Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Stefano re d'Ungheria

Date rapide

Oggi: 16 agosto

Ieri: 15 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieAmalfi ricorda le 61 vittime alluvione Vettica del 1924

Turismo: Furore al sesto posto nella top ten dei comuni più attrattivi del salernitano

Provincia di Salerno, presidente Canfora attacca cons. Mormile: «Prova a prendersi merito cui è completamente estraneo»

Tramonti, 18-19 agosto a Figlino è “Borgo da Favola” con i sapori tipici e gli artisti di strada

Ad Amalfi bandiere del Comune a mezz’asta e messaggio per Genova

“Festa del Fior di Latte”: 16-17 agosto Tramonti celebra l'arte casearia locale

La “voce delle sirene” incanta Tramonti, successo per il secondo appuntamento della Festa Organistica

Amalfi: malore fatale in barca, diportista muore nel giorno di Ferragosto [FOTO]

Sorrento: appaltati i lavori per il restauro di Sedil Dominova

Salerno: diventa mamma a 55 anni «Ho lottato per un sogno»

Nuovo terremoto nel Centro Italia, scosse avvertite anche nel Salernitano

Minori: lite tra fidanzati in strada, interviene agente della Polizia Municipale fuori servizio

Bando santuari 2018: in Campania finanziamenti per risanamento e manutenzione fino a 200mila euro

Allerta meteo 14-15 agosto, Comune di Amalfi attiva il C.O.C.

Tramonti, obbligo di firma per 29enne arrestato ieri

Vietri sul Mare: 17-19 agosto a Dragonea è Festa del Fungo Porcino

Crolla ponte a Genova, 11 morti tra cui un bambino

Ferragosto con la pioggia, da stasera allerta meteo in Campania

Ravello: choc settico per 46enne giardiniere, salvato a Castiglione

Positano, nessun accoltellamento: turista spagnolo ubriaco feritosi in seguito a caduta

Ravello Festival, ai Concerti di Mezzanotte pienone e applausi per la Nepomnyashchaya

Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Storia e Storie

Amalfi ricorda le 61 vittime alluvione Vettica del 1924

Scritto da (Redazione), venerdì 14 marzo 2014 09:46:01

Ultimo aggiornamento giovedì 27 marzo 2014 10:03:25

Amalfi ricorda i 61 abitanti della frazione di Vettica Minore che il 26 marzo del 1924 persero la vita in seguito al violento nubifragio e al conseguente drammatico evento franoso che si abbattè sulla Costiera. Il più anziano delle vittime aveva 82 anni, mentre il più giovane era venuto alla uce da appena dicei giorni. Quella notte d'inferno l'abitato venne totalmente dai bombardamenti d'acqua che causarono diversi crolli della strada principale. 31 in tutto le case distrutte. I primi soccorsi giunsero il giorno successivo via mare attraverso le navi della Regia Marina.

Il 28 marzo anche Re Vittorio Emanuele III giunse sul luogo del didastro. Commosso, sotto uno scosciante acquazzone, si recò presso il Seminario dove erano alloggiati i superstiti evaquati. Nei giorni seguenti il cadavere di una donna fu trovato nello specchio d'acqua antistante la scogliera.

Mercoledì 26 marzo prossimo, nel 90° anniversario dall'evento catastrofico, la Parrocchia di San Michele Arcangelo, con il patrocinio della Provincia di Salerno e Comune di Amalfi renderanno il dovuto omaggio alla memoria di una fatto mai dimenticato a Vettica, riportato con il codice ISTAT 15065006 nel Sistema Informatico sulle catastrofi Idrogeologiche, ove vengono presentate le informazioni generali dell'evento, ama anche le informazioni geologiche a fondamento delle cause che causarono la tragedia del 1924.

Come nel 2004, in occasione dell'80° anniversario la Parrocchia di San Michele Arcangelo in Vettica di Amalfi si adoperò per la sensibilizzazione e la commemorazione dell'evento e dei morti, così, a distanza di dieci anni, ne propone uno stesso solenne ricordo.

