Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, l'internet provider in fibra della Costiera AmalfitanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniStoria e Storie

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Storia e Storie

<<<...789101112131415161718192021...>>>

Morirono 4 persone

20 anni fa il terremoto di Assisi. Il terrore nella Basilica raccontato da Padre Enzo Fortunato [VIDEO]

Scritto da (redazionelda), martedì 26 settembre 2017 17:10:05

Ultimo aggiornamento martedì 26 settembre 2017 17:10:05

20 anni fa il terremoto di Assisi. Il terrore nella Basilica raccontato da Padre Enzo Fortunato [VIDEO]

di Padre Enzo Fortunato (per il Corriere della Sera) Quel giorno - il 26 settembre 1997, alle 11.42 - ero nella Basilica superiore di San Francesco, ad Assisi, quando le volte improvvisamente si staccarono dall'alto e la navata si riempì di una polvere così spessa da formare un muro. Non c'era via d'uscita. Mi rivolsi al Custode, padre Giulio Berrettoni, che era vicino a me prima del boato. «Padre Giulio,» gli dissi terrorizzato,...

Testimonianze letterarie tardoantiche e altomedievali sul culto dei santi Cosma e Damiano

Scritto da (redazionelda), martedì 26 settembre 2017 08:45:47

Ultimo aggiornamento martedì 25 settembre 2018 22:28:48

Testimonianze letterarie tardoantiche e altomedievali sul culto dei santi Cosma e Damiano

di Salvatore Amato Pochi giorni fa, improvvisamente, lasciava la vita terrena Gennaro Luongo, già ordinario di Agiografia presso l'Università Federico II di Napoli e poi direttore dell'Archivio Storico Diocesano del capoluogo partenopeo, che alla Città di Ravello ha lasciato autorevoli testimonianze della sua esperienza di insigne studioso e di fine filologo, fermate sulla carta negli Atti dei Convegni organizzati e curati...

Ucciso durante Seconda Guerra Mondiale, ritornano a Minori le spoglie del marinaio Salvatore Amatruda [FOTO]

Scritto da (redazionelda), mercoledì 20 settembre 2017 14:13:41

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 settembre 2017 16:10:07

Ucciso durante Seconda Guerra Mondiale, ritornano a Minori le spoglie del marinaio Salvatore Amatruda [FOTO]

È un giorno particolare, questo, per Minori. Dopo oltre settant'anni i resti mortali di Salvatore Alfonso Amatruda, marinaio cannoniere della Regia Marina impegnato sul fronte balcanico nel 1943 torneranno nel suo paese natale. Stamani il sindaco Andrea Reale a rappresentanza della città di Minori, col figlio (che si chiama Salvatore Amatruda e che mai conobbe suo padre) ed i nipoti Costantino e Tonino Amatruda, si sono...

Nuove scoperte a Villa Rufolo, precisazioni e curiosità

Scritto da (redazionelda), mercoledì 20 settembre 2017 11:03:42

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 settembre 2017 11:10:38

Nuove scoperte a Villa Rufolo, precisazioni e curiosità

di Alessio Amato* Negli ultimi anni abbiamo assistito a importanti cambiamenti storico-artistici su Palazzo Rufolo, una dimora dai forti tratti orientali, islamici, non per influenze commerciali bensì da motivazioni politiche. Un articolo che è oggetto di analisi da parte del Centro di Storia e Cultura Amalfitana entra nei dettagli ed espone le motivazioni e soprattutto chi fu l'artefice di tali scelte. Il Palazzo Rufolo...

Il culto dell'Addolorata a Torello

Scritto da (redazionelda), domenica 17 settembre 2017 07:33:44

Ultimo aggiornamento domenica 17 settembre 2017 07:53:03

Il culto dell'Addolorata a Torello

di Salvatore Amato Nel variegato panorama delle devozioni ravellesi, quella tributata all'Addolorata conobbe una crescente diffusione nel corso del XVIII secolo, come dimostrano le dedicazioni di cappelle e altari in diverse chiese del territorio. Alla metà del Settecento, un cappella dedicata alla Mater Dolorosa risultava edificata nella chiesa conventuale di San Francesco, concessa, il 7 gennaio 1757, al patrizio di...

