Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana The Post - l'ultimo capolavoro di Steven Spielberg a Ravello in Costiera Amalfitana Belle & Sebastien - Amici per sempre - La grande avventura al Cinema di Ravello Sono Tornato - A Ravello il grande cinema in Costiera Amalfitana I Primitivi - al Cinema dell'Auditorium di Ravello Cinquanta sfumature di Rosso Auditorium Cinema di Ravello

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieAmalfi e Mino un mare di carta dal Mediterraneo all'arcipelago del Giappone

Festini gay, nei guai 13 preti salernitani: due sarebbero della Diocesi Amalfi-Cava

Matrimonio a sorpresa per Emily Ratajkowski: luna di miele in Costiera Amalfitana?

Elezioni 4 marzo, a Maiori sezione 3 di San Pietro trasferita alle scuole elementari

Maltempo, posticipato a 6 marzo incontro-confronto a Villa Rufolo con guide turistiche e operatori settore

Minori: al via la missione popolare, 26 febbraio Don Luigi Merola incontra i giovani

Meteo, da stasera repentino abbassamento temperature, attenzione a fasce deboli popolazione

Colto da infarto nella notte, 42enne amalfitano salvato a Castiglione

53enne di Praiano in coma, a Maiori ambulanza non riesce a entrare al porto [FOTO]

A Maiori bancomat sporchi come bagni pubblici, attenzione ai batteri [FOTO]

Ravello, Via Crucis: da 27 febbraio al via assegnazione dei costumi

La minorese Liliana Miccio trascina l'Andros Basket Palermo contro Costa Masnaga

Amalfi, galleria bypass centro storico: gli interrogativi dell’APCA

'E Ricce Furetane (quelli Minoresi)

Campania: istituita una serie di borse di studio per supportare gli studenti provenienti dalle famiglie meno abbienti

Gianluca Taiani, originario di Maiori, dottore in Giurisprudenza con 110 e lode

Un nuovo impianto fognario per Cetara, De Luca: «Questo significa implementare l’economia del mare» [VIDEO]

Prorogata allerta meteo in Campania

Positano, Ceramiche Casola cerca addetta alle vendite

Al Marte di Cava de’ Tirreni in mostra Andy Warhol con la “Pop Revolution”

Furore premia i protagonisti della leggendaria “Coppa Primavera”: sabato il 7° trofeo “I gironi dei Campioni”

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Storia e Storie

Amalfi e Mino, un mare di carta dal Mediterraneo all'arcipelago del Giappone

Scritto da Giuseppe Gargano (Redazione), lunedì 4 febbraio 2013 18:17:46

Ultimo aggiornamento lunedì 4 febbraio 2013 18:17:46

di Giuseppe Gargano - Si dice che la Cina sia stata la madre della carta, che, insieme alla stampa, ha determinato una vera e propria rivoluzione culturale nell'ambito delle genti del pianeta.

Quest'affermazione in parte è vera: infatti fu proprio dalla Cina che, almeno 1300 anni or sono, come prova un ritrovamento archeologico, giunsero in Giappone le tecniche per la fabbricazione della carta. Il luogo dell'arcipelago nipponico dove fece la sua prima apparizione la carta fu Mino, un luogo interno situato in posizione centrale rispetto alle isole maggiori. Ancora oggi sopravvive là l'antica tecnica di produzione, basata sull'impiego come materia prima di un tipo di corteccia di un albero chiamato kozu.

Una delegazione di Mino, composta dal vice sindaco Kazuyoshi Kanoh, da Hirokazu Takagi, assessore alla cultura e all'istruzione e responsabile dell'ufficio per la conservazione dell'arredo urbano culturale, da Tsutomu Horibe, responsabile culturale delle pubbliche relazioni, ha illustrato la storia e la tecnologia produttiva della carta nipponica nel corso dell'incontro ufficiale svoltosi il 30 gennaio presso la Biblioteca Comunale di Amalfi. Tale incontro rappresenta l'esordio in relazione ad una serie di appuntamenti culturali, convegnistici e di ricerca che vede coinvolti il Comune di Mino, il Comune di Amalfi, la Provincia di Salerno, il Centro di Cultura e Storia Amalfitana: il progetto consiste, in particolare, nella proposta del riconoscimento UNESCO della carta di Mino quale bene intangibile; a questo dev'essere necessariamente aggiunto un proficuo studio di comparazione con Amalfi, che fu il primo centro in Europa a produrre carta.