«Sarà anche un momento di forte valenza educativa per la salvaguardia ed il rispetto del nostro ambiente naturale» ha affermato l'assessore alla Cultura della Provincia di Salerno Matteo Bottone, originario di Vettica, che tanto si è sperso per questa iniziativa.

PROGRAMMA DELLA COMMEMORAZIONE

  • ore 10:00 - Chiesa di San Michele

Saluti delle autorità civili, militari e Religiose

Introduzione:

- Don Angelo Mansi - Parroco della parrocchia San Michele Arcangelo

- Dott. Matteo Bottone - Provincia di Salerno - Assessore al Patrimonio

Saluti:

- Dott. Alfonso Del Pizzo - Sindaco del Comune di Amalfi

- Dott. Antonio Della Pietra - Presidente Conferenza dei Sindaci in Costa d'Amalfi

- Dott. Attilio Pierro - Provincia di Salerno - Assessore LL.PP

- Dott. Antonio Iannone - Presidente Provincia di Salerno

- Prof. Edoardo Cosenza - Regione Campania - Assessore Protezione Civile e LL. PP;

Intervento dell'Avv. Stefano Sorvino -

Segretario Generale Autorità di Bacino Campania Sud

"Difesa del suolo e tutela idrogeologica dell'Autorità di Bacino"

Relazione del Prof. Giuseppe Gargano -

Storico e consigliere Politico della Provincia di Salerno

"26 marzo 1924: una memoria storica da non dimenticare"

Conclusioni

-Mons. Orario Soricelli - Arcivescovo dell'Arcidiocesi Amalfi Cava de' Tirreni

  • Ore 11:00 - sagrato della chiesa di San Michele

Benedizione dell'opera scultorea "Regina mundi", opera del compianto

M° Francesco Mangieri, detto Mao

Corteo pubblico verso il luogo della Memoria

- scoprimento della lapide commemorativa

- messa in posa della composizione simbolica in calcare "Volti dolenti della memoria" opera del compianto M° Francesco Mangieri, detto Mao

- deposizione della corona di alloro offerta dal Comune di Amalfi

Il corteo sarà accompagnato dalle note musicali del complesso bandistico "Città di Agerola.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

San Massimiliano Kolbe, a Ravello in quell'estate del 1919

di Salvatore Amato Oggi la Chiesa fa memoria di San Massimiliano Kolbe, un grande martire del XX secolo, ucciso dalla violenza nazista nel Lager di Auschwitz il 14 agosto 1941, che ha frequentato Ravello nell'estate del 1919. Una presenza breve, ma intensa, che lo portò, dal 4 giugno all'8 luglio, nella...

La Melanzana col cioccolato

di Sigismondo Nastri* La melanzana col cioccolato è una specialità di Maiori, in Costiera amalfitana, e viene preparata, solitamente, il 15 agosto, nella ricorrenza della festa dell'Assunta, venerata qui col nome di Santa Maria a Mare. Anche se non è una "invenzione" maiorese, essa è profondamente radicata...

Positano, la leggenda dello sbarco dei Saraceni a Ferragosto

Nel Medioevo, in un periodo oscuro della storia di Positano e della quale, oggi, poco o nulla sappiamo, un'antica tavola raffigurante una Madonna Bizantina giunse sul litorale. Da chi e quando vi fu portata, non è chiaro. Ma intorno a questo quadro, che ancora intatto si conserva nella chiesa del paese,...

Santa Chiara compatrona di Ravello

di Salvatore Amato La disciplina sul culto dei santi, sulla venerazione delle reliquie e sulle immagini sacre era stata normalizzata dal Concilio di Trento nell'ultima sessione del 3-4 dicembre 1563. L'invocazione ai santi veniva presentata dai padri conciliari come buona e utile «nella misura in cui...

Ricordi di Maiori: riti, tradizioni e personaggi del tempo che fu

di Sigismondo Nastri La vita cittadina, prima dell'alluvione del 1954, si svolgeva sul corso Reginna: bello, tra due file di palazzi eleganti, come documentano le fotografie dell'epoca. Le aree del lungomare, a ridosso della strada carrozzabile (inaugurata il 12 gennaio 1853), le occupavano agrumeti...