Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniStoria e Storie

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Storia e Storie

<<<...202122232425262728293031323334...>>>

Il Paliotto in alabastro inglese della Collegiata di Maiori

Scritto da Annamaria Parlato (Redazione), domenica 6 gennaio 2013 10:07:15

Ultimo aggiornamento martedì 8 gennaio 2013 23:20:54

Il Paliotto in alabastro inglese della Collegiata di Maiori

di Annamaria Parlato - L'indagine sul territorio della Costa D'Amalfi, geograficamente delimitato e circoscritto, offre notevoli possibilità di cogliere, attraverso le opere d'arte presenti, le culture figurative che si sono manifestate nel corso dei secoli. Non si tratta di un'area geografica qualsiasi, bensì di una delle località più autorevoli di tutto il Medioevo, vero e proprio crocevia degli scambi fra Occidente...

Francesco Mangieri: lo scultore della storia di Amalfi

Scritto da (Redazione), giovedì 3 gennaio 2013 23:05:50

Ultimo aggiornamento lunedì 7 gennaio 2013 08:25:47

Francesco Mangieri: lo scultore della storia di Amalfi

di Giuseppe Gargano - Lo scalpello di Francesco Mangieri, meglio noto come Mao, si è fermato! Si è arrestato mentre delineava idealmente, scivolando leggermente sul delicato avorio, un amorino della classicità romana dai capelli a fili d'oro oppure il commovente volto, racchiuso e protetto nelle sinuose curve del mantello, gentile, compassionevole e materno della dolce Signora di Lourdes e di Fatima. Classicità e Medioevo,...

Avorio e produzione eburnea tra Amalfi e Cava de' Tirreni nel Medioevo

Scritto da Annamaria Parlato (Redazione), sabato 29 dicembre 2012 17:35:36

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 gennaio 2013 10:03:17

Avorio e produzione eburnea tra Amalfi e Cava de' Tirreni nel Medioevo

di Annamaria Parlato - Raramente si sente parlare di «materiali eburnei»; forse è più facile che si parli di «avorio» senza però sapere il significato o, che se ne parli, per definire altre materie simili. Di solito sempre poco considerati, forse perché poco conosciuti, «ossi e avori» sono stati spesso impiegati per fabbricare manufatti sin dall'epoca preistorica. La diffusione dei materiali eburnei è stata nel tempo...

Il Turismo di Amalfi e la sua storia

Scritto da (Redazione), mercoledì 26 dicembre 2012 11:39:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 settembre 2018 13:36:22

Il Turismo di Amalfi e la sua storia

di Giuseppe Gargano La parola "turismo" deriva dal francese "tour" nell'accezione di "giro", inteso come viaggio, passata poi all'inglese nella forma del verbo "to tour" e con il significato di "viaggiare". Il fenomeno del "turismo", sviluppatosi principalmente nel corso del XX secolo a livello mondiale, si incentra su due aspetti fondamentali: l'uno economico, l'altro culturale. Molto si è discusso e si è scritto circa...

Il Presepe nella Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), mercoledì 26 dicembre 2012 11:29:16

Ultimo aggiornamento domenica 30 dicembre 2012 00:24:01

Il Presepe nella Costa d'Amalfi

di Giuseppe Gargano* - La tradizione del presepe nella Costa d'Amalfi risale al Medioevo. In quel tempo la raffigurazione della nascita di Cristo era riservata all'arte pittorica dell'affresco. Così nel 1110 fu realizzato un ciclo cristologico nella cappella mediana del monastero orientale di S. Maria de Olearia nella giurisdizione di Maiori. Si tratta della rivitazione cronologica relativa all'avvento del Messia. Naturalmente...

"Quanno nascette Ninno”, il canto di Sant'Alfonso scritto a Scala

Scritto da (Redazione), martedì 25 dicembre 2012 14:11:03

Ultimo aggiornamento domenica 30 dicembre 2012 00:23:52

"Quanno nascette Ninno”, il canto di Sant'Alfonso scritto a Scala

Giuseppe Verdi asseriva che il Natale non sarebbe più Natale senza i versi di "Tu scendi dalle stelle", il canto natalizio italiano per antonomasia, quella che più di tutte scalda i cuori e ci fa riflettere sul grande mistero della Natività. Il motivo, scritto in 6/8 in lingua napoletana affinché tutti potessero capirne il significato, deriva dalla celebre "Quanno nascette Ninno" scritta nel 1754 da Sant'Alfonso Marie...

Poi arrivò il Super Santos

Scritto da Giuseppe Di Lieto (Redazione), lunedì 17 dicembre 2012 18:09:40

Ultimo aggiornamento venerdì 21 dicembre 2012 22:33:25

Poi arrivò il Super Santos

di Giuseppe Di Lieto - Da piccoli giocavamo a pallone o meglio a palla; era l'unico sport che riuscivamo a fare. La palla era fatta di carta e stracci tenuta insieme da una corda di spago e se andava bene giocavamo con una palla di tennis. Il nostro campo di calcio era piazza Fontana con due porte limitate dagli alberi, due ancora esistenti nei pressi del comando dei vigili urbani, altri due erano all'altezza del Sisina's...

