Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieLa cagnolina ritrovata sul ciglio della strada a Ravello, ora è in cerca di una famiglia

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Storia e Storie

La cagnolina ritrovata sul ciglio della strada a Ravello, ora è in cerca di una famiglia

Scritto da (admin), lunedì 27 agosto 2018 08:00:48

Ultimo aggiornamento lunedì 27 agosto 2018 12:24:37

Era stata abbandonata sul ciglio della strada e il suo destino sembrava ormai segnato. Disidratata e impaurita, la piccola cagnolina Lucylle, alla vista dei suoi soccorritori si è rifugiata in una scarpata, rendendo difficoltoso il suo recupero.

A salvare la cagnolina due professionisti dell'agronocerino di ritorno da Ravello, Anna Moscariello e Marco Cascone, che accortisi della presenza dell'animale impaurito sul ciglio della strada, non hanno esitato a seguirlo e a recuperarlo. Il cucciolo, affettuoso e docile, sembrerebbe essere privo di microchip.

Chiunque voglia acquisire informazioni sul cane può contattare direttamente Anna al numero telefonico 320 8784 077. Proprio lei, in una lettera al Vescovado, ci spiega perchè un cane entrando nelle nostra vita può renderla ancor più speciale.

"Ieri, 26 agosto, si è celebrata la giornata internazionale del cane. Chi di voi non ha un amico a 4 zampe o non ne vorrebbe uno con il quale trascorrere la maggior parte del proprio tempo?
E' risaputo che avere un cane reca con sé diversi e piacevoli benefici.

Eccone una breve lista che, chi ha avuto o ha con se un cane non potrà che confermare:

1) E' stato dimostrato che migliora la salute del nostro cuore. Infatti, secondo una ricerca dell'American Heart Association chi ha un animale domestico, ed in particolare un cane, ha un cuore più sano grazie alle lunghe passeggiate con Fido.
2) Favorisce lo sviluppo di relazioni sociali. Chi non ricorda l'incontro tra Rudy ed Anita nella carica dei 101 della Disney?! Altro che favola: ecco cosa vi succede se il vostro cane vi trascina al parco.
3) Due ricerche presentate dall'American College of Allergy, Asthma e Immunologia (ACAAI) sostengono che il contatto con i cani in età infantile è in grado di abbassare il rischio di allergie e di proteggere dall'eczema.
4) Qualsiasi nuovo viaggio deciderete di intraprendere sarà decisamente più divertente, e non avrete più bisogno di avere una bussola: sarà lui, con il suo infallibile fiuto, ad orientarvi. A parte l'ironia, un viaggio condiviso con il vostro cane renderà indimenticabile la vostra avventura, ricordandovi che un tramonto sulla spiaggia o una gita in montagna saranno decisamente più emozionanti.
5) Lavorare in ufficio con Fido non è mai stato così piacevole. Con il 4zampe sotto la scrivania diminuirà il vostro ed il suo stress, se soffre ad esempio di ansia da separazione. Ma non solo. Aumenta la vostra produttività: la presenza di Fido, infatti, favorisce la concentrazione sulle vostre attività lavorative.
6) Si sa che spesso anche gli amici più stretti decidono di allontanarsi da noi, ma Fido non lo farà mai. E' sempre felice di rivederci, anche dopo dieci minuti. Ci accoglie a suon di scodinzolate e di asfissianti leccatine.
Quindi cosa aspettate? Adottare un cane ci darà tanta gioia, ma è anche una scelta impegnativa, averlo con noi richiederà tempo e cure.
Ad oggi, malgrado gli enormi passi in avanti nella nostra società, i dati dell'abbandono sono sempre più allarmanti; nei mesi di giugno - luglio - agosto si registra il massimo picco di abbandoni: si stima ammontino a circa 60.000 nei tre mesi.
Ricordiamo che l'abbandono di animali, oltre che un atto vile, è un reato contravvenzionale che il nostro ordinamento prevede e punisce all'articolo 727 del codice penale. Tale norma, in particolare, prevede testualmente che:
"Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro.
Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze".
Chi trova un cane abbandonato deve denunciarne il ritrovamento presso le Forze di Polizia oppure può chiamare il 118 e rivolgersi al Servizio Veterinario della Azienda Asl, reperibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7."

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Storia e Storie

Quando lo tsunami distrusse nel 1343 i porti di Napoli e Amalfi sotto gli occhi di Petrarca

"Non si può pingere con pennello, né scrivere con parole quella, ch'io vidi jeri, la qual vince ogni stile, cosa unica ed inaudita in tutte l'età del mondo (...) non posso scriverla a pieno, persuadetevi questo, che la più orribile cosa non fu vista mai (...) mi risvegliò un romore ed un terremoto, non...

Sindaci e podestà a Ravello dal 1861 al 1946

di Salvatore Amato Queste poche righe, che non hanno pretesa di completezza, presentano in maniera sommaria alcune curiosità sugli amministratori comunali di Ravello che hanno attraversato gli 85 anni del Regno d'Italia. A seguito dell'unificazione italiana, il sindaco di Ravello in carica, Alessio Mansi,...

"‘O sparagno nun è maje gauragno": la saggezza di un popolo (41)

di Antonio Schiavo Anno nuovo, rubrica...nuova! Ma come? Diranno i nostri affezionati lettori, siamo arrivati alla quarantunesima puntata e si parla di novità? Ebbene sì, l'affermazione non è la conseguenza dei postumi di abbondanti libagioni sulla tavolate natalizie alle quali, peraltro, il curatore...

Salerno: quarant'anni fa la tragedia dello “Stabia Primo”, nella bara sommersa anche due marinai della Costiera Amalfitana

Sono trascorsi esattamente quarant'anni dalla tragedia dello "Stabia Primo", la nave da carico affondata all'imboccatura del porto commerciale di Salerno il 4 gennaio 1979 con a bordo il suo equipaggio di tredici uomini. Tra questi due giovani della Costiera Amalfitana: Enrico Guadagno di Amalfi e Maurizio...

Villa Cimbrone, tra amanti e amate

di Alessio Amato* Grazie al contributo del Centro Universitario Europeo dei Beni Culturali e dell'Associazione Ravello Nostra, ho dedicato gli ultimi mesi allo studio del Grand Tour a Ravello. Sono rimasto affascinato dalla figura di Ernest Beckett, futuro Lord Grimthorpe, titolo ereditato dallo zio...