Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Marco evangelista

Date rapide

Oggi: 25 aprile

Ieri: 24 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniStoria e Storie2 giugno 1946: a Ravello fu plebiscito monarchico

Pogerola: cane denutrito e legato a una catena, interviene l’ENPA

Shooting in Costiera Amalfitana per Francesca Monte, ex talent di The Voice e X-Factor

Amalfi, sequestrato un parcheggio abusivo

Minori, su gestione rifiuti vicesindaco Bonito replica a Mormile

Ravello, Giovanni Esposito è Apicella nel film di Sorrentino dedicato a Berlusconi

"New Directions Costa d'Amalfi" su podio a Concorso Regionale Msp Danza Campania

Ravello: processo Lima rinviato a 14 maggio, per Enza Di Pino ricorso in Cassazione

Vietri sul Mare: cittadini chiedono al Comune videosorveglianza nel rione Palazzine

24 aprile 1184 a.C., i greci entrarono a Troia all'interno del cavallo

Positano Bandiera Verde 2018, soddisfazione del Sindaco De Lucia: «Nostre spiagge a misura di bambino»

Pattinaggio, Veronica Civale di Scala conquista l’oro a Meeting Primavera di Viterbo

Minori, gestione ciclo rifiuti a Miramare Service. Mormile: «Amministratore unico accusato di bancarotta»

I bambini che hanno meno giocattoli sono più felici: lo svela una ricerca dell'Università di Toledo

Alberto Angela a Sorrento: 24 aprile aneddoti e curiosità su "Meraviglie. La penisola dei tesori"

Spiagge a misura di bambino, Positano unica Bandiera Verde in Costiera

Tramonti: 25 aprile Pro Loco organizza escursione all’eremo di Santa Caterina

Centro Antiviolenza Costa d’Amalfi: da Minori, Tramonti e Scala le donne che chiedono aiuto

“VinArte”: dal 28 aprile alla kermesse di Salerno anche “Cantine Apicella” e “MadeinCoast”

Vietri sul Mare: venerdì 27 nel libro “Le stanze dell’Eremita” il ricordo del compianto artista Sergio Vecchio

Sorrento e il suo impianto murario difensivo in una mostra fotografica

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Storia e Storie

2 giugno 1946: a Ravello fu plebiscito monarchico

Scritto da Salvatore Amato (Redazione), domenica 1 giugno 2014 20:26:02

Ultimo aggiornamento giovedì 5 giugno 2014 16:55:32

di Salvatore Amato - Sembrerebbe quasi una nota stonata, nel giorno in cui la Nazione celebra l'anniversario del referendum per la scelta della forma istituzionale dello Stato, che sancì la nascita della Repubblica Italiana, riportare i dati che riguardano la scelta fatta dai cittadini di Ravello quel 2 giugno di 68 anni fa, giorno in cui si votò anche per l'Assemblea Costituente.

Già, perché il popolo ravellese si espresse con una maggioranza schiacciante a favore della Monarchia, con 1412 voti su 1605 votanti, destinando alla Repubblica solo 126 preferenze.

Il plebiscito monarchico a Ravello e in Provincia di Salerno, dove i sabaudi ottennero il 72,91% dei consensi, non si può ricondurre banalmente solo all'eco ancora forte della presenza di Vittorio Emanuele III in Italia Meridionale e a Ravello dal 1943 al 1944, oppure al fatto che nel Sud, non toccato dalla lotta partigiana, si erano rapidamente ricostruiti tutti i vecchi gruppi dirigenti favorevoli a una rigida continuità tra il vecchio Stato prefascista e il nuovo Stato che nasceva dalla guerra.

Presupporre, inoltre, di conoscere il contesto socio-culturale e politico della Ravello post-bellica, senza aver vissuto ciò che si svolse, per dirla con Benedetto Croce, nelle coscienze e nei travagli, nelle menti e nei cuori dei contemporanei, fuori e dentro le tre sezioni elettorali, sarebbe un imperdonabile errore di presunzione, a cui tante volte si assiste in questi tempi di regresso generale degli studi e della ricerca.

Il mio compito si limiterà, fedelmente al mestiere di «quei che va di notte, che porta il lume dietro e sé non giova, ma dopo sé fa le persone dotte», a dare conto dei dati relativi alle operazioni di voto, partendo dalla composizione dei tre uffici elettorali, due situati nel Municipio di Ravello, il terzo presso la Casa Comunale di Scala.