Scala 'esalta' il suo Crocifisso, tra fede e leggenda

Scritto da (redazionelda), giovedì 14 settembre 2017 08:37:25

Ultimo aggiornamento giovedì 14 settembre 2017 08:37:25

Scala 'esalta' il suo Crocifisso, tra fede e leggenda

di Alfonsina Amato La festività dell'Esaltazione della Croce che la Chiesa oggi celebra, ricorda il ritrovamento della Croce di Gesù da parte di Sant'Elena e avvenuto il 14 settembre del 320 d.C. La comunità scalese venera da molti secoli nella Cripta del Duomo di San Lorenzo il "Crocifisso", al quale vengono sovente rivolte le preghiere e le suppliche di tutti i fedeli della Costiera Amalfitana. Il complesso ligneo in...

Ferruccio, nel momento peggiore ha contrapposto l’arma della gioia alla sofferenza

Scritto da (redazionelda), domenica 10 settembre 2017 11:22:48

Ultimo aggiornamento domenica 10 settembre 2017 11:22:48

Ferruccio, nel momento peggiore ha contrapposto l’arma della gioia alla sofferenza

di Angelo Sammarco Dire che la scomparsa di Ferruccio è stata un colpo al cuore per un intero paese è poco, ancora ieri era davanti al bancone del negozio e oggi non c'è più. E' sconvolgente!!! Io, come tutti d'altronde, in questi mesi, intimamente abbiamo tifato e pregato per lui affinchè potesse sconfiggere il male che lo affliggeva ma paradossalmente ciò che lo stava provando nel fisico lo aveva rafforzato nell'animo,...

Il paradosso

Ravello, l’incidente che salva la vita: «Senza scontro quei due turisti sarebbero finiti nel precipizio»  

Scritto da (redazionelda), giovedì 7 settembre 2017 17:48:38

Ultimo aggiornamento giovedì 7 settembre 2017 18:29:15

Ravello, l’incidente che salva la vita: «Senza scontro quei due turisti sarebbero finiti nel precipizio»  

A parlare è Francesco Mansi, 56enne di Ravello che alle 9 e 45 di stamani, mentre viaggiava sulla Strada Provinciale 1 Ravello-Chiunzi, si è visto piombare contro un'auto proveniente dalla corsia opposta. Inevitabile l'urto dopo che il conducente, un turista francese diretto a Ravello con sua moglie, aveva perso il controllo della sua Fiat 500 (presa a noleggio) a causa del fondo stradale usurato reso viscido dalla pioggia....

La più bella fucilata della storia

Scritto da (redazionelda), giovedì 7 settembre 2017 11:53:59

Ultimo aggiornamento giovedì 7 settembre 2017 11:56:04

La più bella fucilata della storia

di Christian De Julis Cosa ne sa un bambino di 7 anni di ciclismo? Probabilmente nulla. E' già tanto se a quell'età si è riusciti a tirar via le rotelle dalla gomma posteriore. Trentacinque anni fa precisi, il 5 Settembre del 1982 con i miei genitori ero in Abruzzo. Dalle parti di Pescasseroli. A casa di amici. Amici dei miei genitori, intendo. In quella silente Domenica pomeriggio, una televisione era sintonizzata sul...

Storia della Politica: le prime forme di governo dell'umanità

Scritto da (redazionelda), giovedì 7 settembre 2017 09:28:52

Ultimo aggiornamento giovedì 7 settembre 2017 09:30:30

Storia della Politica: le prime forme di governo dell'umanità

di Giuseppe Gargano C'era una volta il terzo pianeta di una delle cento miliardi di stelle di una delle migliaia di miliardi di galassie, la Via Lattea, che popolano l'universo spazio-temporale finito ma illimitato. Quel pianeta, dopo quattro miliardi e trecento milioni di anni dalla sua formazione, fu dominato sulle terre emerse, nelle acque e nell'atmosfera dai dragoons of the Eden (Carl Sagan, 1977), cioè da giganteschi...

