Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniStoria e Storie

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Storia e Storie

<<<...67891011121314151617181920...>>>

La devozione per i Santi Cosma e Damiano di Ravello: una straordinaria storia di fede

Scritto da (Redazione), venerdì 25 settembre 2015 19:19:52

Ultimo aggiornamento martedì 26 settembre 2017 07:34:58

La devozione per i Santi Cosma e Damiano di Ravello: una straordinaria storia di fede

di Salvatore Amato La devozione per i Santi Cosma e Damiano di Ravello, attestata dalla fine del medioevo e per tutta l'età moderna nella documentazione canonica, privata e letteraria, raggiunge un grande sviluppo nel corso dell'Ottocento. Lo testimoniano, fra gli altri, alcuni scrittori del tempo i quali, dopo essersi cimentati nella descrizione dell'antica chiesa, non mancano di ricordare al lettore la speciale venerazione...

Trent'anni fa l'omicidio di Giancarlo Siani

Scritto da (Redazione), mercoledì 23 settembre 2015 09:55:18

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 settembre 2015 09:55:18

Trent'anni fa l'omicidio di Giancarlo Siani

Era la sera del 23 settembre del 1985, quando il 26enne cronista de Il Mattino Giancarlo Siani venne freddato con 10 colpi di pistola alla testa mentre era bordo della sua Citroën Méhari verde. L'agguato camorristico avvenne alle 20.50 circa, a pochi metri dalla sua abitazione, nel quartiere napoletano del Vomero. Napoli trent'anni fa era una città in fermento. Culturale, artistico, musicale, ma era anche la Napoli della...

Il culto dell'Addolorata di Torello

Scritto da (Redazione), sabato 19 settembre 2015 22:17:05

Ultimo aggiornamento giovedì 15 settembre 2016 12:55:07

Il culto dell'Addolorata di Torello

di Salvatore Amato L'identità religiosa dell'antico casale di Torello si riconosce nella venerazione tributata alla Beata Vergine Addolorata. La diffusione del culto avvenne nel corso del XVIII secolo, nel periodo in cui era parroco della chiesa di San Michele Arcangelo Don Lorenzo Risi, tesoriere del Capitolo della Cattedrale di Ravello, che nel 1759 fece realizzare la statua argentea di San Pantaleone, ancora oggi portata...

La magia dei fuochi di Torello, uno spettacolo unico e irrinunciabile /VIDEO

Scritto da (Redazione), venerdì 18 settembre 2015 17:13:21

Ultimo aggiornamento venerdì 18 settembre 2015 17:13:21

La magia dei fuochi di Torello, uno spettacolo unico e irrinunciabile /VIDEO

Tutto pronto - o quasi - a Ravello per lo spettacolo pirotecnico-scenografico di Torello in programma domenica 20 settembre, alle 21 e 30, a conclusione dei festeggiamenti in onore della Madonna Addolorata, Le condizioni meteo prevedono nubi sparse che consentiranno comunque il regolare svolgimento dell'evento. Da circa un decennio l'appuntamento richiama a Ravello curiosi e affezionati provenienti da tutto il mondo che,...

La scuola buona

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), martedì 15 settembre 2015 10:15:45

Ultimo aggiornamento martedì 15 settembre 2015 10:15:45

La scuola buona

di Antonio Schiavo Marianna Puglia, chi era costei? "Domani viene la Direttrice!" Bastava questa comunicazione (o minaccia) fattaci dal Professore Cappuccio e i nostri sogni di bambini agli inizi degli anni sessanta si popolavano di incubi. Era lei, la Direttrice Didattica. Forse la persona più buona di questo mondo, ma per noi solo l'immagine della inflessibilità e della severità mentre tremebondi eppure impettiti e...

Scala 'esalta' il suo Crocifisso, tra fede e leggenda

Scritto da (Redazione), domenica 13 settembre 2015 20:36:44

Ultimo aggiornamento domenica 13 settembre 2015 20:36:44

Scala 'esalta' il suo Crocifisso, tra fede e leggenda

di Alfonsina Amato La festività dell'Esaltazione della Croce che la Chiesa oggi celebra, ricorda il ritrovamento della Croce di Gesù da parte di Sant'Elena e avvenuto il 14 settembre del 320 d.C. La comunità scalese venera da molti secoli nella Cripta del Duomo di San Lorenzo il "Crocifisso", al quale vengono sovente rivolte le preghiere e le suppliche di tutti i fedeli della Costiera Amalfitana. Il complesso ligneo in...

Andrea Mansi, il marinaio di Ravello trucidato dalla rabbia nazista

Scritto da (Redazione), sabato 12 settembre 2015 07:52:25

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 settembre 2018 09:34:08

Andrea Mansi, il marinaio di Ravello trucidato dalla rabbia nazista

di Emiliano Amato Era l'alba del 12 settembre 1943. Un giovane marinaio di leva di Ravello, Andrea Mansi, classe 1919, faceva ritorno a Napoli, dove prestava servizio presso l'ospedale militare di Fuorigrotta, dopo una licenza breve. Prima di lasciare Ravello, quel giovane, dalla profonda devozione verso la Madonna, si incaricò di suonare a distesa le campane della chiesa parrocchiale del Lacco, il suo rione, nel giorno...