La I sezione era presieduta da Paolo Caruso e composta da Rosario Farace e Michele Mansi, vicepresidenti, e dagli scrutatori Manlio Del Pizzo, Nicola Mansi (I), Francesco Camera, Pasquale Cappuccio, Liberato Amatruda, Alfonso Mansi e Gregorio Casanova, con funzioni di segretario.

Le operazioni di scrutinio per il referendum istituzionale, riportate nella tabella riepilogativa sottostante, cominciarono alle 21.15 del 3 giugno e terminarono alle 1.30 del giorno successivo.

La II sezione era invece presieduta dal Dottor Angelo Del Prete e composta da Michele Ruocco e Alfonso Oliva, vicepresidenti, e dagli scrutatori Lorenzo Paolillo, Gioacchino Amato, Luigi Mazza, Bonaventura Mansi, Luigi Mansi, Nicola Mansi (II) e Maria Teresa Gatti, quest'ultima con funzioni di segretario.

Le operazioni di scrutinio cominciarono alle 12.00 del 3 giugno e terminarono alle 13.00.

Infine, la III sezione aveva come presidente Salvatore Mansi, Pasquale Mansi e Giuseppe Paolillo, vicepresidenti, e gli scrutatori Luigi Ferrara, Alfonso Ferrara, Lorenzo Bottone, Lorenzo Ferrigno, Baldino Oliva, Michele Ferrara, Sabato Mansi e Antonio Ferrara, che fungeva da segretario.

Le operazioni di scrutinio cominciarono alle 17.45 del 3 giugno e terminarono alle 22.30.

Referendum sulla forma istituzionale dello Stato - 2 giugno 1946 - Comune di Ravello:

Sezione I

Elettori: 685 Votanti: 612

Voti validi: 591

Schede nulle: 10

Schede bianche: 10

Contestate: 0

Voti nulli: 1

Repubblica: 54

Monarchia: 537

Sezione II

Elettori: 574

Votanti: 504

Voti validi: 460

Schede nulle: 11

Schede bianche: 29

Contestate: 4

Repubblica: 56

Monarchia: 404

Sezione III

Elettori: 513

Votanti: 489

Voti validi: 487

Schede nulle: 2

Schede bianche: 0

Contestate: 0

Repubblica: 16

Monarchia: 471

TOTALE

Repubblica: 126

Monarchia: 1412

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

24 aprile 1184 a.C., i greci entrarono a Troia all'interno del cavallo

Il 24 aprile del 1184 A.C, secondo la tradizione, gli antichi greci entrarono a Troia (oggi Truva, in turco) servendosi dello stratagemma di un finto cavallo. Nella notte, dalla pancia del cavallo dove si erano nascosti, fuotiuscirono i soldati greci ed aprirono le porte e così l'armata poté entrare...

Minori, la foto su Fb dopo l'udienza di divorzio: «Da coniugi si può fallire ma da genitori no»

Separarsi col sorriso, ma soprattutto con la consapevolezza che «il rispetto e la condivisione di un amore donato, ma ancor più grande verso i propri figli, rinsalda nel credere che da coniugi si può fallire ma da genitori no». È con questo messaggio, accompagnato da una foto sulla soglia della cittadella...

21 aprile, il Natale di Roma: Città eterna compie 2771 anni

Roma, la Città eterna, compie oggi 2.771 anni. Secondo la leggenda, il 21 aprile del 753 a.C. fu Romolo a fondare, sul colle Palatino, la Città destinata a dare vita al più grande impero della storia, delimitando, dopo aver effettuato tutti i riti propiziatori connessi alla fondazione, con un solco i...

Nel 1862 un episodio di brigantaggio a Ravello: quando Sir Reid dovette scappare da Villa Rufolo

di Cesare Calce* Nel 1862 a Ravello si verificò un episodio di brigantaggio ai danni del più influente e importante personaggio di quel periodo nel paese: Sir Francis Nevile Reid. Ma prima di parlare di quell'episodio, vorrei fare un breve excursus storico sul brigantaggio, perché si tratta di un fenomeno...

I riti della Settimana Santa in Costa d’Amalfi

di Sigismondo Nastri La giornata di giovedì santo è dedicata ai riti penitenziali - la visita ai "sepolcri", per intenderci, come si diceva una volta -, che sfociano nella processione dei Battenti. Venerdì ci sarà quella del Cristo morto. I Battenti sono i veri protagonisti di questo tempo di Passione....