Il Presepe, dalla storia un inno alla vita

Scritto da Salvatore Amato (Redazione), sabato 15 dicembre 2012 16:58:39

Ultimo aggiornamento domenica 30 dicembre 2012 00:23:44

Il Presepe, dalla storia un inno alla vita

di Salvatore Amato - Due anni fa, nel giorno in cui la Chiesa intera celebrava la festa del Patriarca San Francesco, la grande famiglia francescana perdeva uno dei suoi figli più illustri, P. Cristoforo Bove, ordinario di Storia della Chiesa alla Pontificia Facoltà Teologia San Bonaventura, alla Gregoriana e all'Antonianum di Roma, per molti anni Relatore della Congregazione per le Cause dei Santi, ove, tra le altre,...

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per le donne gravide

Scritto da (Redazione), giovedì 13 dicembre 2012 08:28:37

Ultimo aggiornamento venerdì 14 dicembre 2012 00:47:30

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per le donne gravide

Oggi, 13 dicembre, si venera il culto di Santa Lucia Vergine e Martire. La protettrice degli occhi e della vista venne martirizzata il 13 dicembre del 304 d.C. sotto Diocleziano, ai tempi delle persecuzioni ai cristiani, dopo aver subìto l'asportazione degli occhi e la successiva decapitazione. L'antica tradizione popolare impone l'astensione dal cibarsi di pane e pasta. Pare che questa usanza provenga dalla Sicilia;...

Gianni Rivera in Costiera, un felice ritorno

Scritto da Enzo Del Pizzo (Redazione), venerdì 7 dicembre 2012 13:40:07

Ultimo aggiornamento venerdì 14 dicembre 2012 00:47:24

Gianni Rivera in Costiera, un felice ritorno

di Enzo Del Pizzo - Bentornato in Campania, Gianni. Hanno mandato me a rilevarti alla stazione ferroviaria centrale di Napoli (accompagnato da Roberto Lupelli, che ha fatto da autista prudente e garbato). La "Freccia rossa" proveniente da Milano è giunta con 24 minuti di ritardo, ma in compenso, hai trovato il sole e una stazione pulita e accogliente. Ci diamo del tu, Gianni, per due motivi: il primo, abbiamo entrambi...

Culto e reliquie di Santa Barbara a Ravello

Scritto da Salvatore Amato (Redazione), martedì 4 dicembre 2012 09:12:50

Ultimo aggiornamento giovedì 6 dicembre 2012 07:54:45

Culto e reliquie di Santa Barbara a Ravello

di Salvatore Amato - La località Santa Barbara, situata nella zona sottostante il monastero di Santa Chiara e confinante nel basso Medioevo con il rione Ponticeto, è menzionata per la prima volta in una compravendita del 17 giugno 1493, con la quale Matteo de Fenitia, canonico-sacrista della Cattedrale di Ravello, cui spettava l'amministrazione del beneficium seu ecclesiam di Santa Barbara, vendeva a Giacometto Mandinola...

Sant’Andrea e la Manna, straordinarie storie di fede /VIDEO

Scritto da (redazione), giovedì 29 novembre 2012 12:04:55

Ultimo aggiornamento sabato 1 dicembre 2012 09:52:17

Sant’Andrea e la Manna, straordinarie storie di fede /VIDEO

di Giuseppe Gargano - L'agiografia insegna che a numerosi Santi sono spesso associati segni, miracoli o strani fenomeni, la cui spiegazione scientifica è allo stato inesistente. Il nostro Apostolo Andrea è collegato ad un avvenimento che si verifica sin dall'epoca del suo tradizionale martirio a Patrasso in maniera assolutamente aperiodica. Si tratta della comparsa improvvisa e senza periodicità di un liquido al quale...

Il terremoto, 32 anni fa

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), venerdì 23 novembre 2012 07:55:30

Ultimo aggiornamento domenica 25 novembre 2012 22:52:47

Il terremoto, 32 anni fa

di Emiliano Amato - Erano le 19 e 34 del 23 di novembre 1980 quando la terra tremò. Una forte scossa di magnitudo 6,9 sulla scala Richter, della durata di circa 60 secondi, colpì le provincie di Avellino, Potenza e Salerno. L'entità drammatica del sisma non venne valutata subito; i primi telegiornali parlarono di una "scossa di terremoto in Campania" dato che l'interruzione totale delle telecomunicazioni aveva impedito...

Scala, 65 anni fa lo schianto dell'aereo svedese sul monte Carro

Scritto da (Redazione), sabato 17 novembre 2012 19:38:46

Ultimo aggiornamento martedì 20 novembre 2012 08:55:57

Scala, 65 anni fa lo schianto dell'aereo svedese sul monte Carro

Era il 18 di novembre del 1947. La seconda guerra mondiale si era conclusa da circa due anni ma in quella sera buia e tempestosa d'autunno, un forte boato scosse la quiete di Scala. A causa di una fittissima nebbia mista a pioggia, un velivolo dell'Aeronautica Svedese si schiantò sul monte Carro, una cima dei Monti Lattari. A bordo dell'aeromobile c'erano ventuno giovani ufficiali scandinavi oltre ai quattro componenti...