Henry, 'piccolo lord' con la passione per la cucina: indimenticabile esperienza al Rossellini’s di Ravello [FOTO]  

Scritto da (redazionelda), giovedì 31 agosto 2017 19:25:36

Ultimo aggiornamento giovedì 31 agosto 2017 20:50:49

Henry, 'piccolo lord' con la passione per la cucina: indimenticabile esperienza al Rossellini’s di Ravello [FOTO]  

Un'esperienza indimenticabile. È quella vissuta dal piccolo Henry Winston, giovanotto inglese di 11 anni, nelle scorse sere dalla terrazza del ristorante Rossellini's di Palazzo Avino a Ravello. Lui, piccolo "lord inglese" di origini ravellesi (sua madre Elisabetta è figlia dell'avvocato Salvatore Sammarco, un punto di riferimento tra gli italiani a Londra), non perde occasione per trascorrere le sue vacanze a Ravello....

Il Fuoco e la Luce

Francesco Amato, la riscoperta di un artista

Scritto da (redazionelda), lunedì 14 agosto 2017 17:48:26

Ultimo aggiornamento lunedì 14 agosto 2017 17:50:29

Francesco Amato, la riscoperta di un artista

di Antonio Schiavo Spesso mi domando perché nella nostra vita siamo così distratti e superficiali. Penso di conoscere Ravello abbastanza approfonditamente eppure mi sono ritrovato, quasi a vergognarmi, quando Marco Amato mi ha fatto dono di una bellissima pubblicazione "Il Fuoco e la Luce", curata da Guido Fulchignoni, dedicata all'opera del padre Francesco, per noi ravellesi semplicemente "Mastu Ciccio". Si tratta di...

"Incontro" di agosto sul nuovo modo di capire la santità

Scritto da (redazionelda), martedì 1 agosto 2017 12:04:27

Ultimo aggiornamento martedì 1 agosto 2017 12:34:44

"Incontro" di agosto sul nuovo modo di capire la santità

È disponibile (scaricabile in allegato) il numero di Agosto di "Incontro per una Chiesa Viva", periodico della Comunità ecclesiale di Ravello diretto dal parroco emerito Mons. Giuseppe Imperato. Il primo articolo di questo numero si ispira al motu proprio di Papa Francesco, pubblicato il giorno 11 luglio scorso, " Maiorem hac dilectionem" sull'offerta della vita, con cui il Papa ha aperto nella Chiesa un nuovo modo di...

Nuovi documenti sul culto di San Pantaleone a Ravello

Scritto da Salvatore Amato (redazionelda), martedì 25 luglio 2017 10:06:19

Ultimo aggiornamento martedì 27 luglio 2021 06:59:02

Nuovi documenti sul culto di San Pantaleone a Ravello

di Salvatore Amato La Biblioteca Provinciale di Salerno conserva cinque volumi manoscritti, contenenti atti originali e trascrizioni appartenuti al materiale raccolto da Gaetano Mansi, lo storico scalese nato il 2 febbraio 1744 e morto il 13 dicembre 1817. Si tratta dei volumi segnati con i numeri 103, 104, 105, 106, 107, presumibilmente conservati dallo storico amalfitano Matteo Camera e poi confluiti nel fondo Manoscritti...

L’estate torna sempre, proprio come tanti anni fa

Scritto da (redazionelda), sabato 24 giugno 2017 18:46:52

Ultimo aggiornamento sabato 24 giugno 2017 18:46:52

L’estate torna sempre, proprio come tanti anni fa

di Antonio Schiavo Uno dice: "I casi della vita": l'altro giorno avevo appena finito di guardare un vecchio filmino in Super 8 con le sue sequenze a scatti e semi-rallentate. Riprendeva noi bambini ravellesi che giocavamo in Piazza Vescovado in una sera d'estate. Qualche ora dopo mi capitò di scoprire su Facebook un filmato semiprofessionale in HD di altri bambini che, alcuni giorni prima, ballavano felici nella stessa...

