Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Giuseppe Calasanzio

Date rapide

Oggi: 25 agosto

Ieri: 24 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieFrank Pepe, il pizzaiolo di Maiori che conquistò l'America

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Storia e Storie

Maiori, Costiera Amalfitana, Pizza, american pizza, Stati Uniti

Frank Pepe, il pizzaiolo di Maiori che conquistò l'America

Scritto da (admin), giovedì 4 luglio 2013 08:58:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 gennaio 2019 22:26:44

Da Maiori alla conquista dell'America, questa è la storia della "Frank Pepe Pizzeria Napoletana", una delle pizzerie più antiche e più note negli Stati Uniti. La pizzeria è stata fondata nel 1925 da Frank Pepe (15 aprile 1893- 6 settembre 1969), nato nella città di Maiori, nella splendida Costiera Amalfitana.

Frank Pepe era l'immigrato italiano per eccellenza. Povero e analfabeta, era emigrato negli Stati Uniti nel 1909 all'età di 16 anni con pochi soldi ed una forte etica del lavoro. Il suo primo lavoro fu a New Haven, in fabbrica, fino a quando, qualche anno più tardi, tornò ancora il suo Paese d'origine combattendo la Prima Guerra Mondiale.
Si sposò con Filomena Volpi, originaria anche lei di Maiori, nel 1919. Come sposi tornarono a New Haven nel 1920 per iniziare a costruire la loro nuova vita insieme. Frank Pepe lavorò dal produttore di maccheroni locale, Genneroso Muro. Successivamente fu assunto da Tony Apicella, un fornaio.

La sua prima mossa imprenditoriale fu aprire il proprio panificio a 163 Wooster Street: Frank cuoceva il pane e lo consegnava alla comunità locale con un carrello. Siccome aveva difficoltà a documentare, a causa del suo analfabetismo, le consegne effettivamente svolte, decise di prendere la decisione di avviare un business in cui i suoi clienti sarebbero venuti da lui.

Nel 1925, con la moglie Filomena, che ha avuto un'influenza fondamentale sul suo successo, anche perché era alfabetizzata ed ha imparato a parlare e scrivere in inglese, ha iniziato a fare un prodotto semplice e umile made in Italy: la pizza. Ne producevano di due tipi: pomodori con formaggio grattugiato, aglio, origano e olio d'oliva e l'altro tipo con le acciughe. Il "Tomato Pie" originale è ancora offerto oggi e le acciughe sono ancora disponibili come condimento.
Negli anni dal 1925 al 1937, Frank ha impiegato una piccola troupe di parenti che comprendeva il suo fratellastro Alessio Pepe e suo figlio Mac, cugino Tommy Sicignano, nipoti Salvatore e Tony Consiglio.

Nel 1937, Frank Pepe acquistò l'edificio accanto a 157 Wooster Street, e trasferì la sua pizzeria. La posizione originale continuò ad essere usata come una pizzeria ed fu gestita dalla famiglia Boccamiello.
Come molti imprenditori dell'epoca, Frank Pepe abitava sopra la pizzeria con la sua famiglia, comprese le figlie Elisabetta e Serafina. Tutti hanno lavorato al piano di sotto, nella pizzeria. Frank Pepe divenne conosciuta come "Old Reliable" per i suoi contributi alla comunità e l'incrollabile amore per la sua famiglia in crescita.
Alla fine del 1970, dopo la scomparsa di Frank, Elisabetta e Serafina acquistarono il forno originale dai Boccamiello e riaprirono "Frank Pepe" nella struttura principale.
Nei primi anni ‘90, Elisabetta e Serafina trasferirono il business ai loro figli Antonio, Francesco, Lisa, Bernadette, Genevieve, Jennifer e Gary che sono ancora oggi gestori ed hanno supervisionato l'espansione degli affari. Orgogliosi delle loro origini raccontano la storia, iniziata nel lontano 1909 con l'arrivo di Frank, dal loro sito web.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Quando Ravello conferì la cittadinanza onoraria a «Sua Eccellenza Benito Mussolini»

Questa mattina il Consiglio Comunale di Ravello si riunisce per conferire la cittadinanza onoraria allo scrittore Antonio Scurati vincitore, lo scorso 4 luglio, della 73esima edizione del Premio Strega col suo "M. Il figlio del secolo" (Bompiani), primo volume di una trilogia in cui viene ricostruita...

Maiori in festa per Santa Maria a Mare: partecipazione ed emozione alla processione dell'incoronazione [FOTO]

di Donato Sarno Il 13 agosto 1769 l'Arcivescovo di Amalfi Monsignor Antonio Puoti, in qualità di delegato del Capitolo Vaticano di San Pietro in Roma, incoronò nell'Insigne Collegiata di Maiori l'antica e miracolosa statua lignea di Santa Maria a Mare venuta dal Levante con due corone d'oro (una più...

13 agosto 1769: 250 anni fa a Maiori la solenne incoronazione a Santa Maria a Mare

di Donato Sarno* Già il 14 agosto 1768, quando erano giunte da Roma le due corone d'oro concesse dal Capitolo Vaticano per l'antica e miracolosa statua lignea di Santa Maria a Mare, i Maioresi avevano stabilito di rinviare la cerimonia dell'incoronazione all'anno seguente, cioè al 1769, onde avere il...

A Pompei riemergono monili e portafortuna dalla Casa del Giardino della Regio V [FOTO]

Non solo specchi, vaghi di collana, unguentari vitrei, gemme ed elementi decorativi in faïence, bronzo, osso e ambra sono riemersi dagli scavi della Casa del Giardino della Regio V a Pompei, ma anche amuleti e simboli fallici dal valore apotropaico, a testimonianza del legame atavico e profondo con tutto...

Quell'indimenticabile serata a Villa Episcopio in onore di Jaqueline Kennedy

Nell'anniversario della venuta di Jacqueline Kennedy a Ravello, l'avvocato Salvatore Sammarco, ravellese trapiantato a Londra per oltre mezzo secolo, punto di riferimento per tanti concittadini nella capitale britannica, ricorda quei giorni speciali dell'agosto 1962, quando il paese, in festa, accolse...