Vino e olio: tecniche di coltivazione, produzione e commercio da Amalfi al Mediterraneo

Scritto da Giuseppe Gargano (Redazione), domenica 11 novembre 2012 09:43:51

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 ottobre 2018 08:44:35

Vino e olio: tecniche di coltivazione, produzione e commercio da Amalfi al Mediterraneo

di Giuseppe Gargano Introdotta sulle alture collinari e i ripidi pendii amalfitani dai romani già nel I secolo dell'impero e prima dell'eruzione pliniana del Vesuvio, come dimostra il calco di un ceppo coperto dalle pomici ottenuto dall'archeologo Domenico Camardo presso la villa di Polvica di Tramonti, la vite era presente praticamente dappertutto nei secoli dell'Alto Medioevo: certamente in tutte le località del territorio...

L'Abbazia di San Trifone nella storia di Ravello /VIDEO

Scritto da Salvatore Amato (Redazione), sabato 10 novembre 2012 17:54:39

Ultimo aggiornamento lunedì 12 novembre 2012 07:40:19

L'Abbazia di San Trifone nella storia di Ravello /VIDEO

di Salvatore Amato - La comunità parrocchiale di S. Maria del Lacco celebra oggi (sabato 10 novembre) e domani, la festa dei SS. Trifone e Martino, l'uno titolare dell'antica chiesa del cenobio dedicato alla SS. Vergine Maria e ai Santi Trifone e Biagio e l'altro della chiesa omonima, attualmente cappella cimiteriale. E' da qualche anno che il locale comitato per i festeggiamenti ha voluto ricordare la memoria liturgica...

La saggezza di un popolo (10)

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), giovedì 8 novembre 2012 10:00:02

Ultimo aggiornamento martedì 13 novembre 2012 17:24:29

La saggezza di un popolo (10)

di Antonio Schiavo - Non so se lo ha fatto per piaggeria. Comunque, il Direttore di questo giornale, durante una tiepida serata di inizio mese trascorsa da nullafacenti sui poggi familiari della piazza, mi ha benevolmente riferito che questa rubrica raccoglie molto seguito ed interesse. Ne sono lieto e biecamente ne approfitto per ricordargli che si era impegnato a proporre alla Dirigenza della scuola media di Ravello...

La pizza nel giorno dei morti

nel giorno della commemorazione dei Defunti, era consuetudine cucinare i semplici impasti di grano, con la sola aggiunta di salsa di pomodoro, olio, aglio, origano e magari acciughe, ma senza alcun condimento di carne

Scritto da (Redazione), venerdì 2 novembre 2012 07:58:59

Ultimo aggiornamento sabato 3 novembre 2012 12:46:07

La pizza nel giorno dei morti

Anche quest'anno si rinnova il tradizionale rito delle visite al Cimitero in occasione del 2 novembre, giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti. Questo pomeriggio, alle 16, presso la Chiesa di San Martino, la consueta Messa commemorativa sarà seguita dalla benedizione delle tombe. In questo giorno particolare tutti noi ci "fermiamo", rivolgendo il nostro pensiero a chi non c'è più. Al cimitero di Ravello, memoria...

"Nuje simmo serie…appartenimmo à morte”

Scritto da (Redazione), venerdì 2 novembre 2012 07:51:44

Ultimo aggiornamento sabato 3 novembre 2012 12:46:12

"Nuje simmo serie…appartenimmo à morte”

Oggi, 2 novembre, giorno della commemorazione dei Defunti, proponiamo ai nostri lettori "'A Livella", celebre poesia del principe Antonio De Curtis "Totò". Chi di noi non l'ha apprezzata per poi innamorarsene? Un vero capolavoro della letteratura napoletana del secolo scorso, sia per il contenuto di particolare profondità, sia per la semplicità di colloquio dei protagonisti. Il tema di fondo dell'intera poesia è quello...

Il Giobbe di Messina, un dono per Ravello /VIDEO

Scritto da (Redazione), sabato 27 ottobre 2012 08:54:00

Ultimo aggiornamento martedì 30 ottobre 2012 14:38:16

Il Giobbe di Messina, un dono per Ravello /VIDEO

Il 25 luglio 2012 Ravello ha vissuto uno straordinario momento culturale: la donazione dell'opera bronzea "Giobbe" dello scultore Francesco Messina al Museo dell'Opera del Duomo di Ravello. La disperata rassegnazione di Giobbe, tradotta con la preghiera muta del corpo - dal reticolo delle vene degli arti al volto chino, dall'espressione prostrata ai rilievi muscolari - e con l'afflizione avvertita nel profondo della carne,...

<<<...202122232425262728293031323334...>>>