San Giovanni Battista tra riti e tradizioni in Costa d'Amalfi: dal trave di fuoco al bianco d’uovo

Scritto da (redazionelda), venerdì 23 giugno 2017 20:25:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 giugno 2021 16:24:07

San Giovanni Battista tra riti e tradizioni in Costa d'Amalfi: dal trave di fuoco al bianco d’uovo

di Sigismondo Nastri La festa religiosa di San Giovanni Battista si fonde - e si confonde - con tradizioni, incantesimi, superstizioni, pratiche esoteriche. Non so dire perché. Non mi ci sono applicato. Forse perché capita in un giorno particolare del calendario, il 24 giugno, subito dopo il solstizio d'estate, quando il caldo diventa più intenso. Penso che sia la solennità in cui maggiormente sopravvivono credenze pagane...

Regata Repubbliche Marinare: il fascino 'senza tempo' del corteo storico

Scritto da (redazionelda), domenica 18 giugno 2017 11:50:44

Ultimo aggiornamento domenica 18 giugno 2017 11:50:44

Regata Repubbliche Marinare: il fascino 'senza tempo' del corteo storico

Saranno 320 i figuranti della quattro opulente città marinare di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia che questo pomeriggio, dalle 15 e 45, sfileranno sul lungarno di Pisa in costumi d'epoca altomedievale, con vessilli e bandiere, trombe e tamburi, e portantine dando vita, al corteo storico che anticipa il palio remiero. Ad aprire la parata è sempre la Repubblica vincitrice della precedente edizione della regata, mentre a chiuderlo...

Storia e curiosità del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare

Scritto da (redazionelda), domenica 18 giugno 2017 10:32:16

Ultimo aggiornamento domenica 18 giugno 2017 10:49:57

Storia e curiosità del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare

Ritorna sull'Arno il Palio delle Antiche Repubbliche Marinare, l'affascinante manifestazione che rievoca le imprese e la rivalità delle quattro città di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia, padrone del Mediterraneo nell'Alto Medioevo, nel corso della quale si sfidano tra di loro i quattro equipaggi remieri in rappresentanza di ciascuna Repubblica Marinara. A Pisa gli Amalfitani vorranno senza dubbio bissare il trionfo dello...

Quando Mons. Marini dovette scavalcare per visitare il santuario di San Cosma

Scritto da (redazionelda), martedì 13 giugno 2017 14:23:26

Ultimo aggiornamento martedì 13 giugno 2017 14:23:26

 Quando Mons. Marini dovette scavalcare per visitare il santuario di San Cosma

C'è una cronaca di Antonio Milano, che descrive in maniera molto colorita la prima visita fatta dal Marini al Santuario dei SS. Cosma e Damiano in quel di Ravello il 18 ottobre 1916. Oggi al Santuario si arriva comodamente lungo una strada asfaltata, ricavata in un angolo tra i più belli della costiera, naturalmente in macchina. Allora, invece, quando la strada non c'era, bisognava inerpicarsi "per un aspro sentiero che...

Gaetano Afeltra e Amalfi negli aneddoti di Sigismondo Nastri

Scritto da (redazionelda), sabato 3 giugno 2017 12:28:27

Ultimo aggiornamento sabato 3 giugno 2017 15:07:36

Gaetano Afeltra e Amalfi negli aneddoti di Sigismondo Nastri

Pubblichiamo intervento integrale di Sigismondo Nastri, decano dei giornalisti della Costa d'Amalfi, ieri sera in occasione della cerimonia commemorativa in ricordo di Gaetano Afeltra nella sua Amalfi. Dopo lo scoprimento della targa sulla via che porta il nome dell'illustre giornalista, l'incontro pubblico agli Antichi Arsenali della Repubblica con il presidente dell'Ordine regionale dei Giornalisti Ottavio Lucarelli...

<<<...789101112131415161718192021...>>>

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.