L'11 settembre, quattordici anni fa. Scala non dimentica

Scritto da (Redazione), venerdì 11 settembre 2015 07:52:26

Ultimo aggiornamento venerdì 11 settembre 2015 09:53:42

L'11 settembre, quattordici anni fa. Scala non dimentica

Sono trascorsi quattordici anni dal tragico evento terroristico che ha colpito al cuore l'America, ma i nervi sono scoperti e la carne ancora sanguina nella ferita che ha cambiato il volto del mondo. L'ultima vittima, poche settimane fa, è stata Marcy Borders, la giovane soprannominata "Lady Dust" perché fotografata ricoperta di cenere subito dopo il crollo di una delle torri del World Trade Center. È morta di tumore...

Atrani 2010, per non dimenticare

Scritto da (Redazione), mercoledì 9 settembre 2015 10:26:18

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 settembre 2015 10:33:02

Atrani 2010, per non dimenticare

Mario Amodio, corrispondente de "Il Mattino", fu il primo cronista a giungere ad Atrani quel maledetto pomeriggio del 9 settembre 2010. Noi, dalla redazione di Ravello, ci tenevamo in contatto con lui e con i soccorritori per raccontare, in tempo reale, la drammaticità di quei momenti, per poi raggiungere Atrani in serata. «E' uno scenario apocalittico»: queste le prime parole di Mario, che da giornalista di razza, raccontò...

8 settembre 1943: l'armistizio corto e lo sbarco degli alleati a Maiori

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), martedì 8 settembre 2015 08:06:32

Ultimo aggiornamento sabato 8 settembre 2018 09:13:51

8 settembre 1943: l'armistizio corto e lo sbarco degli alleati a Maiori

di Emiliano Amato "Il governo italiano, riconosciuta l'impossibilità di continuare l'impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell'intento di risparmiare ulteriori e più gravisciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta.Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve...

Capodanno Bizantino, l'evento in cui rivive l'opulenza medievale di Amalfi

Scritto da (Redazione), martedì 1 settembre 2015 08:47:00

Ultimo aggiornamento venerdì 1 settembre 2017 09:31:53

Capodanno Bizantino, l'evento in cui rivive l'opulenza medievale di Amalfi

L'evento storico-culturale del Capodanno Bizantino è stato ideato dal medievalista amalfitano Giuseppe Gargano agli inizi degli anni Ottanta del secolo scorso. Il progetto originario prevedeva la rievocazione dell'inizio dell'anno fiscale e giuridico nei territori dell'impero d'Oriente, quelli direttamente dipendenti dal basileus e le così dette "autonomie periferiche", tra le quali vi era anche Amalfi. Questo "capodanno...

La saggezza di un Popolo (26)

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), venerdì 28 agosto 2015 10:16:32

Ultimo aggiornamento venerdì 28 agosto 2015 10:16:32

La saggezza di un Popolo (26)

di Antonio Schiavo Stavolta non ho scusanti: mi sono totalmente lasciato impigrire. Cullato dall'aria di casa, approfittando biecamente di un impedimento fisico che ha costretto mia moglie a rinunciare ai tanti agognati bagni a Castiglione, ho bighellonato senza meta per le nostre stradine, cogliendo sprazzi luminosi di scenari incomparabili, assaporando voluttuosamente alcune prelibatezze locali, ciondolando senza meta...

Quarant’anni fa con Giorgio Amendola a Ravello

Scritto da (Redazione), giovedì 27 agosto 2015 12:43:59

Ultimo aggiornamento venerdì 28 agosto 2015 18:58:36

Quarant’anni fa con Giorgio Amendola a Ravello

di Bruno Mansi* Ho tra le mani la foto dell'incontro con Giorgio Amendola di quarant'anni fa (circa) a Ravello. Non avevo più rivisto questa foto da allora. Da quando Bonaventura Vuilleumier, segretario della sezione PC di Ravello, l'aveva fatta stampare, incorniciare (un piccolo ristello bianco con un righetto rosso) e data a tutti i compagni. Me ne aveva riparlato qualche tempo fa Alfonso Marsico, dopo averla vista,...

Ravello: trova cane abbandonato per strada, giovane fiorentina lo adotta

Scritto da (Redazione), lunedì 24 agosto 2015 19:43:03

Ultimo aggiornamento lunedì 24 agosto 2015 19:56:31

Ravello: trova cane abbandonato per strada, giovane fiorentina lo adotta

«La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali» (Mahatma Gandhi). È una storia di straordinaria umanità e sensibilità quella che raccontiamo da Ravello. Maria Vittoria, una giovane fiorentina di rientro dalle sue vacanze in Costiera con un'amica, sulla strada provinciale 1 Ravello-Chiunzi si imbatte in un cagnolino di razza meticcia, smarrito, confuso, affamato, impaurito, ma soprattutto abbandonato,...