Pertanto, l'incontro culturale e scientifico ha visto anche l'intervento, dopo i rituali saluti di accoglienza e di benvenuto da parte delle autorità, di esperti amalfitani, che hanno sottolineato le differenze sia di origine che di realizzazione della carta a mano di Amalfi rispetto a quella di Mino. Infatti le tecniche di produzione della carta di Amalfi derivavano non dalla Cina, ma dal mondo arabo del Mediterraneo, che aveva quali centri specifici la Spagna araba, l'Egitto e la Siria. Gli amalfitani, almeno sin dall'XI secolo, dovettero conoscere e importare la carta spagnola, realizzata con il cotone; duecento anni dopo essi istituirono le loro cartiere, che erano, dal punto di vista tecnologico, l'evoluzione delle gualchiere, opifici operanti, grazie all'energia idraulica e mediante magli di legno, per la sodatura dei panni di lana. Così cominciò la produzione della charta bambagina, la migliore qualità di carta esistente nel corso del Medioevo in Europa.

Il confronto Amalfi-Mino è continuato il giorno seguente: nel Salone Morelli del Municipio di Amalfi il sindaco Alfonso Del Pizzo e il vice sindaco Kazuyoshi Kanoh hanno sottoscritto un protocollo di amicizia tra le due città nel nome della comune tradizione cartaria; nel prossimo maggio sarà ulteriormente definito, sempre ad Amalfi, il rapporto di amicizia e di collaborazione. Inoltre, in autunno sarà organizzato un convegno sulla produzione della carta nella tradizione e nella storia nella Costa d'Amalfi e nel territorio di Mino.

Gli illustri ospiti giapponesi hanno avuto modo di conoscere la forma urbana di Amalfi, opportunamente accompagnati per le vie della città medievale, visitando la Cartiera Amatruda della Valle dei Mulini e il Museo della Carta e assistendo anche "in diretta" alla realizzazione dei fogli di carta a mano.

Le due delegazioni si sono salutate fraternamente con un gradito scambio di doni e con l'augurio di sempre più proficui rapporti futuri.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

Giornata nazionale del gatto, ecco perché si celebra il 17 febbraio

A pelo corto o lungo, con il pedigree o senza, dall'indole tenera e affettuosa o indipendente: i gatti sono parte integrante della vita di milioni di italiani, e il 17 febbraio si celebra la loro festa. Per rendere omaggio ai felini, in concomitanza con la Giornata nazionale a loro dedicata, sono stati...

Ravello culla dell'Italia repubblicana. Quella sera che il Re disse a De Nicola: «Accetto»

Il Vescovado pubblica integralmente la ricostruzione del colloquio tra Enrico De Nicola, già presidente della Camera dei Deputati dal 1920 al 1924, e il Re Vittorio Emanuele III, avvenuto nella dimora di Villa Episcopio nel febbraio del 1944. Nella testimonianza lasciata proprio dal noto giurista napoletano...

Le suggestioni della Settimana Santa di Minori [VIDEO]

È iniziata la Quaresima, con i suoi riti, le sue tradizioni in Costa d'Amalfi. Tra queste vi è senza dubbio la Settimana Santa a Minori è un periodo di vita spirituale intensamente vissuti da tutti i cittadini. Interpreti principali e espressione più genuina di queste manifestazioni religiose sono i...

Il fantoccio della Quaresima

di Sigismondo Nastri Ricordo bene che, finito il Carnevale, si vedeva appeso a balconi e finestre una pupata, con le sembianze di una vecchia, pacchianamente vestita di nero: una sorta di befana, insomma. Ma era, credo, la raffigurazione stessa della Quaresima appena iniziata. Con un particolare: da...

Mercoledì delle Ceneri, comincia oggi la Quaresima con le sue tradizioni

«Ricordati che sei polvere e in polvere ritornerai». Con questa citazione comincia oggi, Mercoledì delle Ceneri, la Quaresima, il periodo penitenziale di quaranta giorni che precedono la Pasqua cristiana. Durante le semplici ma coinvolgenti liturgie delle ceneri, il parroco imporrà della cenere sul capo...