi giorni in cui ci si interroga su cosa sia diventata la politica.

Racconto loro delle speranze di una generazione, degli impegni profusi in nome di una serie di valori che ritenevamo invincibili ed insopprimibili: il bene comune, il senso della giustizia, la meritocrazia, l'identità nazionale, il futuro dei giovani.

E ci si batteva per questo anche nel nostro microcosmo ravellese. Non era facile sotto quella asfissiante cappa di piombo democraticocristiana che attanagliava soprattutto il Mezzogiorno.

Ma eravamo forti delle nostre idee e saldi per avere al nostro fianco persone come Giannetto Ansanelli, Pio Caruso, mio padre (all'epoca Segretario della Sezione del Movimento Sociale).

O come Giovanni Fiore, sempre primo della fila a combattere in tanti momenti difficili e troppo presto dimenticato nella sua Ravello.

Sono tutti lì, in quella foto di una bella giornata pre-elettorale, quando Giorgio Almirante volle onorarci della sua presenza a chiusura della campagna per le politiche.

Non avemmo il privilegio di andare a pranzo con lui come altri che oggi se ne pavoneggiano magari avendolo bollato, all'epoca, come fascista, fucilatore e fuori dall'arco costituzionale, ma ci sembrò solo di essere al centro del mondo.

Preparammo tutto con cura per la sua conferenza presso la nostra Sezione di Via Boccaccio, stracolma come non mai.

Venivamo da buone prove alle precedenti elezioni e Almirante, che pure conosceva gli italiani che gli riempivano le piazze ma gli voltavano le spalle nella cabina elettorale, vedendo tanta gente apparentemente attenta e coinvolta, pensò che i ravellesi potessero essere diversi dai connazionali.

Concluse il suo intervento dicendo, più o meno così: "Tutte queste persone di questa nobile cittadina mi fanno pensare che, nel nostro percorso per creare un'alternativa al sistema, Ravello ci porterà fortuna. Ravello dovrà portarci fortuna!"

Poi venne il lunedì pomeriggio, si chiuse lo scrutinio e, nelle tre sezioni, se non ricordo male, il Movimento Sociale raccolse poco più della metà dei voti della volta precedente.

Almirante ci aveva chiesto di informarlo subito del risultato. Pur essendo quest'ultimo pressoché analogo a quello nazionale, nessuno di noi ebbe il coraggio di farlo.

Ci sembrava di essere solo noi i colpevoli di quella ennesima sconfitta e non sapevamo come dirlo al Segretario Nazionale.

Ma le cose andavano così: clientele, soprusi, malgoverno, una miscela venefica presente ancora oggi (qualcuno ha detto che siamo condannati a morire democristiani) che produceva comunque sconvolgenti votazioni "bulgare".

A noi ragazzi che facevamo fatica a comprendere tali dinamiche non rimaneva che ripiegare mestamente gli striscioni, riporre le bandiere tricolori del comizio in Piazza della Concordia e conservare i manifesti con la Fiamma.

Stanno oggi coprendo di sterco anche quel simbolo e quello che rappresentava, dopo averlo rimpicciolito e, forse, rinnegato.

La cosa più triste è che, stavolta, a farlo non sono gli ex democristiani!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

Ucciso durante Seconda Guerra Mondiale, ritornano a Minori le spoglie del marinaio Salvatore Amatruda [FOTO]

È un giorno particolare, questo, per Minori. Dopo oltre settant'anni i resti mortali di Salvatore Alfonso Amatruda, marinaio cannoniere della Regia Marina impegnato sul fronte balcanico nel 1943 torneranno nel suo paese natale. Stamani il sindaco Andrea Reale a rappresentanza della città di Minori, col...

Nuove scoperte a Villa Rufolo, precisazioni e curiosità

di Alessio Amato* Negli ultimi anni abbiamo assistito a importanti cambiamenti storico-artistici su Palazzo Rufolo, una dimora dai forti tratti orientali, islamici, non per influenze commerciali bensì da motivazioni politiche. Un articolo che è oggetto di analisi da parte del Centro di Storia e Cultura...

Il culto dell'Addolorata a Torello

di Salvatore Amato Nel variegato panorama delle devozioni ravellesi, quella tributata all'Addolorata conobbe una crescente diffusione nel corso del XVIII secolo, come dimostrano le dedicazioni di cappelle e altari in diverse chiese del territorio. Alla metà del Settecento, un cappella dedicata alla Mater...

Scala 'esalta' il suo Crocifisso, tra fede e leggenda

di Alfonsina Amato La festività dell'Esaltazione della Croce che la Chiesa oggi celebra, ricorda il ritrovamento della Croce di Gesù da parte di Sant'Elena e avvenuto il 14 settembre del 320 d.C. La comunità scalese venera da molti secoli nella Cripta del Duomo di San Lorenzo il "Crocifisso", al quale...

Ferruccio, nel momento peggiore ha contrapposto l’arma della gioia alla sofferenza

di Angelo Sammarco Dire che la scomparsa di Ferruccio è stata un colpo al cuore per un intero paese è poco, ancora ieri era davanti al bancone del negozio e oggi non c'è più. E' sconvolgente!!! Io, come tutti d'altronde, in questi mesi, intimamente abbiamo tifato e pregato per lui affinchè potesse sconfiggere...