24 agosto 1135: quando i Ravellesi sconfissero i Pisani (ma caddero due anni dopo)

Scritto da Emiliano Amato (ranews), lunedì 24 agosto 2015 12:36:34

Ultimo aggiornamento venerdì 24 agosto 2018 10:22:29

24 agosto 1135: quando i Ravellesi sconfissero i Pisani (ma caddero due anni dopo)

di Emiliano Amato Il giorno di Natale del 1130, nel Duomo di Palermo, Ruggero II, fratello di Roberto il Guiscardo, si fece proclamare re di Sicilia «Rex Italiae et Siciliae» dall'antipapa Anacleto. I 'bellicosi' Amalfitani riconobbero da subito la sua autorità ma pretesero di mantenere una certa autonomia, cioè di governarsi ed esercitare la giustizia con leggi proprie. All'indomani dell'annessione delle città al nuovo...

San Massimiliano Kolbe a Ravello nell'estate del 1919

Scritto da (Redazione), venerdì 14 agosto 2015 10:07:49

Ultimo aggiornamento lunedì 14 agosto 2017 09:44:32

San Massimiliano Kolbe a Ravello nell'estate del 1919

di Salvatore Amato Oggi la Chiesa fa memoria di San Massimiliano Kolbe, un grande martire del XX secolo, ucciso dalla violenza nazista nel Lager di Auschwitz il 14 agosto 1941, che ha frequentato Ravello nell'estate del 1919. Una presenza breve, ma intensa, che lo portò, dal 4 giugno all'8 luglio, nella città del suo confratello e amico, Antonio Mansi, altra luminosa figura del Francescanesimo d'inizio secolo, con il...

Jackie Kennedy, 53 anni fa il mito a Ravello /FOTO e VIDEO

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), sabato 8 agosto 2015 12:38:08

Ultimo aggiornamento sabato 8 agosto 2015 12:43:51

Jackie Kennedy, 53 anni fa il mito a Ravello /FOTO e VIDEO

di Emiliano Amato Era l'8 agosto del 1962 quando la First lady d'America, Jacqueline Kennedy, scelse Ravello per le sue vacanze italiane. Giunse a bordo di un aereo privato all'aeroporto di Pontecagnano per poi raggiungere, in auto la "Divina". Con i figlioletti John John e Caroline, la sorella, il cognato e un seguito composto dalla bambinaia e dalla segretaria, era scortata dai mezzi della polizia e da due uomini del...

Tramonti, storia e curiosità sulla rievocazione del 'Privilegium' di Re Ferrante

Scritto da (Redazione), venerdì 17 luglio 2015 11:49:51

Ultimo aggiornamento venerdì 17 luglio 2015 12:20:52

Tramonti, storia e curiosità sulla rievocazione del 'Privilegium' di Re Ferrante

La rievocazione storica del "Privilegium", concesso da re Ferrante d'Aragona alla Terra di Tramonti nell'Anno del Signore 1461 si sviluppa in due momenti: un evento storico accertato e l'aggiudicazione del Palio Città di Tramonti (evento aggiuntivo). L'evento storico Il Corteo Storico rievoca la devozione dei Tramontani alla Casa Reale d'Aragona nel secolo XV. Tramonti ha inteso rivisitare la sua storia e specialmente...

7 luglio 1915: sommergibile austriaco affonda l'incrociatore Amalfi

Scritto da (Redazione), domenica 5 luglio 2015 17:07:21

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 luglio 2015 23:44:03

7 luglio 1915: sommergibile austriaco affonda l'incrociatore Amalfi

Uno degli eventi cruciali del primo conflitto bellico è certamente la battaglia di Gallipoli dell'estate 1915. Come ci ricorda oggi il Giornale d'Italia diretto da Francesco Storace, in un interessante articolo a firma di Emma Moriconi che riproponiamo ai nostri lettori, esattamente cento anni fa, il 5 luglio, i britannici riportavano la vittoria a Gully Ravine, pur non riuscendo a rompere il fronte ottomano. La battaglia...

La saggezza di un Popolo (25)

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), venerdì 3 luglio 2015 09:49:06

Ultimo aggiornamento venerdì 3 luglio 2015 09:49:06

La saggezza di un Popolo (25)

di Antonio Schiavo Grazie Alfonso, grazie Stefano e soprattutto grazie Angelica. Così va bene: l'aiuto di tutti mi riempie di gioia e mi consente di dar corso ancora a questa rubrica che, mi dicono, sia tanto apprezzata dai nostri lettori. Perché un grazie particolare ad Angelica ? Per un semplice motivo, pur conoscendo la mia idiosincrasia per i social network, ha approfittato dell'amicizia con Giulia su Facebook e,...

<<<...67891011121314151617181920...>>>